BENVENUTA SUL SITO DI

ASSOCIAZIONE VULVODINIAPUNTOINFO ONLUS

Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale

DAL 2010 LA VOCE DELLE DONNE CON VULVODINIA

o Sindrome Vulvo-Vestibolare (SVV)

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui

Oggi siamo in 2623 Community fondata da Elena Tione la Dom 17 Ott 2010, 23:42 online da 2442 giorni
  • ☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI h 20-21
  • Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    jidan



    Messaggi : 1552
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

    ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Dom 11 Nov 2012, 14:39
    Aida non so se faccio bene a mettere tutto qui....ma dato che molte ragazze mi chiedono di questo tipo di alimentazione ho pensato di fare direttamente un post!
    Come già espresso più volte sul forum, le cause del colon irritabile sono molteplici e spesso vengono peggiorate dalla situazione psicologica (stress, ansia, depressione, ecc.).
    Tuttavia per ridurre i sintomi si può provare a mangiare per un periodo limitando i cosiddetti alimenti FODMAP. Ripeto che non agiamo sulle cause!
    Per avere delle informazioni esaustive, vi posto dei link al riguardo.
    Ci tengo a precisare che questo tipo di alimentazione andrebbe personalizzata e seguita da un esperto di nutrizione (dietista/nutrizionista) per via delle carenze che potrebbero insorgere con un fai-da-te e per via della risposta soggettiva alla reintroduzione degli alimenti, che andrebbe monitorata passo dopo passo!
    Inoltre questo tipo di alimentazione è supportata da numerosi studi scientifici (io me ne sono scaricata un pò se volte approfondire) ed è un protocollo utilizzato a livello clinico all'estero, specie in Australia. Diffidate da diete "improvvisate"!

    http://www.alimentazioneinequilibrio.it/2012/02/29/intestino-irritabile-fodmaps-e-flora-batterica/

    http://www.alimentazioneinequilibrio.it/2012/08/01/low-fodmaps-diet-qualche-consiglio/
    avatar
    mara



    Messaggi : 1514
    Iscritto il : 06.03.11
    Anno di nascita : 1984
    Provincia di residenza : Cosenza
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t525-ed-ecco-la-mia-storia


    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Mer 14 Nov 2012, 15:02
    Jid grazie per i link!Mi sembra interessante come approccio e mi piace quando si parla di differenza tra malassorbimento e intolleranza!Concordo sul fatto che la dieta in sè potrebbe essere carente di alcuni fattori nutrizionali, quindi attente al fai da te!
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Gio 15 Nov 2012, 22:49
    Grazie infinite Jidan! Hai fatto benissimo!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    Alina



    Messaggi : 1214
    Iscritto il : 11.10.11
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Napoli
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t801-storia-di-alina

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Lun 19 Nov 2012, 22:32
    Jidan ma tu la segui questa dieta? Io sono disperata, mangio già stile ospedale! Non ho proprio problemi a pormi ulteriori restrizioni pur di star bene!!!!!!!!!!!!!!
    avatar
    jidan



    Messaggi : 1552
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Mar 20 Nov 2012, 22:38
    Figuratevi, per così poco!! Alina cara io la sto seguendo e ti dirò che sto molto meglio, soprattutto per via della riduzione del glutine!
    Stai tanto male??? :( :(
    Alina



    Messaggi : 1214
    Iscritto il : 11.10.11
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Napoli
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t801-storia-di-alina

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Mar 20 Nov 2012, 22:46
    Jid ultimamente malissimo! da un mese ho diarrea alternata che ovviamente mi porta un bruciore avanti che non ti dico! Ma tu sei intollerante al glutine o celiaca? perchè pensi che stai meglio per via della riduzione del glutine? Io non ci capisco più niente di cosa mi fa male e cosa no! Però queste indicazioni vorrei seguirle :) Ma tu che fermenti usi per il colon irritabile? io ho usato nutriflor ma non ha fatto granchè :( vorrei prendere vsl3.
    avatar
    jidan



    Messaggi : 1552
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Gio 22 Nov 2012, 16:38
    Alina pure io è un anno che sto così!!!
    Allora ho iniziato a fare il più possibile questa alimentazione con pochi alimenti FODMAP che, come puoi leggere, prevede tra le varie cose anche la sospensione del glutine! Da lì ho iniziato a stare davvero meglio....la consistenza delle feci si è normalizzata e i dolori e i gonfiori sono diminuiti in maniera spaventosa! Ogni volta che reintroduco glutine o lattosio sto male...così come quando sono troppo ansiosa per qualcosa (d'altronde come scrivevo sopra l'alimentazione riduce i sintomi ma non le cause). Allora sono riandata dalla mia gastroenterologa la settimana scorsa la quale sostiene che potrei avere o una forte intolleranza al glutine o una forma di celiachia di quelle subdole, in quanto i test del sangue di primo livello sono negativi. Per questo dovrò fare altri esami più specifici per avere la conferma...infatti ho dovuto reintrodurre un pò di glutine per non inficiarli e sto di nuovo malino :(
    C'è da dire che io sono una di quelle che mangia sempre pasta e pane tutti i giorni....quindi forse ne ho abusato troppo! Adesso invece vario molto di più tra pasta di grano saraceno, pasta di riso, riso, pasta di mais, gallette di riso e anche la quinoa!!!
    avatar
    jidan



    Messaggi : 1552
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Gio 22 Nov 2012, 16:43
    Dimenticavo che quando sto tanto male mi fanno benissimo 2 bustine al giorno di VSL#3. Il nutriflor ce l'ho anche io a casa ma se ne uso troppo mi fa male perciò l'ho sospeso da un pò...ho notato che tutto ciò che contiene FOS o inulina mi fa male se ne abuso...e anche l'ausilium mi fa subito venire la diarrea...d'altronde è uno zucchero anche quello e in più ha l'inulina dentro! A volte alterno con lenicand che mi fa bene!
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Gio 22 Nov 2012, 18:43




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    manumanu83



    Messaggi : 245
    Iscritto il : 20.05.12
    Anno di nascita : 1983
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1095-la-storia-di-manumanu

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Gio 29 Nov 2012, 17:59
    Grazie mille Jidan! anche io sono stata meglio dopo aver eliminato il latte a colazione, anche se ancora quando vado al super sto ben attenta ad evitare la corsia del latte fresco sennò mi prendono le crisi di astinenza. Vorrei provare a limitare il glutine, ma non trovo da nessuna parte la pasta di grano saraceno... tu dove la prendi?
    avatar
    jidan



    Messaggi : 1552
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1985
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Dom 09 Dic 2012, 15:09
    Hai provato alti tipi di latte che non contengono lattosio? tipo il latte di soia, di mandorla, di riso o d'avena?
    La pasta di grano saraceno l'ho trovata da naturasì (ha tante sedi a Roma)...altrimenti devi provare in erboristerie o negozi di alimenti per celiaci, intolleranti o che vendono prodotti biologici (tipo biocity) ;)
    avatar
    Babba



    Messaggi : 122
    Iscritto il : 07.07.12
    Anno di nascita : 1976
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1137-grazie

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Dom 09 Dic 2012, 20:25
    Io con il latte di avena mi trovo benissimo da tanti anni ormai e in inverno ci sciolgo l'orzo e il sapore devo dire lo preferisco a quello di soia che non mi fa impazzire!!!! Anche se poi il mio intestino va a periodi a volte mi danno fastidio certi cibi a volte no!
    avatar
    manumanu83



    Messaggi : 245
    Iscritto il : 20.05.12
    Anno di nascita : 1983
    Provincia di residenza : Roma
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1095-la-storia-di-manumanu

    Re: ALIMENTAZIONE PER RIDURRE I SINTOMI DEL COLON IRRITABILE

    il Lun 10 Dic 2012, 11:55
    Ho provato latte di soia, di riso e di avena.. quello che mi piace di più è quello di riso, anche se con il caffè diventa disgustoso. non potendo prendere nemmeno il caffè (da un pò di tempo mi fa venire mal di testa) ho iniziato a fare colazione con the o tisana, fette biscottate o biscotti, yogurt o frutta secca. il latte mi piace troppo sigh.. ieri ho visto passare al bar una tazzona di latte e caffè e mi si sono illuminati gli occhi!!!jidan, grazie per le dritte sulla pasta! oggi vado nel negozio natura si vicino casa, speriamo bene!
    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum