Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2659
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2470
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
fly25



Messaggi : 483
Iscritto il : 15.05.12
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1083-ciao-mi-presento

ASSORBENTI INTERNI

il Dom 24 Giu 2012, 14:47
Volevo sapere se qualcuna usa gli assorbenti interni perchè io ho molto fastidio quando la vulva è a contatto col sangue e Pesce mi ha consigliato di usarli in modo che il sangue non tocchi le parti esterne, però no so se provare o no ho un po' paura! Voi che dite?
avatar
fly25



Messaggi : 483
Iscritto il : 15.05.12
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1083-ciao-mi-presento

Re: ASSORBENTI INTERNI

il Dom 24 Giu 2012, 14:51
avevo pensato anche alle coppette, però adesso sento particolare fastidio nei punti 5 e 7 ed ho paura che quelle dovendo aderire alle pareti mi diano noia.
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: ASSORBENTI INTERNI

il Lun 25 Giu 2012, 00:58
Come ho accennato nella tua storia Ela butta assolutamente gli assorbenti interni, il cotone è il primo materiale che fa profilicare i batteri, se ci aggiungiamo il calore e il sangue si fa un bel mix letale. Sono la cosa meno igienica di questo mondo. Il rischio di beccarsi infezioni è molto alto.
Senza contare che questo ammasso di cotone impregnato di sangue è a diretto contatto con le tue mucose vaginali, il sangue ristagna e irrita lo stesso, in pratica il bruciore non lo hai più dalle mucose esterne ma in quelle interni.
Io ti consiglio invece di passare alle coppette, primo perchè il materiale con cui sono fatte, il silicone medico non permette la proliferazione dei batteri, due il sangue viene raccolto dalla coppetta, di conseguenza le mucose interne non sono mai a diretto contatto con il sangue che ristagna, di conseguenza non hai problemi ne di irritazioni, ne di odori, tre è esattamente la stessa cosa di mettere un tampone interno per cui i fastidi li hai soltanto all'inserimento una volta dentro tramite il sistema a ventosa, fa presa con le pareti vaginali e ti dimentichi di averla. Ti consiglio solo ti tagliare tutto il gambo (è assolutamente inutile, perchè più di tanto non riesce a entrare) e inserirla bene dentro, a circa una falange (se hai spazio) dall'entrata vaginale.

é un sistema sicuro e igienico nel tuo caso di avere meno irritazioni durante il ciclo, se poi non ti fidi c'è la Meluna Soft fatta con un materale morbidissimo che da ancora meno fastidi (anche se per contro è leggermente più rognosa da aprire una volta dentro, ma nel momento in cui ci prendi la mano sai come fare...).
Leggiti attentamente il topic delle coppette, ti sconsiglio la mooncup, è la più dura e la meno capiente, si invece a Meluna, Fleurcup, Lady cup ecc...
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16095
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: ASSORBENTI INTERNI

il Sab 30 Giu 2012, 12:33
Aida invece ti consiglia vivamente gli assorbenti di cotone, da cambiare spesso, ovviamente. Il problema del sangue a contatto con la vulva ce l'avevo anche io e molte altre, ma cambiando assorbente e scegliendo il naturale non ho più avuto problemi. Non è tanto il cotone, quanto il ristagno di sangue all'interno che provoca irritazione e fa da brodo di coltura batterica. Il sangue è fatto per scorrere, fuoriuscire, non per ristagnare.
Nota: evita il maiuscolo per gentilezza




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
fly25



Messaggi : 483
Iscritto il : 15.05.12
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1083-ciao-mi-presento

Re: ASSORBENTI INTERNI

il Dom 01 Lug 2012, 15:47
Si si io uso solo assorbenti di cotone, e li cambio appena posso, solo che il mio problema è che mi brucia proprio il sangue che viene anche solo scendendo a contatto! sarò ultrasensibile io, non so! rolleyes Per questo pesce! mi aveva consigliato quelli interni in modo che il sangue non arrivi proprio a toccare la parte sensibile, comunque credo che una prova con le coppette la posso fare visto che provando una volta con l'assorbente interno ho avuto sollievo, però visto che quello me lo sconsigliate...magari la coppetta può aiutarmi.
Scusa se ho scritto in maiuscolo...non mi sono resa conto! sculaccio sculaccio
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16095
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: ASSORBENTI INTERNI

il Dom 01 Lug 2012, 20:20
Tranquilla
Fai una prova, e vedi se ti trovi. Nel topic delle coppette ci sono varie testimonianze.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Giusy883



Messaggi : 84
Iscritto il : 03.01.16
Anno di nascita : 1988
Provincia di residenza : Enna
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2235-mi-ripresento-cm-scheda

La mia SP: https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2226-ciao-ragazze-sono-siciliana-mi-presento#77779

Re: ASSORBENTI INTERNI

il Dom 14 Feb 2016, 12:41
Ragazze a me da proprio fastidio lo sfregamento degli assorbenti. Uso quelli in cotone. Ma niente.non riesco più a tollerarli .mi rimane il bruciore anche dopo qualche giorno aver tolto l assorbente. Le coppette non so se riuscirei a sopportarli.ma a quanto ho capito è l unica soluzione.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum