Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 3175
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2921
giorni
Condividi
Andare in basso
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico

Esci dal dolore ed Entra nella Tua Vita (c)!
Scarica gratis Kit Starter Ben-Essere

www.aidablanchett.com/mindbodynews



Vieni a trovarmi anche su Fb? :)
www.facebook.com/AidaBlanchettHealthyLifeCoach

Messaggi : 16182
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


In Toscana il primo centro ospedaliero dedicato ai CAM (Centers for Alternative Medicines) cioè i Centri di Medicina Alternativa!• Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

il Ven 17 Apr 2015, 21:38
In Toscana il primo centro ospedaliero dedicato ai CAM (Centers for Alternative Medicines) cioè i Centri di Medicina Alternativa!
Riporto dal sito della USL 9 di Grosseto:
L’attività del Centro di Medicina Integrata dell’ospedale Petruccioli di Pitigliano è iniziata dal mese di febbraio 2011; essa prevede l’utilizzo della medicina ufficiale in maniera integrata con le medicine  complementari normate dalla Regione Toscana (agopuntura, omeopatia, fitoterapia) nella cura di alcune patologie diffuse nella  popolazione ( patologie respiratorie,  gastrointestinali,  dermatologiche, allergie, asma, malattie reumatiche,  negli esiti di traumi e di ictus, nell’ambito della  riabilitazione ortopedica e neurologica,  dolore cronico,  per contenere gli effetti collaterali della chemioterapia in oncologia e nelle cure palliative). L’esperienza, originale in ambito regionale e nazionale, prevede anche l’attività di formazione clinica (Master II livello), la ricerca e la divulgazione scientifica sui risultati ottenuti.
Il Centro dispone di spazi dedicati e completamente rinnovati (area accoglienza, ambulatori per le tre specialistiche complementari, sala di attesa e sala riunioni) ed  è ubicato al secondo piano del presidio.
L’attività è rivolta agli utenti che ricorrono a cure ambulatoriali, ai ricoverati dell’Ospedale di Pigliano di concerto con i medici ospedalieri che li hanno in carico.
Fonte: USL 9 Grosseto
friend bravo yahoo


Ultima modifica di Aida Blanchett il Sab 22 Ago 2015, 04:13, modificato 1 volta




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Piccola78



Messaggi : 514
Iscritto il : 27.08.12
Anno di nascita : 1978
Provincia di residenza : Catanzaro
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1176-salve-a-tutti


• GRATIS
"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità, rispetta Te Stessa:
Regolamento completo
Qui detestiamo dover fare richiami o bannare persone, non ci piace: è pesante emozionalmente e mentalmente per noi come Staff e per te come Utente pertanto per favore:
impegnati a creare e mantenere un clima sereno. Questo aiuta la guarigione


Faber Est Suae Quisque Fortunae: "Ognuna è Artefice del proprio Destino".

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.

• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!



Re: In Toscana il primo centro ospedaliero dedicato ai CAM (Centers for Alternative Medicines) cioè i Centri di Medicina Alternativa!• Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

il Sab 18 Apr 2015, 01:48
Questa sì che è una bella notizia! Se si adeguassero tante altre strutture ospedaliere sarebbe ancora meglio, tuttavia è un piccolo passettino in avanti che fa sperare...
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico

Esci dal dolore ed Entra nella Tua Vita (c)!
Scarica gratis Kit Starter Ben-Essere

www.aidablanchett.com/mindbodynews



Vieni a trovarmi anche su Fb? :)
www.facebook.com/AidaBlanchettHealthyLifeCoach

Messaggi : 16182
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: In Toscana il primo centro ospedaliero dedicato ai CAM (Centers for Alternative Medicines) cioè i Centri di Medicina Alternativa!• Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

il Sab 18 Apr 2015, 13:06
Esatto! E' una notizia che sta circolando solo ora tra l'altro e me ne chiedo il perché. Sensibilizzare tutta la società è la chiave per migliorarla e si può fare!  friend Grazie Piccola  baci




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
cippetta



Qualifica professionale Qualifica professionale : Tecnologo Alimentare - Igiene degli alimenti
Messaggi : 867
Iscritto il : 09.09.13
Anno di nascita : 1971
Provincia di residenza : Foggia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1520-l-alba-di-un-nuovo-giorno

Re: In Toscana il primo centro ospedaliero dedicato ai CAM (Centers for Alternative Medicines) cioè i Centri di Medicina Alternativa!• Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

il Lun 04 Mag 2015, 19:20
Bellissima notizia davvero  idea idea idea

Mai troppo tardi speriamo che ora giri tantissimo così tutti sapranno.

Che meraviglia poter ridurre almeno parte dei medicinali io non ne posso più.

cin cin cin cin cin
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum