Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2799
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2591
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente

Quanto hai speso di a ora per curarti fino a ora?

6 - 9%
11 - 16%
53 - 75%
 
Totale dei voti: 70
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 18 Ago 2015, 16:22

I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere e penare le donne colpite da Vulvodinia?







A cura di Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

dal 2010 online in pubblico dominio primo punto info italiano dedicato alle donne colpite da Vulvodinia fondato dalle pazienti



Posta qui l'ammontare dei costi per le cure in modo che esca un primo abbozzo di grafico che sarà utilizzato come dato statistico a seguito di una revisione successiva.
E' importante e urgente per il "sistema-Paese Italia" conoscere i dati e comprendere i costi di cure errate, inconcludenti e deleterie che hanno gravato e gravano sul SSNI. Che la Vulvodinia sia conosciuta e riconosciuta *anche* per tagliare gli sprechi, fornire un'assistenza di eccellenza e guarire per sempre la Sindrome VulvoVestibolare. Partendo dal feedback vero, reale delle donne!
Meno spreco=più risorse=più diagnosi & cure "giuste", azzeccate, mirate,=maggior benessere =salute vera!


Precisiamo che per costi superiori non inseriti nel sondaggio, questi verranno inseriti proprio grazie a vostri commenti:
nel topic ognuna di voi può scrivere dettagli, tipo di farmaci/preparati/cure (anche psicologiche!), ammontare dei costi in cifre precise, specificare anche i costi accessori non quantificabili.

Avviso importante
la raccolta dei dati terminerà improrogabilmente il 31/12/2016!
Nel topic ognuna di voi può scrivere dettagli, tipo di farmaci/preparati/cure (anche psicologiche!), ammontare dei costi in cifre precise, specificare anche i costi accessori non quantificabili.
Scrivete da quanti anni avete iniziato a curarvi per il dolore anche quando NON sapevate che si trattava di Vulvodinia!
NOTE
Vi consigliamo di conservare tutte le vostre ricevute, esami, fatture e trattamenti seguiti al fine di tracciare e documentare la realtà e creare un foto-collage, un ritratto reale di come stanno le cose!
Sappiamo che molte di noi hanno gettato via tutto per il dolore e la sofferenza anche psicologica vissuta: questo però è deleterio poiché non rimane traccia dei fatti. Fate anche molte copie degli originali!
Verrà creato un report ulteriore che allegheremo agli attuali documenti dell'Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS. I numeri servono per far sentire la Nostra Voce ancora di più! Facciamo i conti ragazze! ❤
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS


Ultima modifica di Aida Blanchett il Gio 30 Mar 2017, 23:25, modificato 3 volte




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Piccola78



Messaggi : 514
Iscritto il : 27.08.12
Anno di nascita : 1978
Provincia di residenza : Catanzaro
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1176-salve-a-tutti


• GRATIS
"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità, rispetta Te Stessa:
Regolamento completo
Qui detestiamo dover fare richiami o bannare persone, non ci piace: è pesante emozionalmente e mentalmente per noi come Staff e per te come Utente pertanto per favore:
impegnati a creare e mantenere un clima sereno. Questo aiuta la guarigione


Faber Est Suae Quisque Fortunae: "Ognuna è Artefice del proprio Destino".

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.

• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!



Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 18 Ago 2015, 16:34
Io circa 2000€ e soffro dal 2008. Per i dettagli potete vedere la mia sp.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 18 Ago 2015, 16:57
Grazie per il tuo voto e intervento! E se ti va e per te è ok, puoi postarli anche qui così anche il pubblico dominio può visualizzarli ;-)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
michelle87
Sostenitrice 2017

Sostenitrice 2017
Messaggi : 486
Iscritto il : 21.11.13
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Grosseto
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1552-la-mia-storia-con-la-vulvodinia-michelle87

Socia 2017

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 18 Ago 2015, 23:21
Sicuramente più di 2000 euro:

almeno 1000 solo per le visite ginecologiche
più di 1100 per le sedute riabilitazione pavimento pelvico
più di 800 di integratori alimentari
più di 200 di farmaci
più di 1000 per terapia psicologica
più di 1000 per fisioterapia
più soldi per antibiotici, antimicotici, creme, detergenti intimi di ogni sorta, lubrificanti e lavande: cure inutili e dannose
più soldi per acquistare capi di abbigliamento che non mi provocassero dolore a causa di cuciture o tessuti rigidi

Perciò siamo almeno a 6000/7000 euro  :( e mi sono tenuta bassa...

PS Ho sintomi vulvari dal 2010, ma stavo già male probabilmente per la Vulvodinia da anni, forse dal 2007
avatar
persempre lamorbu



Qualifica professionale Qualifica professionale : casalinga

Messaggi : 142
Iscritto il : 18.06.14
Anno di nascita : 1964
Provincia di residenza : Messina
Comune : Messina
Storia personale Storia personale : La mia Scheda

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1869-presentazione

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 29 Ago 2015, 08:36
Sono quasi 18 mesi che soffro di Vulvodinia... e spesso mi sono posta la domanda di quanto ho speso...sono sicuramente arrivata ai 5,000 ...ho considerato anche quelli spesi per capire cosa avevo...visite ginec...ecografie...risonanza...Moc..ecocolordoppler venoso e via discorrendo...tutto a pagamento tranne le analisi del sangue che cmq sono sempre 20.00 di tichet...tutte le volte...test allergici...vulvoscopia...cosa non abbiamo fatto??nel primo anno ho speso la media di 250.00 al mese...vitamine.. integratori...gel.. pomate...pillole per la circolazione...fermenti...detergenti...perchè anche se per solo l'ano...ho dovuto trovare quello che andava bene...ne ho ancora una vasta scorta che neanche la famiglia riesce a consumare...sapone liquido di marsiglia...ciambella...adesso sono sui 100.00 al mese e solo il giorno della visita dalla dottoressa 1250.00...ed io non ho fatto nessun tipo di terapia...ho cercato di cavarmela da sola...per fortuna è andata bene...ma solo perchè troppo distante... altrimenti anch'io avrei tentato qualcosa...
avatar
LIBELLULA78



Qualifica professionale Qualifica professionale : segretaria
Messaggi : 500
Iscritto il : 06.04.15
Anno di nascita : 1978
Provincia di residenza : Massa
Comune : Massa
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1919-vi-presento-la-mia-storia

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1920-la-mia-storia

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 29 Ago 2015, 09:38
Io ho perso il conto...quello che mi spaventa di più è pensare a tutti quelli che dovrò ancora spendere! Purtroppo per me nonostante siano passati quasi due anni sono ancora all'inizio del mio percorso !
Stellina93



Messaggi : 170
Iscritto il : 30.07.13
Anno di nascita : 1993
Provincia di residenza : Reggio Emilia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1501-la-mia-storia

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 29 Ago 2015, 18:17
Io ho votato oltre i 2000€, ma suggerisco di introdurre anche la voce oltre i 5000€ visto che il mio conto ci si avvicinerebbe molto di più. Sono malata dal 2010 e in cura dal 2013.
Solo per visite e manipolazioni da Pesce ho speso circa 1200€ (trascurando il costo dei farmaci/integratori/lubrificanti e viaggi da e per Bologna).
1750€ di psicologa (5 mesi), ma tornassi indietro non so se lo farei perchè per fare un percorso serio ci vuole davvero troppo tempo/soldi.
400€ dalla Veronesi (anche qui senza contare i soldi spesi in inutili integratori).
Purtroppo non so quantificare con precisione i soldi spesi in visite/terapie prima della diagnosi.
Risultato: un conto che (per ora) supera tranquillamente i 5000€.
avatar
emanuela



Messaggi : 37
Iscritto il : 02.04.14
Anno di nascita : 1971
Provincia di residenza : Lodi
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1623-mi-presento-sono-nuova

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 12 Set 2015, 12:55
Sicuramente piu' di tre mila euro...e sono stata fortunata perche' in un anno e mezzo circa sono guarita...
Prima circa 500 euro in visite ginecologiche inutili da medici che non sapevano assolutamente cosa avessi da cui sono scaturiti altri 500 euro in esami tamponi creme ovuli e chi piu ne ha piu ne metta che non sono servite assolutamete a nulla.
Poi circa 400 euro dalla ginecologa che mi ha curato . Altri 400 circa all ostetrica che poi mi ha curato.
Piu altri 1000 per tens.piu ancora un 500 x farmaci omeopatici integratori e cc
avatar
miriam81



Messaggi : 64
Iscritto il : 19.07.13
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Monza e Brianza
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1500-ecco-la-mia-storia

siamo verso se non oltre i 5000

il Dom 13 Set 2015, 13:09
sono malata dal dicembre 2012, ho speso un bel po' di soldi tra visite per la diagnosi, visite dagli specialisti una volta autodiagnosticatomi la patologia via internet, antimicotici,creme,esami specialistici,cure omeopatiche,osteopata,mezzi pubblici e tutto il resto che sapete etc..
ho inziato a farmi un registro su excel da un paio d'anni sui costi sostenuti,solo nel 2015, AD OGGI sono oltre i 3000 euro..
comunque non ho buttato via fatture etc..quando volete vi mando copia di tutto!!
#intasiamoli!!!
avatar
cippetta



Qualifica professionale Qualifica professionale : Tecnologo Alimentare - Igiene degli alimenti
Messaggi : 867
Iscritto il : 09.09.13
Anno di nascita : 1971
Provincia di residenza : Foggia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1520-l-alba-di-un-nuovo-giorno

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Lun 14 Set 2015, 22:13
Ciaoo  ragazze

io ho avuto la diagnosi a gennaio 2013 e sino ad ora ho speso abbondantemente più di 2.000 euro.
Io vivo in Puglia e per raggiungere il centro a Roma dove mi recavo prendevo il treno quindi circa:
1.500 euro per gli spostamenti
2.000 euro per visite e riabilitazione
200 euro circa al mese per integratori
per i farmaci non ho fatto il conteggio ma circa 100 al mese.

tutto sommato devo dire grazie perchè prima di avere una diagnosi, circa 20 anni, ne ho spesi anche di più in visite e cure inutili ed invasive.
avatar
doreen89



Messaggi : 238
Iscritto il : 08.10.13
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Bari
Comune : Conversano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1530-nuova-iscritta

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Gio 24 Set 2015, 18:06
io ho cominciato ad avvertire i sintomi della vulvodinia a partire dal 2013, anche se non avevo ancora una diagnosi. dal 2013 ad oggi ho speso tra integratori, antimicotici, antibiotici, fermenti lattici, pomate, ovuli e lavande circa 1340 euro. invece tra visite, esami e riabilitazione ho speso 2415 euro. 450 euro per l'alloggio a Roma e non ho messo le spese per andare a Roma e i costi per mangiare. noi facciamo girare l'economia!! angry
avatar
valerj83



Messaggi : 59
Iscritto il : 21.12.11
Anno di nascita : 1983
Provincia di residenza : Udine
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t906-la-storia-di-valeriatra-la-spagna-e-l-italia

Tantissimissimo

il Sab 03 Ott 2015, 12:40
Io ragazze, troppissimo, da quando ho iniziato 10anni fa a Udine e poi dalla Spagna mi son mangiata senza esagerare 15.000-20.000

3000-4000 di visite e riabilitaziono
1000 di fisioterapia
500 in apparecchi, sonde e varíe
500 in psicoterapia rivolte
5000 di viaggi dalla Spagna da 4 anni
3000-4000 in libri, dvd, prodotti e medicine

Ahimé meno male che non ho mai avuto problemi con il lavoro..
avatar
VULVODINIA.INFO ONLUS

Supervisore Generale

Supervisore Generale
Qualifica professionale Qualifica professionale : • Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS • Staff
https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
http://www..UnaFirmaPerLaVulvodinia.it
Sito webhttps://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
Messaggi : 221
Iscritto il : 28.08.13
Anno di nascita : 2010
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale :

"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità
Regolamento completo

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.



• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 04 Ott 2015, 16:23
@valerj83grazie per la tua risposta al #questionario :-)
Precisiamo che per costi superiori non inseriti sopra, verranno inseriti proprio grazie a vostri commenti.
Non si può modificare un questionario già lanciato.
Avviso importante
la raccolta dei dati terminerà improrogabilmente il 31/12/2015!
avatar
LaSoap



Qualifica professionale Qualifica professionale : If I knew where I was from I'd have sent myself back a long time ago before the warranty ran out.
Messaggi : 283
Iscritto il : 26.02.11
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Milano
Comune : Milano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t786-la-mia-storia-lasoap

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 04 Ott 2015, 19:04
Ciao ragazze, 
Ho iniziato a soffrire di Vuvlodinia nel 1996. Mi è stata finalmente diagnosticata dal Dott. Murina nel 2007. Dai vari scontrini e ricevute che ho recuperato ad oggi ho speso più di 3000 euro. Poichè sono stata disoccupata per un po' durante questi anni ho dovuto sospendere i trattamenti perchè non potevo permettermeli. Ecco perchè ho speso così "poco". 
Nel conteggio sono esclusi: 


  • i costi delle visite da diversi ginecologi e relative prescrizioni di creme, ovuli etc inutili (non sono riuscita a ritrovare nulla purtroppo, però ho la cartella clinica della ginecologa idiota da cui sono andata per anni dove ha scritto e riscritto sempre le stesse cose) dal 1996 al 2006.
  • il costo dell'attrezzatura per fare la tens a casa. 
  • i costi della psicoterapia, circa 75 euro a seduta. Ho perso il conto delle sedute.
  • i costi dei vari viaggi verso Roma, Bologna e Genova.
  • 17 anni della mia vita di donna che nessuno saprà darmi indietro non hanno prezzo.


Sì, ho scritto 17 invece di 19 anni perchè da 2 anni la mia Vulvodinia è migliorata moltissimo. Peccato che un'anno fa mi abbiano diagnosticato la Fibromialgia...Imparerò a convivere anche con quest'altra bestiaccia!!

Come ultima nota (non perchè abbia poca importanza, anzi!) non finirò mai di essere grata ad Aida per la creazione di questo forum. Non mi faccio sentire spesso ma fai davvero parte della mia vita. Non so come avrei fatto senza questo forum e il sostegno di tutte le forumine. graziee

Un grosso abbraccio a tutte  fiori, grazie

Sara
avatar
VULVODINIA.INFO ONLUS

Supervisore Generale

Supervisore Generale
Qualifica professionale Qualifica professionale : • Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS • Staff
https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
http://www..UnaFirmaPerLaVulvodinia.it
Sito webhttps://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
Messaggi : 221
Iscritto il : 28.08.13
Anno di nascita : 2010
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale :

"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità
Regolamento completo

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.



• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 04 Ott 2015, 19:22
@LaSoap grazie di cuore per il tuo tempo, e per le tue parole. Ti abbracciamo!  friend
avatar
silvanaivi



Messaggi : 86
Iscritto il : 08.06.15
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Trapani
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1973-la-storia-di-silvana

La mia SP: https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1974-la-mia-singolare-storia

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 04 Ott 2015, 20:16
Da agosto 2012 mi è stata diagnosticata a novembre 2014, ma dopo visite e interventi risolutivi inizio le cure definitive a ottobre 2015, dopo aver avuto la conferma della diagnosi a settembre 2015 dal dott. Pesce.
Tra le miriadi di visite ginecologiche, farmaci, viaggi a Roma... ho superato i 2000€.
E sono solo all inizio..la prossima settimana inizio con Pesce, tre giorni al mese a Roma partendo da Trapani...
avatar
VULVODINIA.INFO ONLUS

Supervisore Generale

Supervisore Generale
Qualifica professionale Qualifica professionale : • Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS • Staff
https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
http://www..UnaFirmaPerLaVulvodinia.it
Sito webhttps://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
Messaggi : 221
Iscritto il : 28.08.13
Anno di nascita : 2010
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale :

"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità
Regolamento completo

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.



• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 04 Ott 2015, 20:58
@silvanaivi grazie. Tieni conto delle spese che dovrai sostenere da qui a fine 2015, quando chiuderemo il sondaggio, e scrivici per favore con il totale del costo. Aggiungeremo delle note ai risultati finali, specificando chi è ancora in cura, e che quindi ci sono dati parziali. L'importante ragazze è riuscire a dare una istantanea della penosa situazione riguardo le donne colpite da #Vulvodinia: sia di chi è guarita, sia di chi sta ancora male.
avatar
hey jude



Messaggi : 221
Iscritto il : 21.03.13
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Modena
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1394-una-delle-malattie-piu-diffuse-ela-diagnosi

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 01 Dic 2015, 16:48
Ciao ragazze ... è una vita che non scrivo . Io ogni io dal 2011 al 2014 ho superato ampiamente ma molto ampiamente i 2000 (facciamo Anche i 5)
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Lun 14 Dic 2015, 00:16
@hey jude grazie per la tua partecipazione, un abbraccio.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
bilancina



Messaggi : 23
Iscritto il : 05.10.15
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : PERUGIA
Storia personale Storia personale : la mia Scheda:
La mia SP: https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2116-la-mia-storia-personale

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 26 Dic 2015, 18:09
Ciao ragazze e auguri di cuore a tutte.
Io sono sicuramente oltre i 2000 euro, pacificamente.
Sono ancora in cura peraltro.
avatar
Arianna Bottazzo



Messaggi : 60
Iscritto il : 27.01.13
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Pesaro Urbino
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1355-la-lunga-storia-clinica-di-arianna

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Lun 28 Dic 2015, 15:38
Nn ricordo quanto abbia speso. Non ho mai voluto fare conti comunque credo sui 2000 euro . Soffro di vulvodinia dal 2007 del novembre . Scoperto vulvodinia nel 2011 grazie al forum di cistite interstiziale che per prima ha capito, leggendo la mia storia, che si trattava di vulvodinia e così mi ha consigliato uno degli specialisti altrimenti viaggiavo nel buio .
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mer 30 Dic 2015, 09:04
Grazie Ari! Tesoro ci spiace .. ti dobbiamo notificare il richiamo per giorno di chiusa, hai scritto di lunedì Ti abbraccio forte forte ci sentiamo in pvt  friend




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Ven 08 Gen 2016, 11:12
[ #VULVODINIA ] il Nostro Sondaggio è stato rilanciato. Ora puoi inserire la tua esperienza tutti i giorni, giorni di lettura compresi:
 basta cliccare sul grafico e potrai lasciare la tua voce! clikka!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Roberta1992



Messaggi : 124
Iscritto il : 22.10.14
Anno di nascita : 1992
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1728-presentazione

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1774-storia-personale-roberta

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 23 Feb 2016, 12:09
Per i farmaci spendo mediamente 150 E. al mese da più di un anno, poi ci sono le visite, i controlli, le manipolazioni e le tens che feci in passato. Mio padre guadagna 1000 euro al mese, io lavoricchio ma non abbastanza per permettermi di curarmi. Triste realtà per noi malate invisibile del sistema sanitario. Aida a che punto è il riconoscimento della vulvodinia?:)
avatar
Carmen Maddalo



Messaggi : 12
Iscritto il : 26.11.15
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Pontecagnano (Salerno)

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mer 09 Mar 2016, 19:48
Ho perso il conto , ma sicuro 700 euro al mese
avatar
ametista82

VULVODINIA.INFO Staff
& CapoModerazione Globale


VULVODINIA.INFO Staff& CapoModerazione Globale
Messaggi : 735
Iscritto il : 08.07.13
Anno di nascita : 1982
Provincia di residenza : Napoli
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1494-la-mia-storia


• GRATIS
"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità, rispetta Te Stessa:
Regolamento completo
Qui detestiamo dover fare richiami o bannare persone, non ci piace: è pesante emozionalmente e mentalmente per noi come Staff e per te come Utente pertanto per favore:
impegnati a creare e mantenere un clima sereno. Questo aiuta la guarigione


Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.


• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


ametista82 è anche Socia ordinaria di Ass. VULVODINIA.INFO ONLUS

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 22 Mar 2016, 18:08
 Attenzione carmen madddalo II richiamo ufficiale
- Giorni di sola lettura. Il tuo messaggio è stato segnalato perché hai scritto in un giorno di sola lettura. I giorni di sola lettura sono il lunedì, mercoledì e venerdì. Puoi scrivere nei restanti giorni. Poni attenzione poiché lo Staff, per provvedere a ogni richiamo, cancellazione e modifica, impiegherà più tempo a rispondere a tutta l'Utenza. Grazie per la tua comprensione e cooperazione.




Hai bisogno di informazioni? Usa la Funzione Cerca-clicca qui! 


#UnaFirmaperlaVulvodinia
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

dal 2010 al Tuo fianco
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mer 23 Mar 2016, 00:40
Ragazze vi invitiamo a votare tutte, basta selezionare il pallino corrispondente nel primo post nel grafico. Potete dare il vostro voto ogni giorno, vi chiediamo però di non scrivere post nei giorni di sola lettura. Ripetiamo: votate tutti i giorni e scrivete post solo nei giorni di scrittura. Grazie per la vs cooperazione e forza con i voti: la statistica ci servirà per presentarla ai tavoli di chi decide il riconoscimento!!   friend




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Francesca-cori



Messaggi : 145
Iscritto il : 18.09.15
Anno di nascita : 1993
Provincia di residenza : Torino
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2081-storia-personale-di-francesca

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2082-ciao-a-tutte

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 02 Apr 2016, 19:45
É passato del tempo da quando ho votato e le spese sono state parecchie, è possibile spostare il mio voto a "oltre 2000€"? Avendo già votato non me lo lascia più fare
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Lun 04 Apr 2016, 17:14
Prendiamo in conto la modifica noi non preoccuparti friend




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Alyssa5



Messaggi : 224
Iscritto il : 28.04.14
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1645-here-s-my-story-no-risk-no-glory

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Gio 07 Apr 2016, 13:55
Io ho votato oltre 2000. Spendo 600 euro all'anno solo di Etinerv. 100 euro a visita per circa 3 visite all'anno da Pesce. Gli altri farmaci e tutte le visite/sedute da Torresani, Vernesi, osteopata, fisioterapista privati. Piú le inutili visite dal ginecologo prima della diagnosi...
avatar
Alyssa5



Messaggi : 224
Iscritto il : 28.04.14
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1645-here-s-my-story-no-risk-no-glory

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Gio 07 Apr 2016, 14:00
Non ho scritto che ho problemi neuropatici da maggio 2013, quindi quasi 3 anni. Sono in cura da Pesce da un anno e mezzo.
avatar
Orsola



Messaggi : 2
Iscritto il : 04.03.16
Anno di nascita : 1978
Provincia di residenza : Napoli
Storia personale Storia personale : La Mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2340-ne-usciro-mai

La Mia SP

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 10 Apr 2016, 12:25
Ho speso circa 1500euro sprecati tra visite con diagnosi errate e acquisti di medicinali inutili.Altri 1000 per le manipolazioni e medicine ke mi ha dato il dott.pesce e spese di viaggio fino a Roma ke ancora sto effettuando ogni settimana xle manipolazioni quindi l'ammontare definitivo ancora non lo so
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mar 12 Apr 2016, 17:01
Grazie a tutte E continuiamo a rispondere & diffondere e il sondaggio: più dati abbiamo da presentare alle istituzioni e meglio è! Forza!  insieme lotta




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
layla88



Messaggi : 16
Iscritto il : 11.11.14
Anno di nascita : 1988
Provincia di residenza : Venezia
Comune : Venezia
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1743-la-mia-esperienza

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1752-la-mia-storia

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 01 Mag 2016, 18:31
Soffro di vulvodinia dal 2013, anche se i primi sintomi erano già presenti da settembre 2012.
 I costi ( fino adesso):
Prima di avere la diagnosi ci ho messo un anno, nel frattempo ho girato vari ginecologi che hanno continuato a prescrivermi antimicotici, lavande, ecc. - 400-500 euro.
Tens e medicine - 300 -400 euro.
Cura prof Pesce( tra manipolazioni, visite di controllo, medicine, viaggi) - 1500 euro
Psicologa - 700 euro.
Altre spese( lubrificanti, oli, integratori, ecc) - 200 euro.
Ho dovuto rallentare gli studi universitari, andando fuori corso. 
Mi chiedo, ai ginecologi è così difficile insegnare all'università come fare lo swab test? Ho fatto visite private dai "migliori ginecologi" che mi venivano consigliati e solo uno mi ha fatto lo swab test. Ecco, ho detto tutto.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Gio 05 Mag 2016, 21:31
@layla88 grazie per il tuo post e per aver compilato il tuo sondaggio. Anche io mi faccio quella domanda sullo Swab Test!!
E aggiungo: accidenti!Fin'ora 3300 euro! :(
Occorre un'azione di in-forma-azione veramente vasta vasta vasta ahinoi... ma insieme possiamo farcela!!!
Ti abbraccio!  potpot




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Erikapiu'



Messaggi : 10
Iscritto il : 30.08.16
Anno di nascita : 1974
Provincia di residenza : Rimini

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 09 Ott 2016, 13:44
Sicuramente più di 2000€, essendo malata dal 2008/2009 e spendendo circa 2000€ all'anno tra visite, esami, medicine e terapie
avatar
jessicaqua



Messaggi : 5
Iscritto il : 04.09.15
Anno di nascita : 1991
Provincia di residenza : Bologna
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2103-jessica-e-la-vestibolodinia

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2104-io-la-vestibolodinia-e-la-fibromialgia

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 15 Ott 2016, 14:47
Soffro di vulvodinia da tre anni, ovviamente senza saperlo inizialmente. Se iniziamo a calcolare anche le spese iniziali che sono servite per raggiungere una diagnosi, ad oggi ho sicuramente speso più di 2000 euro.
avatar
VULVODINIA.INFO ONLUS

Supervisore Generale

Supervisore Generale
Qualifica professionale Qualifica professionale : • Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS • Staff
https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
http://www..UnaFirmaPerLaVulvodinia.it
Sito webhttps://www.vulvodiniapuntoinfo.com/
Messaggi : 221
Iscritto il : 28.08.13
Anno di nascita : 2010
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale :

"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità
Regolamento completo

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.



• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Mer 23 Nov 2016, 05:01
Ciao, grazie per le vostre risposte e ci sono ancora troppe poche risposte percreare un database ragazze! Rispondete al questionario e fatelo girare nei gruppi: solo così potremo creare report da presentare in cornici istituzionali!
avatar
Demetra1



Messaggi : 12
Iscritto il : 05.07.15
Anno di nascita : 1974
Provincia di residenza : Parma
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2560-come-e-iniziata-la-mia-vulvodinia-messaggio-passi-base

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2562-la-mia-storia-personale

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Sab 03 Dic 2016, 09:42
Buongiorno a tutte, lascio traccia anch'io delle spese da me sostenute, in quanto l'argomento mi sembra meritevole di attenzione: in  1 anno e mezzo, ho speso  circa 2.700 Euro, esclusi i farmaci, vitamine e integratori assunti, di cui ho perso il conto.

Grazie.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Dom 11 Dic 2016, 23:21
@Demetra1 grazie a te ;)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Demetra1



Messaggi : 12
Iscritto il : 05.07.15
Anno di nascita : 1974
Provincia di residenza : Parma
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2560-come-e-iniziata-la-mia-vulvodinia-messaggio-passi-base

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2562-la-mia-storia-personale

Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Gio 15 Dic 2016, 16:11
Buongiorno, vorrei aggiungere due parole al post che ho scritto i giorni scorsi, riguardo alla raccolta dati dei i costi sostenuti per la patologia: ho scritto "l'argomento mi sembra meritevole d'attenzione" ma non volevo attribuire un significato puramente venale alla raccolta dei dati/costi. I costi sostenuti per le cure, vanno ad aggiungersi ad altri dati di rilevante importanza, come il numero di donne colpite dalla patologia, numero di anni prima di avere una diagnosi certa, le firme raccolte per la petizione, ecc..  e l'insieme di questi dati faranno la differenza quando sarà il momento di presentarli a chi se ne potrà finalmente occupare.
Ho letto che la raccolta dati per quanto riguarda i costi sostenuti per le cure, non andrà oltre il 31/12/2016.
Per chi leggerà questo post.."Ragazze, ..donne..fate  due  conti,  e scrivete..  basta veramente poco..":)

Grazie ancora a tutte voi!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: I costi dell'ignoranza e del non essere riconosciute: quanto debbono ancora spendere le donne colpite da Vulvodinia? • Associazione VULVODINIA.INFO ONLUS

il Lun 19 Dic 2016, 19:28
Cara @Demetra1, hai scritto una grande verità, il tuo post è importantissimo e ci auguriamo lo possano leggere quante più persone possibile -per poi rispondere! Più dati=più opportunità di ottenere giustizia, civiltà. Grazie per averlo menzionato!  gossip




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum