Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2796
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2588
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Capsaicina ❖ Vulvodinia.info

il Dom 21 Nov 2010, 03:35
Am J Obstet Gynecol. 2005 May;192(5):1549-53.

Capsaicin for the treatment of vulvar vestibulitis.

Authors:
Steinberg AC,Oyama IA,Rejba AE,Kellogg-Spadt S,Whitmore KE.
University of Medicine and Dentistry of New Jersey/Robert WoodJohnson Medical School-Camden, Cooper University Hospital, USA.steinberg-adam@cooperhealth.edu

Objectives:
The purpose of this study was to evaluate the use of local capsaicin cream as an effective treatment for patients with documented vulvar vestibulitis syndrome.

Study Design:
A retrospective chart review was performed for patients who received a diagnosis of vulvar vestibulitis syndrome that was treated with capsaicin. Patients performed local application of capsaicin 0.025% cream for 20 minutes daily for 12 weeks. A comparison was made between the pre- and posttreatment Kaufman touch test to evaluate discomfort. The Marinoff dyspareunia scale was also used to assess pre- and posttreatment.

Results:
The sum of the Kaufman touch test scores before the treatment (13.2 +/- 4.9) compared with the scores after treatment (4.8 +/- 3.8) was statistically improved (P< .001). A significant improvement was also observed at each individual site (P< .001). The Marinoff dyspareunia scale also showed a significant improvement (P< .001).

Conclusion:
Vulvar vestibulitis syndrome that is treated with capsaicin significantly decreases discomfort and allows for more frequent sexual relations.
Fonte: www.2womenshealth.com/31-Disorders-Of-The-Vulva/31-14-0501-Vestibulitis.htm




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum