Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2733
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2532
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Kemill



Messaggi : 11
Iscritto il : 03.08.11
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t739-storia-di-kemill

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 15 Set 2011, 21:40
Clio, leggo oggi la tua storia, anche se già l'avevo letta su cistite.info.

Volevo solo ribadirti il mio "Grazie" per aver creato questo posto: è molto bello sapere che c'è un luogo di conforto e di sfogo che può aiutare tante persone, anche quelle che si credono e si sentono più sole.
Spero che le cose possano andare sempre meglio anche per te.

Grazie ancora e in bocca al lupo,

Kemill
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Ven 16 Set 2011, 01:56
fiori, grazie crepi il cacciatore! Ma certo, andrà tutto alla grande, avremo tutte guuarigione, nuovo slancio, abbondanza, ricchezza di relazioni appaganti e piene d'amore...in una, renderemo la nostra vita straordinariamente felice Kemill! Un abbraccio ancora, grazie a te!!!  graziee




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Sab 17 Set 2011, 11:15
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Claim my space

il Gio 10 Nov 2011, 21:52


This post is a guest post by Healthy Life Endorsed Coach Gail Kenny. She can be reached for coaching and consults at -@.com]-@.com


“Claim my space,” is what my soul wisdom recently told me when I checked in.  So much of my life has been spent putting aside who I
really am to make space for whom or what other people need me to be or do.  When I do that, part of me gets lost.  When I do that, I feel like I’m not good enough, there’s something wrong with me, I don’t deserve to have a life that validates me.  I might as well give up now because
it’s too hard to shine the light of my soul.  Then I stuff my emotions, get depressed, and my body responds with pain.  When I stifle the
feminine power of my soul the pain can show up in my pelvic area  (chronic pelvic pain syndrome, vaginal pain, low back pain, side pain)
and in tightness in my chest and throat.



When I check in with my soul and the path I have taken on my life’s journey, I keep coming back to this: The pain is a spiritual journey calling me home to my soul so that I claim all of who I truly am through mind, body and emotions to be fully integrated, aligned with my feminine power, and present in each moment.



Wow.  How do I live up to that? How can I be brave enough to have just me be enough, to allow my light to shine through, to be fully
loving and kind, first to myself and then to others?  Who am I to carry this message?  This has been my life lesson.



I live up to it by continually coming back to my wholeness every time I stray from it.  I live up to it by recognizing it in my spiritual teachers and feeling it within myself.  I have so many shining examples from powerful teachers in my life.  The best teachers are the ones who  see me, reallysee me, as my whole
and divine soul.  My lesson is to continue to see it in myself and to recognize and validate other women in the wholeness of themselves.  My
lesson is to believe it and to live it.  My lesson is to stop hiding and taking the easy way out, to remember that the easy way, in reality, is
stuck and miserable.



Several teachers have told me “Once you ‘wake up’ your soul won’t let you fall back to sleep.  You can’t go back to your old ways, because
they no longer work.”  Life wants me to keep stretching out and shining  my light brighter and clearer.  It wants me to push the edge, to fully
step into all the colors of the beauty of my true self.  I do this by paying attention to what my soul is telling me through getting quiet and
focusing within my body to access my emotions, the fractured bits of myself, my inner wisdom, my worth, my value.  I do it by moving my body
and speaking my truth.  I do it by deliberately inhabiting my body, by taking charge of my life, by being a soul in a body rather than a body
with a soul.



I practice and I practice and I practice and I keep opening and going deeper and learning my power, aligning with it, claiming it, burning
through old emotional pain and protections, believing in myself.  I do  it by looking in the mirror of the souls of my great teachers and seeing
myself reflected there, seeing the beauty, the possibility of the greatness of what I truly and deeply can experience in this phenomenon
called life.  I do this by feeling it in my body, feeling my body open, feeling my emotions release, by claiming my space.



I reflect my wholeness back to you.  From here I see your beauty, I see your power.  I see you.
Can you see it?  Can you see it reflected in my eyes, my voice, my heart?  Can you connect with and claim your own inner beauty?  Can you claim your space?  Come with me.  I’ll show you how.
http://www.thehealthylifecoach.com/chronic-pain/claim-my-space/




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Dom 13 Nov 2011, 14:22
tanti baicini al mio tesoro che è tanto non glieli do
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Dom 13 Nov 2011, 14:39
friend friend friend




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 00:48
Care Patonzolotte  love vi volevo scrivere una cosa molto importante. Come sapete sto continuando le automanipolazioni. Da qualche giorno per istinto sto adottando un movimento diverso, e sto avendo un mucchio di miglioramenti, il primo è quello di sentire le ghiandole del Bartolini "libere" (se ricordate, ho scritto nel topic "sintomatologia" che accusavo sempre la sensazione di "corpo estraneo". Ebbene, me le sento libere! Inoltre, a riprova che lo stress non è direttamente correlato con la malattia, per lo meno non è questo un assioma, in questi giorni sto avendo molte pressioni per svariati motivi, ma la vulva sta bene! E sono anche in fase premestruale. Se posso accendere una speranza per tutte voi, ecco, spero che sia stata accesa. free




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 00:58
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 01:06
Benissimo Ele!!!! Ma com'è questo nuovo movimento ke hai messo in pratica? Ora sono curiosa!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 02:06
Lo posto appena sono più sicura Gio! Per ora mi sembra di stare meglio. Almeno, questa è una sensazione che non avevo da quando..ero guarita!!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 02:08
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Nov 2011, 02:17
Non è ancora la sensazione di una mucosa sana, attenzione: però le ghiandole non sono mai state libere in questi ultimi due anni. ;)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
soffio



Messaggi : 296
Iscritto il : 21.06.11
Anno di nascita : 1972
Provincia di residenza : Milano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t650-storia-di-soffio

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 10:13
Bene, sono contenta,ma tu dunque Aida cosa stai facendo alla fine ? Solo le automanipolazioni (col lubrificante immagino)? Niente fermenti/integratori/farmaci ?

un abbraccio
avatar
alessia



Messaggi : 3197
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 12:43
Aida sono tanto contenta per te! Te lo meriti proprio di stare bene!!
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 15:42
Aida è fantastica questa notizia ....incrocio le dita per te .....spero tanto che vada tutto per il meglio e che ormai la tua strada sia tutta in discesa ....come ha detto giò sono curiosa di sapere che movimenti hai fatto e vedrò anche cosa c'è scritto sulle ghiandole di bartolino...forse me le sono persa, o più facilmente mi sono scordata (stò laroxyl) !!!Un abbraccio
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Per stare bene

il Mar 15 Nov 2011, 17:36
Ho scritto quello che faccio, ma lo ripeto per le nuove:

- alcalinizzo l'alimentazione

- assumo periodicamente Saccharomyces b. , lactoferrina, faccio cicli di Doederlein (normogin, lactonorm)

- assumo fermenti intestinali a cicli

- assumo succo di noni e occasionalmente d - mannosio; quando li assumo insieme, prendo ausilium, che è l'unico che li ha uniti e ha pure il bicarbonato

- assumo regobasic (quando assumo ausilium non assumo regobasic)

- mi lavo solo con acqua

- mangio tutto quello che voglio, con equilibrio, senza diete drastiche inutili e dannose; evito la carne rossa e anche la bianca ultimamente, prediligendo mix di cereali e carboidrati non raffinati

- ho eliminato lo zucchero raffinato preferendo la dolcificazione con mascobado, miele manuka, stevia

- assumo periodicamente melatonina naturale (non sintetica da laboratorio)

- assumo vitamine e sali minerali in addizione all'alimentazione (e tanto olio extra vergine d'oliva, purtroppo ancora non posso permettermi quello bio)

- faccio gli automassaggi con lubrificante (li alterno per evitare sensibilizzazioni)

- uso assorbenti di cotone durante le mestruazioni

- lascio libera la vulva il più possibile, dormendo senza l'intimo; porto gonne e indumenti larghi. Evito jeans e roba con cavallo stretto come la peste. Cerco e indosso solo jeans e pantaloni  a cavallo largo  horse

- pratico meditazione, camminate a passo lento nei parchi cittadini

- mi immergo in letture illuminanti e costruttive

- mi circondo di persone positive che condividono i miei valori, allontanandomi da disfattisti, buonisti, FSFS (acronimo coniato da me che sta per Falsi Sputati Finti Strani, uomini e donne) e TLVP (acronimo coniato dall'ing. Fabio Marchesi che sta per Tristi Lamentosi Vittimisti Pessimisti, uomini e donne), in relazione ai miei studi su teoria del cancello, catastrofismo e neuroplasticità neuronale (tutto il materiale è presente in forum in accenni), nonché cenni profani di fisica quantistica (paradosso EPR etc etc), evitando come il curaro personaggi che sono un mix di questi elementi, la peggior schiatta: ne ho forte idiosincrasia

- mi aggiorno continuamente cercando di allargare le mie vedute e praticando ove possibile l'arte di Sun-Tzu e i consigli di Bruce Lee




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:10
Aida ha scritto:

- ho eliminato lo zucchero raffinato preferendo la dolcificazione con mascobado, miele manuka, stevia

Scusami se ho fatto le citazioni...non scridarmi ....per quanto riguarda lo zucchero io uso quello di canna bio, ma sono molto curiosa di quelli che hai citato e andrò sicuramente in negozio a chiedere!!!ma dolcificano veramente??ciòè danno la sensazione di dolce??io le cose amarognole e insipide non le sopporto sono una golosona !!!

Aida ha scritto:
- assumo periodicamente melatonina naturale (non sintetica da laboratorio)

Quasi quasi la provo anche io.....da quando ho letto di questa sul forum ne sono sempre stata curiosa!!Quale usi???

Aida ha scritto:
- faccio gli automassaggi con lubrificante (xerem in testa, pomata alla calendula inserita proprio l'altro giorno in forum, xanagel; li alterno per evitare sensibilizzazioni)
Non avevo mai pensato al fatto che usare sempre la stessa crema potesse dare sensibilizzazioni ....anche io uso sempre lo xerem, poco l'ausilium crema....ma a questo punto proverò anche lo xanagel....molte di voi lo usano con ottimi risultati !!!

Aida ha scritto:
- mi circondo di persone positive che condividono i miei valori, allontanandomi da disfattisti, buonisti, FSFS (acronimo coniato da me che sta per Falsi Sputati Finti Strani, uomini e donne) e TLVP (acronimo coniato dall'ing. Fabio Marchesi che sta per Tristi Lamentosi Vittimisti Pessimisti, uomini e donne), in relazione ai miei studi su teoria del cancello, catastrofismo e neuroplasticità neuronale (tutto il materiale è presente in forum in accenni), nonché cenni profani di fisica quantistica (paradosso EPR etc etc), evitando come il curaro personaggi che sono un mix di questi elementi, la peggior schiatta: ne ho forte idiosincrasia


"Circondarsi di persone positive".....magari fosse semplice ....anche se sono consapevole che la "positività" deve essere in noi!! Per il resto hai completamente ragione.....ma anche lì non'è per nulla facile....dovremmo star sempre a litigare con la gente....per questo mi capita di irritarmi facilmente perchè purtroppo capita spesso e volentieri di imbattersi in persone "false" buoniste,FSFS,TLVP ecc ....che dire....ho imparato a mie spese che la cosa migliore è "ignorare"......si evitano "inca....e"....ma non'è sempre facile!!

avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:20
Cacchio...mi sa che ho sbagliato qualche cosa è tutto viola lo sfondo SORRYYYYYYYYYYYYYYYYYYY......mi picchio da sola
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:28
Rimediato
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:35
Grazie Inna .....vi giuro non lo farò mai più
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:42
Povera Tory sei rimasta traumatizzata dal quote

Basta che per ogni frase che citi apri e poi chiudi i tag prima di mettere la tua risposta (e non la chiusura del tag in fondo alla pagina)
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:53
ahahah...grazie Inna .....è che ho visto la pagina completamente rosa !!!Ho pensato...e mo che ho combinato !!!Sono un fenomeno!!!Ora ho capito....spero ...
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:53
moglie, son contenta che la strada sia una lunga discesa in uno stupendo prato fiorito....



l'unica cosa che mi è oscura è questa
Aida ha scritto:
- assumo periodicamente Saccharomyces b. , lactoferrina

a me dopo che la candida se n'è andata avete detto che è inutile continui a prenderli
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 18:58
No Sarasa basta fare dei cicli preventivi e non prenderli in continuazione
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 19:15
Boh il messaggio di rosanna mi pareva diverso, ma no problem, tanto ce le ho ancora
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 19:53
Ok, mi riporti cosa ha scritto Rosanna Sarasa? I cicli preventivi sono davvero molto ampi: 2 volte all'anno,
-@ Tory: mi hai fatto morì!! L'autofustigazione nuuu   e poi tutto rosa è ficus    
La positività ce l'abbiamo tutti, molti non se ne accorgono. Piano piano allenandosi si raggiungono ottimi risultati. Per quanto concerne la stevia, chiedi a Streganoite: lei è molto esperta e la usa già da parecchio; per miele manuka, cerca sia qui  che su cistite.info.
Per il mascobado, che è zucchero di canna , cerca in web e , se vuoi, apri un topic in OT    




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 21:09
Donne!   continuo a star bene!!  




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 21:29
ahahahah....io uso già il mascorbado da anni senza saperlo...ahahah!!!chiamatemi anche "fenomeno" oggi !!!

Per la melatonina quale stai prendendo??me ne sai consigliare uno in particolare???

Ottimo cara che stai meglio ....mi raccomando continua così...non fare scherzi !!baci
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 21:37
perfetto!  
Sì, pardon, mi ero dimenticata: si chiama "key melatonin" della Clavis.  




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Nov 2011, 21:39
Grazie mille Aida
avatar
soffio



Messaggi : 296
Iscritto il : 21.06.11
Anno di nascita : 1972
Provincia di residenza : Milano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t650-storia-di-soffio

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Nov 2011, 10:22
Grazie Aida di aver risposto, diciamo che delle cose che fai, quella per me più difficile in questo momento è l'essere positiva per quanto mi renda conto che sia molto importante. Devo dire che una bella botta in questo senso me l'ha data il ritorno della candida (l'episodio precedente l'avevo avuto a luglio) dato che da agosto, in modo continuativo, assumevo fermenti e lattoferrina. Ero fiduciosa di aver imboccato la strada giusta eppure son ricaduta . . . Comunque ho ricominciato a riprendere i miei fermenti (con lattoferrina)e ho messo lactonorm per una settimana di seguito ma attualmente il bruciore interno è molto forte.

Piano piano spero di risalire, grazie per essere qui ad ascoltare e sono contenta sinceramente per i tuoi miglioramenti.
avatar
rosym



Messaggi : 739
Iscritto il : 04.01.11
Anno di nascita : 1973
Provincia di residenza : Sassari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t366-medici-in-sardegna-storia-di-rosym

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Nov 2011, 11:26
assumo succo di noni e occasionalmente d - mannosio; quando li assumo insieme, prendo ausilium, che è l'unico che li ha uniti e ha pure il bicarbonato
Mi dite che differenza ce tra succo di noni e il nonidea? e che ancora non ho ben capito
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Nov 2011, 14:51
Te lo scriverò nella sezione apposita Rosym, per ora ti ricordo che uno è succo puro, ovviamente, l'altro è un estratto secco titolato.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Nov 2011, 18:38
Aida ha scritto:
Ok, mi riporti cosa ha scritto Rosanna Sarasa? I cicli preventivi sono davvero molto ampi: 2 volte all'anno

quando le scrissi dopo che il tampone era risultato negativo, se andava bene fare solo cicli preventivi di 1 settimana pre e post ciclo lei mi scrisse:

Ora che hai riacquistato l'equilibrio, io direi che i soli fermenti vaginali siano più che sufficenti per mantenerlo (sia nei 3 giorni pre ciclo che i 3 giorni post ciclo). Elleffe e Candidep invece servono per combattere una candida esistente. Ma visto che non ce l'hai più, l'assunzione sarebbe solo uno spreco di risorse economiche. continuerei solo i fermenti lattici a cicli, che tanto non fanno male

io avevo inteso di interromperlo del tutto, ecco perchè mi sono sorpresa, pardon
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Ven 18 Nov 2011, 03:02
Male non fa prendere lactoferrina e Saccharomyces b. ogni sei mesi, in caso di neuropatia, che può predisporre più facilmente appunto a candidosi e attacchi batterici. Poi nell'anno successivo saraà sufficiente assumerli una sola volta l'anno, magari in autunno o in primavera.
Stessa cosa dicasi per i fermenti lattici, sia vaginali che intestinali. Ritengo infatti che i lattobacilli, una volta reinnestati, non debbano essere continuamente aggiunti.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Sab 19 Nov 2011, 03:06
Aida ha scritto:Donne! continuo a star bene!!

F-A-N-T-A-S-T-I-C-O!!!
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Sab 19 Nov 2011, 10:45
Aida ha scritto:Male non fa prendere lactoferrina e Saccharomyces b. ogni sei mesi, in caso di neuropatia, che può predisporre più facilmente appunto a candida e attacchi batterici. Poi nell'anno successivo saraà sufficiente assumerli una sola volta l'anno, magari in autunno o in primavera.
Stessa cosa dicasi per i fermenti lattici, sia vaginali che intestinali. Ritengo infatti che i lattobacilli, una volta reinnestati, non debbano essere continuamente aggiunti.

mmm capito... dal discorso di Ros avevo inteso un'altra cosa :P
io ho fatto scorta nel mio corpicino di ste cose per più di un anno e mezzo (candidep e lattoferrina)... quindi mi farò una scatola di entrambe in primavera... penso vada bene.
per i fermentini vaginali e orali, li sto pian piano scalando da 3 iniziali andrò a 2 fino ad un massimo di uno pre e post.

e per tornare IT, questa è per te moglie

avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Sab 19 Nov 2011, 10:50
e bene che stai beneeeeeee
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Sab 19 Nov 2011, 23:10


L’incarico della Dea



“Ascoltate le parole della Grande Madre;
lei che anticamente era chiamata fra gli uomini
Artemide, Astarte, Atena, Dione, Melusine, Afrodite, Cerridwen, Dana, Arianrhod, Iside, Bride e con molti altri nomi ancora.

“ Quando avrete bisogno di qualcosa, una volta al mese, e meglio se quando la luna è piena,
allora voi vi riunirete in qualche luogo segreto e adorerete lo spirito di me che sono la Regina di tutte le streghe.
Allora vi riunirete voi che desiderate imparare tutte le arti della stregoneria,
e tuttavia non avete ancora raggiunto i suoi segreti più profondi;
a voi io insegnerò cose che sono ancora sconosciute.
E voi sarete liberi dalla schiavitù;
e come segno che siete realmente liberi, sarete nudi nei vostri riti;
e danzerete, canterete, banchetterete, suonerete musica e farete l’amore, tutto in mia lode.
Perché mia è l’estasi dello spirito, e mia altresì è la gioia sulla terra;
perché la mia legge è amore verso tutti gli esseri.
Mantenete puro il vostro più alto ideale; tendete sempre verso esso; che nulla vi fermi o vi faccia deviare.
Perché mia è la porta segreta che si apre sulla Terra dell’Eterna Giovinezza,
e mia è la coppa del vino della vita, e il Calderone di Cerridwen, che è il Santo Graal dell’immortalità.
Io sono la graziosa Dea che dona il dono della gioia al cuore dell’uomo.
Sulla terra io dono la conoscenza dello spirito eterno;
e oltre la morte, io dono la pace, la libertà e la riunione con coloro che sono dipartiti.
Né io richiedo sacrifici; perché vedete, io sono la Madre di tutto ciò che vive, e il mio amore si riversa sulla terra.”

“ Ascoltate voi le parole della Dea delle Stelle;
lei, nella polvere dei cui piedi danzano gli abitanti dei cieli, lei, il cui corpo abbraccia l’universo intero.”

“ Io, che sono la bellezza della terra verdeggiante, e la candida luna fra le stelle,
e il mistero delle acque, e il desiderio nel cuore dell’uomo, chiamo le vostre anime.
Alzatevi e venite a me.
Perché io sono l’anima della natura che dà vita all’universo.
Da me tutte le cose procedono e a me tutte le cose devono infine ritornare;
e di fronte al mio volto, amato dagli Dei e dagli uomini,
lasciate che il vostro io divino più profondo sia avvolto dall’estasi dell’infinito.
Che la mia adorazione risieda nel cuore che gioisce;
giacché tutti gli atti di amore e piacere sono rituali a me consacrati.
E perciò che in voi ci siano bellezza e forza, potere e compassione, onore ed umiltà, gioia e venerazione.
E voi che pensate di cercarmi, sappiate che il vostro ricercare e anelare
non vi porterà alcun vantaggio se ignorate il mistero:
che se ciò che cercate non riuscite a trovarlo dentro di voi, non lo troverete mai fuori da voi.
Perché vedete, io sono stata con voi sin dall’inizio;
e io sono ciò che è conquistato alla fine del desiderio.”



L'Incarico della Dea - Charge of the Goddess di Doreen Valiente, traduzione di Cronos e Gabriel
Fonte: http://www.ilcalderonemagico.it/lune13.html






Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Nov 2011, 01:38
P.S. Tesora hai visto ke ho scritto l'interpretazione della carta del cielo del tuo amico?
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Nov 2011, 22:46
Yep! Sono in fase incantatrice (per chi sa cosa vuol dire è chiaro..ocio!  ;) ) quindi stasera mi tisanizzerò pesantemente!!!!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 21 Nov 2011, 00:10
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Lun 21 Nov 2011, 01:16
Yep!  linguetta Un po' di emoticon -un'altra passione nel collezionismo (altra mia "fissa"):


questo è il mio moto-mononeurone senza specchio
questa emo è molto utile per alcuni casi umani
questa è la mia "palla de vetro" hihihihi
questo è il moto- mononeurone che mi saluta
uahahahahah mi sono svagata un po' (shh sto studiando hihihihi)
ma tra poco ... nanna !!!
ultimo appuntino
continuo a star bene tatine!!! Baci bonne nuit  love




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Nov 2011, 18:46
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6760
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Nov 2011, 19:12
Le faccine mi fanno morireeee

Per il resto...
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Nov 2011, 19:31
Comunicazione di servizio:
*non rispondo a messaggi sulla Vulvodinia su **.
Per favore, rispetta la mia privacy e quella dello Staff al di fuori del sito - leggi il Regolamento che hai accettato quando hai iniziato a usare il sito.


Usa il contact form mail del sito se hai necessità ma prima per favore leggi bene le varie parti di VULVODINIA.INFO!


Riscrivo questo per aiutarti, per tua e mia comodità e velocità di risposta alle problematiche.
Le risposte le trovi al 90% online!


Please, non scrivere mail con la tua storia. Raccontaci la tua Storia nella sezione Storie Personali!


ciao




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Nov 2011, 22:22
Aida ha scritto:questa emo è molto utile per alcuni casi umani

Sai già x ki la userei!! è perfetta!!!

Aida ha scritto:continuo a star bene tatine!!!

avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16118
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Nov 2011, 22:34
mr green




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
paperoca



Messaggi : 615
Iscritto il : 09.11.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Frosinone
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t279-la-mia-storia-paperoca

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 24 Nov 2011, 19:58
passo a farti una salutino veloce veloce... ricordati che sei una grande donna per tutte noi!

te ne sarò per sempre grata per il lavoro che stai facendo

avatar
kikka8812



Messaggi : 757
Iscritto il : 11.03.11
Anno di nascita : 1988
Provincia di residenza : Rovigo
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t530-la-storia-di-mandy

Re: La mia storia - Aida • VULVODINIA.INFO

il Gio 24 Nov 2011, 22:57
Forti le emo
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum