Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2804
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2593
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 21 Nov 2010, 07:49

Agopuntura e Vulvodinia



Dolore vulvare e vestibolare





Dolore intenso e senso di bruciore nella regione dei genitali esterni (vulvodinia) sono disturbi molto più frequenti di quanto si pensi e spesso sottovalutati.
Escluse infezioni batteriche, virali, micro-abrasioni o piccoli tagli, irritazioni da prodotti per igiene intima, detergenti in genere, profumi, assorbenti, indumenti stretti o da attività sportive quali bicicletta, cyclette, spinning, o allergie vere e proprie, le cause rimangono spesso sconosciute. Alla visita specialistica non si riscontra alcun arrossamento nè perdite vaginali, eccetto  una particolare ipersensibilità al tatto delle zone vulvari e vestibolari. Creme antibiotiche, cortisoniche, anestetiche, lenitive si mostrano spesso inefficaci o comunque non risolutive. La contrattura  o l’ipertono della muscolatura del perineo spesso accompagnano questi disturbi tanto da confondere questa patologia con il vaginismo vero e proprio. Stati di ansia, problemi relazionali con il partner, problemi sessuali vengono visti come cause, ma possono essere invece conseguenze del disturbo.

L’Agopuntura, assieme eventualmente a trattamenti omeopatici, fitoterapici ad azione ansiolitica o antidepressiva, essenze floreali di Bach o australiani prescritte in base agli stati emozionali correlati a questi disturbi, possono  aiutare a risolvere la vulvodinia.
Tre gruppi energetici ("Meridiani") sono interessati: lo Tsiu Yin o gruppo 011, per l'area genitale, il Tae Yin o gruppo 001, per la cute e le mucose, e lo Chao Yang o gruppo 100, per la parte muscolare.
Tecniche agopunturistiche di “circolazione” e di equilibraggio di questi gruppi aiutano a migliorare il quadro clinico sia a livello locale sia a livello emozionale.

Secor RM, Fertitta L. Vulvar vestibulitis syndrome. Nurse Pract Forum. 1992 Sep;3(3):161-8


Powell J, Wojnarowska F. Acupuncture for vulvodynia. J R Soc Med. 1999 Nov;92(11):579-81. PubMed PMID: 10703496

White AR. A review of controlled trials of acupuncture for women's reproductive health care. J Fam Plann Reprod Health Care. 2003 Oct;29(4):233-6.Review.

Haefner HK, Collins ME, Davis GD, Edwards L, Foster DC, Hartmann ED, Kaufman RH, Lynch PJ, Margesson LJ, Moyal-Barracco M, Piper CK, Reed BD, Stewart EG, Wilkinson EJ. The vulvodynia guideline. J Low Genit Tract Dis. 2005 Jan;9(1):40-51.

M. Mussat. Agopuntura libro I-II  Ed. CISU Roma

http://www.studiozacchi.it/approfondimenti_view.php?approfondimento=69


Ultima modifica di Aida il Gio 21 Giu 2012, 03:05, modificato 2 volte




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 30 Nov 2010, 18:57




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
jidan



Messaggi : 1552
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 30 Nov 2010, 22:50
Beo queste cose mi affascinano da morire! Sarebbe bello poter contattare questa ragazza e farle un pò di domande!
Certo, è una terapia impegnativa anche dal punto di vista psicologico...però noi sappiamo bene che questo non può essere scisso dal fisico e concorre a generare complicanze alla vv!
Ma questi medici ricevono da qualche parte che tu sappia? Ho visto che una di queste dottoresse è a Ostia!

avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 30 Nov 2010, 23:45
l'ho scoperto oggi questo link, anche a me interessa moltissimo l'agopuntura..c'è cmq un centro qui a Roma abbastanza famoso, ma non ho testimonianze..quando ho + soldi (sigh siamo sempre al solito discorso x le cure) potrei provare là.
L'agopunturista è dell' Aquila..




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 03 Dic 2010, 14:07




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 17 Dic 2010, 01:54




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
jidan



Messaggi : 1552
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 17 Dic 2010, 10:25
carino questo blog!!
Comunque gli omeopati stanno proprio avanti...guardate cosa dice in questo articolo (praticamente quello che sosteniamo noi con la nostra esperienza personale!):

http://www.unoduetre.eu/2010/07/14/la-vaginite-cronica-un-problema-serio-per-molte-donne/
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 17 Dic 2010, 18:39
Non l'avevo visto, ora lo posto nella sezione dedicata, grazie Jid!!! ;)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Vestibolite vulvare ed agopuntura: nostra esperienza

il Mer 16 Nov 2011, 21:01
Vestibolite vulvare ed agopuntura: nostra esperienza

Pubblicato su: Rivista di ostetricia ginecologia pratica e medicina perinatale (organo ufficiale AOGOI)

Vol. XXV n° 2/3 Anno 2010 pag. 30-34
Benedetto De Pasquale, et al. S.C. di Ostetricia e Ginecologia Azienda Ospedaliera Valtellina e Valchiavenna,
Presidio Ospedaliero di Sondalo (SO) (Direttore Dott. B. De Pasquale) Direttore Ostetricia e Ginecologia Presidio Ospedaliero di Sondalo ed Esperto
Agopuntura Tradizionale Cinese (Università di Milano, Facoltà di Medicina e Chirurgia)

Riassunto

La vestibolite vulvare è una patologia altamente invalidante per la donna, non sempre diagnosticata (e non da tutti conosciuta) dall’eziopatogenesi non perfettamente certa. Se la diagnosi rappresenta un problema, ancor di più lo è la terapia. Numerosi sono gli approcci terapeutici prospettati ed attuati. Talvolta
ottimi benefici, talvolta scarsi, insoddisfacenti o nulli. Sempre comunque i tempi sono molto lunghi. La molteplicità dei trattamenti proposti e delle abitudini di vita da condurre, fa intendere che verosimilmente non esista la terapia d’elezione e che l’approccio migliore debba essere multidisciplinare. Tra le varie possibilità terapeutiche viene indicata anche l’agopuntura. Con questo lavoro gli Autori presentano una loro casistica che, pur nel numero limitato di
pazienti, evidenzia come anche questa pratica, effettuata nel rispetto della Medicina Tradizionale Cinese (MTC) abbia le potenzialità terapeutiche nei confronti della vestibolite vulvare.

Parole chiave

Vestibolite vulvare
Agopuntura

Summary
Vulvar Vestibulitis and Acupuncture: our experience
Vulvar vestibulitis is a highly invalidating pathology for women which often goes undiagnosed, is not known to all and and whose cause is uncertain.
Diagnosis itself is problematic and therapy even more so. Many different therapies are carried out. Benefits range from highly satisfactory to nil. Treatment period is always lengthy. The many different therapies proposed and habits that one must follow make one think that there is no single best therapy and that the best approach is multi-disciplinary. Acupuncture is one of the therapies indicated. In this study the Authors present their clinical cases that, although limited in number, show that acupuncture, practised according to Traditional Chinese Medicine can be an effective therapy for vulvar vestibulitis.

Keywords

Vulvar Vestibulitis
Acupuncture

INTRODUZIONE

La vestibolite vulvare è una condizione patologica dovuta ad un'infiammazione cronica non della mucosa vera e propria del vestibolo della vagina ma delle fibre nervose situate nello spessore della mucosa stessa. I sintomi principali sono: dolore vulvare cronico talvolta con bruciore (specie ore 5 e ore 7), entry dispareunia, iperestesia della mucosa vestibolare, rossore di varia entità. Si tratta di una vera e propria nevrite o nevralgia. Patognomonico è lo swab-test:
un lieve tocco con un tamponcino di cotone in alcuni punti del vestibolo vulvare suscita vivo dolore (1).
Talvolta possono coesistere altre sindromi quali la cistite interstiziale, fibromialgia, colon irritabile.

Secondo uno studio epidemiologico condotto qualche anno fa da Martha Goetsch di Portland nell'Oregon, un 37% di donne presenterebbe nel corso della
vita un qualche grado di vestibolite e un 15% con forme seriamente sintomatiche (2).
L'eziopatogenesi è in parte sconosciuta ed in parte vengono ipotizzate cause diverse talvolta simultaneamente presenti: alterazioni della sensibilità dei
recettori periferici ed iperattività del sistema dolore; iperattività dei mastociti: cellule di difesa che oltre a produrre sostanze vasodilatatrici (quindi edema, gonfiore, dolore) determinano anche la moltiplicazione delle terminazioni nervose attraverso la produzione di Nerve Growth Factors, con un aumento delle fibre dolorifiche amieliniche (3).
La diagnosi, nonostante la sintomatologia sopra descritta appaia eclatante e facilmente indirizzabile alla diagnosi, non sempre viene fatta in
maniera idonea. Talvolta la sindrome non è conosciuta, talvolta si insiste con terapie locali, terapie continue che a lungo andare
possono cronicizzare la sintomatologia, sfociando nella vestibolite vulvare.

Se la diagnosi spesso è lacunosa, più complessa è la terapia. Il trattamento è di tipo multidisciplinare: riduzione dell'attività dei mastociti con l'utilizzo di farmaci quali l'amitriptilina che agisce anche sulla modulazione del dolore come anche il gabapentin; cambiamento di stili di vita con l'esclusione di indumenti aderenti, esclusione dall'alimentazione di zuccheri semplici o lieviti, utilizzo di saponi neutri e uso di biancheria di cotone non colorata; il rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico tramite esercizi di stretching o con biofeedback di rilassamento; modulazione del dolore con elettroanalgesia locale. (1) I risultati sono però spesso sconfortanti.

Anche l'utilizzo di una medicina complementare quale l'agopuntura.è stata presa in considerazione per il trattamento di tale sindrome (4) (5).

MATERIALI E METODI

In questo lavoro si riportano i risultati clinico terapeutici del trattamento agopunturistico di sette pazienti giunte alla nostra osservazione per tale patologia, negli anni 2007-2009. Sono state prese in considerazione soltanto queste sette donne in quanto, tranne una che ha proseguito l'assunzione di amitriptilina 30 mg die in gocce per un periodo di tre mesi, le altre, pur informate della possibilità di associazione con altre metodiche (come tale medicina complementare
impone) hanno preferito l'esclusivo trattamento agopunturistico. Le sette donne, tutte pluripare, di età compresa tra i 33 ed i 41 anni, presentavano uno swab test positivo e lamentavano dolore vulvare e entry dispareunia da oltre sei mesi. Lo swab test evidenziava su scala analogica visiva (VAS) indici uguali o superiori al 40%. Di queste sette donne tre si erano già sottoposte a sedute di biofeedback e ad esercizi di stretching per il rilassamento dei muscoli perivaginali, due ad elettroanalgesia e terapia farmacologica (amitriptilina) (6), una a terapia psicologica e gel locale a base di aliamidi (7) una ad esercizi casalinghi di ginnastica perineale fai da te senza un precedente parere clinico (informazioni ottenute tramite forum su internet).
Tutte in passato si erano sottoposte a ripetute terapie per recidive di candida e terapia antibiotiche per cistiti. Verosimilmente queste continue terapie avevano portato a disbiosi intestinale e vaginale. Il vestibolo infiammato, come detto in precedenza, attiva i mastociti (8) che a loro volta liberano sostanze che aumentano il dolore con conseguente contrazione della muscolatura pubococcigea; tale contrazione diventerà sempre più persistente fino a trasformarsi in contrattura. I risultati delle precedenti terapie avevano dato scarso o nullo risultato. All’inizio della terapia agopunturistica veniva esclusa una positività su esami microbiologici vaginali ed urinari.

A differenza di altri lavori dove sono stati scelti dei punti cosiddetti empirici, in questi casi si è optato per un trattamento secondo i classici principi della Agopuntura Tradizionale Cinese in cui il cardine principale stabilisce che “per un'unica malattia trattamenti differenti, per malattie differenti un unico trattamento”. Ciò significa che ogni manifestazione morbosa è l'espressione di uno squilibrio energetico e lo stesso squilibrio energetico può manifestarsi in modi diversi. Non bisogna fermarsi quindi al sintomo ma, attraverso la diagnosi differenziale (ovviamente secondo la diagnostica tradizionale
cinese), arrivare a definire di che tipo e dove è situato tale squilibrio e sarà allora quella la radice che andrà trattata (9) (10).
Per dare solo pochi accenni a chi si interessa di agopuntura si può dire semplicemente che nell'esame delle pazienti è stata riscontrata spesso
Umidità (con o senza Calore) ed i canali maggiormente interessati sono stati quelli del Fegato, Milza e Reni e naturalmente il Ren Mai.
Raramente è risultato interessato il Chong Mai. Quasi sempre era presente un sottofondo di Vuoto di Fegato/Reni/Milza (in varie
combinazioni di questi tre).
Gli agopunti da trattare sono stati individuati in base alla diagnosi differenziale, differentemente per ogni paziente e per ogni paziente differentemente per ogni seduta.
I punti maggiormente utilizzati sono stati:
3-4-5-6-7-9 Ren Mai; 3 Du Mai; 17-20-24-30-31-32-33-53 Vescica; 27-36 Stomaco; 1-3-6-9-10-14-21 Milza; 3-8 Fegato; 3 Rene; 4 Grosso intestino; 30 Vescica Biliare. Inoltre sono stati trattati i punti locali dolenti a shi. Di una certa utilità è stato l’uso dei punti fuori meridiano (punti extra) Taiyang e Yaoyan.
Non si è optato per elettrostimolazione degli agopunti, ma si è proceduto secondo tecniche di tonificazione, dispersione, mobilizzazione.
I punti prescelti sono stati dai sei agli otto per seduta. Le sedute si sono sviluppate con cadenza bisettimanale o settimanale con esclusione dei periodi mestruali e si sono prolungate per un periodo dai due ai tre mesi. (9) (10) (11) (12).

RISULTATI

All'inizio della terapia e con cadenza bimestrale è stata effettuata una valutazione della Quality of Life negativa: QOL 0-10: 0 migliore, 10
peggiore. (13) (14)
Si è scelto come parametro di giudizio la QOL, che sottintende in maniera più globale dolore, dispareunia, rapporti sessuali ed affettivi, in quanto riteniamo che il fondamento di ogni terapia, e della vestibolite vulvare in particolare, sia ottenere una qualità di vita ottimale.
Da quanto riportato in tabella 1 su sette pazienti, posto 4 come valore soglia di QOL, in tre si è ottenuto un sostanziale beneficio dopo un mese di trattamento, dopo due mesi di trattamento sono state cinque le pazienti a raggiungere o superare tale soglia e due di loro hanno sospeso il trattamento. Al terzo mese solo una paziente, pur riferendo notevole giovamento, riportava ancora dispareunia ed obiettivamente swab test di grado 4 scala VAS (grado 7 all’inizio del trattamento).

TABELLA 1

Pazienti
QOL iniziale
Un Mese
Due mesi
Tre mesi
A
8
4
2
Fine trattamento


B
7
5
3
2
C
7
4
3
2
D
7
4
2 Fine trattamento

E
8
7
5
5
F (amitriptilina)
8
6
4
3
G
7
6
5
3

DISCUSSIONE

Per la medicina occidentale l’approccio all’uomo e alla malattia da una opzione filosofica di tipo riduzionista, meccanicistica e profondamente caratterizzata da una serie di opposizioni quali: mente/corpo, organismo/ambiente, soggetto/oggetto ecc..

L’approccio culturale tradizionale della Medicina Cinese è di tipo olistico dove l’uomo è considerato, tanto nella salute, quanto nella malattia, un
tutt’uno con collegamenti e risonanze di influenza reciproca tra le parti del sistema che lo compongono e con il sistema socio-ambientale in cui è inserito.(9)
Per la Medicina Tradizionale Cinese (MTC) alla base della maggior pare delle malattie esiste un’alterazione o uno squilibrio dei sistemi di regolazione dell’organismo, che è indicato come un’alterazione dell’equilibrio Yin/Yang, le due componenti, assimilabili alle nozioni di Materia/Energia che costituiscono l’uomo.
Il principio Yin-Yang ha permeato per secoli il pensiero cinese e differisce radicalmente da ogni idea filosofica occidentale. In generale la logica occidentale si basa sull'opposizione dei contrari, premessa fondamentale che costituisce la logica deduttiva aristotelica del sillogismo (15) (16) (17). Lo Yin e lo Yang invece rappresentano qualità opposte ma complementari. Ogni cosa o fenomeno può essere se stesso e il suo contrario. Inoltre lo Yin contiene la radice dello Yang e
viceversa, cosicché, contrariamente alla logica aristotelica, A può anche essere NON-A. (18)

CONCLUSIONE

La vestibolite vulvare è una sindrome complessa e come tale necessita di un approccio multidisciplinare, in cui il supporto psicologico risulta
fondamentale. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha da tempo sottolineato come, per raggiungere gli obiettivi del programma “Salute
per Tutti verso il XXI secolo” sia indispensabile utilizzare, valorizzandole, tutte le risorse umane, inclusi i sistemi medici tradizionali. Tra i sistemi medici tradizionali l’Agopuntura e la Medicina Tradizionale Cinese rappresentano uno dei più vasti e conosciuti.
Questo nostro lavoro, pur nella sua limitata casistica ma comunque supportato da altri articoli scientifici (19) è indicativo, della possibilità che
tale metodica, possa a buon diritto contribuire al trattamento di questa patologia altamente invalidante per la donna.

BIBLIOGRAFIA

1.Benassi L.,Graziottin A., . CIC Edizioni Internazionali, Roma 2006
2.http://nuke.disturbivulvari.it/Lavestibolitevulvare/tabid/100/Default.aspx
3.http://www.minerva.unito.it/SIS/Levi Montalcini/LeviMontalcini.html
4.Maciocia G., Ostetricia e Ginecologia in Medicina Cinese. Casa editrice Ambrosiana, Milano 2006
5.Guevin F., Steben M., Lepage Y.,Lambert B., Vulvodynia and Acupuncture. Medical Acupuncture. Volume Seventeen / Number One / September 2005[
6.http://www.fondazionegraziottin.org/ew/ew_articolo/vulvodinia - 3.pdf
7.Graziottin A., Giovannini N., La vestibolite vulvare: prospettive terapeutiche. In: Vulvodinia e vestibolite vulvare. CIC Edizioni Internazionali, Roma 2006
8.http://www.ricercaitaliana.it/prin/dettaglio_prin-2005057898.htm
9.Minelli E., Le Cinque Vie dell’Agopuntura. Gemma editco, Verona 2000.
10.Minelli E., De Giacomo E., Schiantarelli C., Agopuntura Clinica. RED edizioni, Novara
11.Maciocia G., La Clinica in Medicina Cinese. Casa editrice Ambrosiana, Milano 2005
12.Maciocia G., Ostetricia e Ginecologia in Medicina Cinese. Casa editrice Ambrosiana, Milano 2006[
13.http://www.statistica.it/qol/
14.http://www.gdrc.org/uem/qol-define.html
15.Jori A., Aristotele Milano 2003 ISBN 88-424-9737-1
16.Berti E., Aristotele. Dalla Dialettica alla filosofia Prima. Padova. 1977 ISBN 88-452-3272-7
17.Leszl W., Il “De Ideis” di Aristotele e la teoria platonica delle idee. Firenze 1975 ISBN 88-222-2204-0
18.Maciocia G., I Fondamenti della Medicina Tradizionale Cinese. Casa editrice Ambrosiana, Milano 2007
19.Danielsson I.,Sjoberg I.,Ostman C., [Acupuncture foe the treatment of vulvar vestibulitis: a pilot study. Acta Obstetricia et Gynecologica Scandinavica. May 2001: 80 (5): 437-441

Fonte: https://sites.google.com/site/depasqualebenedetto/vestibolite-vulvare-ed-agopuntura-nostra-esperienza




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
alessia



Messaggi : 3194
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 13 Gen 2013, 11:38
Ciao amiche!
volevo lasciare la testimonianza riguardo ai benefici dell'agopuntura..avrò fatto circa dieci sedute e nel frattempo sono anche scesa con i farmaci (avevo molta paura di questo passo ed invece.. :) :) ).. beh io i benefici li ho visti e sono anche tanti!! appena finisco la seduta mi sento subito meglio e trovo che a lungo andare mi stia aiutando parecchio!! mi ha anche calmato molto l'intestino che fa sempre capricci... :) :)
personalmente la consiglio a tutte però affidatevi sempre ad un vero esperto!
avatar
pampuglietta



Qualifica professionale Qualifica professionale : Psicologa, specializzanda in psicoterapia cognitivo-comportamentale
Messaggi : 337
Iscritto il : 15.11.12
Anno di nascita : 1982
Provincia di residenza : Napoli
Comune : Napoli
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1286-la-storia-di-pampuglietta

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 13 Gen 2013, 12:44
Anche io posso testimoniare sui benefici dell'agopuntura. Io ho iniziato a fine ottobre e ad oggi ho fatto 9 sedute. Per le prime due settimane ho fatto due sedute alla settimana poi una alla settimana e da metà dicembre ne sto facendo una ogni 21 giorni. Io mi sono rivolta ad un agopuntore che ha trattato già delle pazienti con "pudendalgia". Nelle prime sedute mi ha messo pochi aghi quelli che ricordo sono: ai pollici, all'nterno delle gambe, ai polsi, sotto i seni. Poi nel tempo ne ha aggiunti e cambiati altri ad esempio alcune volte mi ha messo degli aghi anche al pube e ultimamente me ne mette sempre uno al centro della testa. I primi miglioramenti li ho apprezzati sin dalla prima seduta. Dopo settimane che ero "allettata" riuscì a fare una lunga passeggiata. Altro importante miglioramento lo ho avvertito dalla quarta seduta. Ho ricominciato a passeggiare ad indossare senza troppi fastidi le mutande a stare seduta, chiaramente non troppo a lungo, e soprattutto il bruciore spontaneo lentamente è diminuito fino addirittura a sparire per alcuni giorni. I bruciori pre e post ciclo di cui soffro abbastanza il mese di dicembre sono stati assenti. Questo ciclo si sono ripresentati ma in durata ed intensità inferiore rispetto a prima. In generale mi sento di consigliare vivamente l'agopuntura perchè per quanto i miglioramenti ottenuti siano avvenuti a passo di lumaca sono assolutamente degni di nota. Tengo a precisare che io ho iniziato l'agopuntura in una fase di acuzie terribile della malattia che non m'era mai capitata e in cui sono comparsi anche nuovi sintomi come le odiose punture di spillo, gonfiore vulvare, dolore e punture di spillo al clitoride e minzione dolorosa. Ci sono state sedute di agopuntura in cui il bruciore assolutamente intenso si placava e avvertivo solo come una sorta di addormentamento (assolutamente piacevole) della zona. Interromperò l'agopuntura durante la terapia VSNS come previsto da protocollo della dott.ssa Spano ma assolutamente la riprenderò, salvo direttive diverse della doc, una volta completate.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Lun 14 Gen 2013, 11:19
Grazie per le testimonianze ragazze! Per me l'agopuntura è un'ottima terapia. Inizierò a marzo con l'agopuntore che sta seguendo Alessia, per ottenere un benessere sempre maggiore (non ho più sintomi come è noto). Non vedo l'ora di iniziarla.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
roberta1980



Qualifica professionale Qualifica professionale : educatore socio-sanitario
Messaggi : 911
Iscritto il : 25.07.12
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Torino
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1157-una-storia-come-tante

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Gen 2013, 12:36
...sempre più convinta anche io...ma mi chiedo solo come farò se questo agopunture , che è considerato il meglio nella zona dove abito, non conosce questa patologia?? che dite' potràfunzionare lo stesso?
avatar
pampuglietta



Qualifica professionale Qualifica professionale : Psicologa, specializzanda in psicoterapia cognitivo-comportamentale
Messaggi : 337
Iscritto il : 15.11.12
Anno di nascita : 1982
Provincia di residenza : Napoli
Comune : Napoli
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1286-la-storia-di-pampuglietta

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Gen 2013, 14:42
Posso dirti che il mio agopuntore non conosceva la sindrome al 100% ma assolutamente conosceva e aveva già trattato (a detta sua con successo) pazienti con una sintomatologia simile se non più grave con interessamento del nervo pudendo- tant'è che lui la chiamava "pudendalgia"-. Sa che andrò dalla Spano e quando feci la visita volle sapere tutto. In quell'occasione mi preoccupai di dargli tutte le info necessarie sul metodo VSNS e alcuni dettagli sulla malattia. Ne fu contento e sono sicura che sarà andato a documentarsi. In linea di principio posso dirti, a mio parere, che non è fondamentale che lui conosca esattamente la vulvodinia ma l'importante è che lui sappia lavorare sulla sintomatologia da te riportata e non guasterebbe che magari avesse già esperienza in tal senso. Io mi fido di lui, vedo che si sta impegnando e che ha a cuore la mia salute. Vorrebbe che io mi affidassi completamente al suo metodo ma ha accettato che seguirò anche le terapie della Spano.
avatar
alessia



Messaggi : 3194
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Gen 2013, 20:46
Aida dok dok sono certa che ti troverai molto bene!! :) :)
avatar
smile87



Messaggi : 321
Iscritto il : 01.03.12
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Sassari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t979-la-storia-infinitadalla-sardegna

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Gen 2013, 21:50
aida ma la spano quindi è d'accordo con l'agopuntura?io ci avevo pensato prima di cominciare la terapia ma poi ho lasciato perdere xke avevo deciso di aspettare e vedere come andava con la dott.ssa!Anche perchè è molto costoso:-(Dal momento che però i sintomi continuano a esserci e sopratutto ultimamente sono parecchio intensi,pensate che sia opportuno provare qualche seduta?Domani magari gliene parlo!
avatar
alessia



Messaggi : 3194
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Gen 2013, 22:08
ah per chi è di roma e volesse iniziare con il dottore che mi segue posso mettere il nominativo, che dici Aida? cmq ogni seduta costa 45 euro.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 20 Gen 2013, 23:48
Sì, mettiamolo il nominativo! Non vedo l'ora di iniziare.. come sempre, se non inizio è per motivi economici purtroppo
@Smile: la doc non è affatto contraria, a ogni modo è sempre bene informarsi caso per caso per chi sta facendo le sedute. Ogni caso è diverso.. parlane con lei e vedio cosa ti dice al riguardo. Dal canto mio, penso che possa fare solo che bene.
L'agopuntore di Ale e a cui mi rivolgerò anche io: http://www.mennellafulvio.it/




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Edera



Messaggi : 1900
Iscritto il : 25.04.12
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Lecce
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1061-la-storia-di-mika-edera

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Sab 26 Gen 2013, 04:09
Io sono sempre più incuriosita, magari mi informo e vedo se qui c'è qualche agopuntore che sappia cosa fa e magari poi ci penso.
Mika vs aghi sarebbe una bella prova
avatar
alessia



Messaggi : 3194
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Sab 26 Gen 2013, 12:45
Edera dok dok
Aida Fra mi ha raccontato di uno esperimento che hanno fatto recentemente al gemelli dividendo i pazienti trattati alcuni cn i farmaci e altri con l'agopuntura..e hanno avuto lo stesso beneficio!! :) :) :) :)
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Dom 27 Gen 2013, 17:41




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
jidan



Messaggi : 1552
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : http://vulvodiniapuntoinfo.forumitalian.com/t102-la-storia-di-jidan

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 29 Gen 2013, 18:22
Grazie per il nominativo!!! io ci sto pensando mooolto seriamente da tempo....anche per l'intestino!!
avatar
alessia



Messaggi : 3194
Iscritto il : 04.09.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t750-la-mia-storia


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 29 Gen 2013, 19:07
Jid cara friend per l'intestino secondo me è ottimo..forse anche più che per la svv!! ;) ;) almeno per la mia esperienza!
avatar
Kentucky



Messaggi : 59
Iscritto il : 29.10.11
Anno di nascita : 1990
Provincia di residenza : Milano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t833-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 28 Feb 2013, 23:56
Qualcuna ha notizia di qualche agopuntore che ha trattato pazienti con il nostro problema a Milano?
Vi sarei grata se potreste darmi qualche nominativo.. :)
avatar
Kentucky



Messaggi : 59
Iscritto il : 29.10.11
Anno di nascita : 1990
Provincia di residenza : Milano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t833-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 07 Mar 2013, 19:27
In relazione a quanto ho chiesto una settimana fa, mi sono informata tramite la Spano. Se a qualcuna dovesse interessare, lei consiglia un agopuntore che si chiama Peter Pan Hsien-I. La Dott.ssa al telefono mi ha spiegato che questo agopuntore conosce la vestibolite perché aveva trattato delle pazienti che erano state inviate proprio da lei.
Il suo studio, si trova in via Vallazze 12 a Milano. Se ci andrò vi darò sicuramente il mio parere! Baci e buona serata!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 08 Mar 2013, 15:45
Grazie Kentucky, info preziosa!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
BlackCoffee



Messaggi : 13
Iscritto il : 26.04.13
Anno di nascita : 1975
Provincia di residenza : Como
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1438-ecco-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 23 Mag 2013, 01:02
Volevo chiedere se lo shiatsu può essere valido quanto l'agopuntura, dato che i principi mi sembra siano gli stessi. Qualcuno l'ha provato come terapia coadiuvante nella vulvodinia?
avatar
Anche_Io



Messaggi : 668
Iscritto il : 04.01.13
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Reggio Emilia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1328-anche_io-con-voi

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Sab 26 Ott 2013, 08:55
Sperando di fare una cosa utile linko un sito che raccoglie diversi agopuntori suddivisi per regione: http://www.agopuntura.it/index.php/database-medici.html vi aggiornerò nella mia sp in merito alla mia scelta! :)
avatar
Innamorata86
Utente Senior

Utente Senior
Sito webhttp://chisechan86.deviantart.com/ http://www.flickr.com/photos/chisechan86/
Messaggi : 6755
Iscritto il : 17.03.11
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Imperia
Comune : Imperia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1093-la-storia-di-innamorata



Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Lun 28 Ott 2013, 12:42
Secondo me si può provare :)
avatar
malvinas76



Messaggi : 119
Iscritto il : 24.10.13
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Cremona
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1556-soria-di-malvinas76

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Apr 2014, 18:08
Ciao ragazze,
qualcuna di voi ha testimonianze dirette di come lavora il Professor Pan?
Spano mi ha detto che applica gli aghi anche nel perineo. So che pratica l'elettroagopuntura. Probabilmente sarà il mio step successivo per provare a risolvere una contrattura residua a livello pubo-rettale e perineale che sembra essere irriducibile con qualsiasi tecnica...
Mi piacerebbe andarci un po' preparata: l'esperienza degli aghi proprio laggiù non deve essere entusiasmante... :-)
avatar
SaraBu.
Utente Senior

Utente Senior
Messaggi : 2022
Iscritto il : 30.10.12
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Monza Brianza
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1389-la-storia-di-sarabu






Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 04 Apr 2014, 22:27
Io non sono mai andata da questo agopuntore, ma se è consigliato dalla Spano sicuramente è un ottimo specialista.
C'è qualche ragazza nel forum che tempo fa aveva seguito le sue sedute, però purtroppo non ricordo il suo nik...
Aspettiamo e vediamo se qualche forumina riporta la sua esperienza.  ;)
avatar
malvinas76



Messaggi : 119
Iscritto il : 24.10.13
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Cremona
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1556-soria-di-malvinas76

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Apr 2014, 10:18
Sì, ho visto su * che si parla di prime testimonianze all'interno del forum, ma facendo la ricerca con Peter Pan, non trovo nulla  :( .
Volevo capire se tratta solo pazienti con nevriti residue o anche la contrattura muscolare.
Se qualcuna mi sa indicare a chiave di ricerca, le sarei molto grata  ;) .
avatar
Edera



Messaggi : 1900
Iscritto il : 25.04.12
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Lecce
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1061-la-storia-di-mika-edera

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 15 Apr 2014, 13:47
se leggi bene questo topic dall'inizio trovi info. cmq anche su google scrivendo pan peter agopuntore trovi info
avatar
malvinas76



Messaggi : 119
Iscritto il : 24.10.13
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Cremona
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1556-soria-di-malvinas76

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Apr 2014, 07:47
Ciao Edera,
ho letto le info nel topic in merito all'agopuntura, ma chiedevo testimonianze dirette su come il Prof. Peter Pan Hsien tratta le problematiche legate al pavimento pelvico, soprattutto perché so che agisce in modo molto diverso dagli altri.
Anche su google si trovano informazioni generiche sulla sua formazione, la sua storia in Italia, l'anestesia che pratica in molti casi in cui non si può "addormentare" il paziente in modo tradizionale, ma non trovo pazienti affette da vulvodinia o altri disturbi della muscolatura pelvica curate da lui.
Nella storia di Kentucky ho letto che ha fatto la visita col check up iniziale, ma è molto che non scrive, quindi proverò a chiedere direttamente nel suo spazio se ha poi deciso di proseguire la cura con lui oppure no.
Diciamo che il nodo cruciale del mio quesito è capire se tratta la patologia da un punto di vista antalgico (quindi se vanno da lui prevalentemente persone con postumi della malattia dopo aver risolto l'ipertono) o se agisce anche sulla contrattura, sciogliendola.
Provo con Kentucky :-)
Per ora grazie
avatar
malvinas76



Messaggi : 119
Iscritto il : 24.10.13
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Cremona
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1556-soria-di-malvinas76

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 17 Apr 2014, 07:52
Scusate, la ricerca che avevo fatto non mi aveva fatto comparire il proseguo della storia di Kentucky... ho letto ora che ha fatto tutte le sedute.
Come non detto :-)
Ho trovato quel che cercavo!
Grazie
avatar
doreen89



Messaggi : 238
Iscritto il : 08.10.13
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Bari
Comune : Conversano
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1530-nuova-iscritta

shiatsu

il Mar 12 Ago 2014, 16:24
ciao ragazze volevo sapere se qualcuna di voi si è sottoposta a delle sedute di shiatsu...mi è stato consigliato da un'amica, mi è stato detto che più o meno la tecnica è quella dell'agopuntura, anche se non si usano gli aghi ma semplicemente la pressione delle dita. a bari ci sono diverse scuole di shiatsu, però non sono sicura che la cosa possa funzionare con la vulvodinia, anche perchè il problema è quello di trovare qualcuno che abbia già trattato pazienti con questa patologia... in rete ho trovato qualche articolo che spiega come lo shiatsu possa dare sollievo a chi soffre di dolore cronico pelvico e quindi vulvodinia, endometriosi, ecc. vi incollo i link:
http://shiatsuedonna.com/2012/page/2/
http://www.in-salus.it/aree/medicina-complementare/shiatsu/
ho trovato il programma di una giornata di studio riguardante le sindromi dolorose dell'area uro-genitale femminile fatta a dicembre 2013
http://www.vulvodinia.org/Programma%20Generale%20Giornata%20di%20Studi.pdf
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mer 03 Set 2014, 22:17

Shiatsu 

Ciao Doreen, provare è sempre la cosa migliore con questo tipo di approcci. Le origini dell'agopuntura: anticamente non venivano usati gli aghi, ma la semplice pressione di questi punti energetici speciali che abbiamo in tutto il corpo. Il termine è digitopressione. L'ago fu introdotto in seguito per evitare che il guaritore venisse a contatto con l'energia sottile della persona, per ovvii motivi. Facci sapere come va se decidi di provare! Un abbraccio.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
michelle87
Sostenitrice 2017

Sostenitrice 2017
Messaggi : 486
Iscritto il : 21.11.13
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Grosseto
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1552-la-mia-storia-con-la-vulvodinia-michelle87

Socia 2017

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Ven 06 Mar 2015, 17:17
Un lettore (Daniele Bond) ci segnala un importante studio sull'elettro-agopuntura: gli specialisti confermano l'effetto su infiammazione e dolore.Importante anche perché la review è stata pubblicata su Anesthesiology*, una delle riviste di riferimento per gli specialisti di terapia del dolore.Risulta ormai evidente che l'elettro-agopuntura blocca il dolore attivando una varietà di sostanze chimiche bioattive attraverso meccanismi periferici, spinali e sovraspinali. Tra queste sostanze ci sono anche gli oppioidi e la serotonina, che il nostro corpo opportunamente stimolato è in grado di produrre.Inoltre – scrive Daniele – i ricercatori del Department of Anesthesiology, University of California di Los Angeles, hanno rilevato attraverso tecniche avanzate di imaging (tra cui la risonanza magnetica funzionale e la tomografia a emissione di positroni insieme alla moderna tecnologia di analisi biochimica) che l'analgesia indotta da agopuntura si esplica attraverso le vie neurali in una diversa trasduzione dei nervi periferici afferenti, in una modulazione della trasmissione attraverso percorsi neurali ascendenti e discendenti e in una differente interpretazione ed elaborazione centrale nel cervello dello stimolo doloroso. L'effetto è profondo, con correlati fisici ormai evidenti.In sostanza, la tecnologia avanzata conferma l'azione dell'agopuntura, anche nella sua versione elettrica, sul dolore. Per i ricercatori è ormai dimostrato che l'agopuntura sia di beneficio nel trattamento del dolore acuto e cronico. E ricordano che altri studi dimostrano come l'agopuntura possa ridurre l'assunzione di analgesici, spesso gravata di effetti collaterali.Che cos'è l'elettro-agopuntura?Si stimolano i punti dell'agopuntura non con gli aghi ma applicando una corrente elettrica a basso voltaggio attraverso elettrodi. Da tempo viene utilizzata per trattare dolori osteo-muscolari, ma anche vari tipi di dolorose neuropatie. La modalità più conosciuta è stata introdotta dal medico tedesco Reinhold Voll negli anni Cinquanta. Inizialmente Voll vide che i punti suggeriti dalla tradizione medica cinese si comportano in modo diverso dal punto di vista elettrico rispetto ad altri punti casuali sulla pelle.Segnaliamo anche che, negli ultimi tempi, l'interesse per le potenzialità di questa tecnica è in grande crescita. Sono in corso ricerche su diverse malattie come l'autismo, la depressione, ma anche per trattare problemi intestinali.La pagina di Daniele Bond su FB:https://www.facebook.com/daniele.bond.39*Anesthesiology. 120(2):482-503, February 2014http://journals.lww.com/anesthesiology/pages/results.aspx?txtKeywords=Acupuncture%E2%80%93Electroacupuncture
FONTE L'Altra Medicina Magazine
 - See more at: http://www.laltramedicina.it/tradizioni-mediche/517-agopuntura-anche-l-alta-tecnologia-vede-l-effetto-sul-dolore.html#sthash.sWC1g6Qh.dpuf
avatar
mammy



Messaggi : 100
Iscritto il : 30.05.13
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1466-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 07 Apr 2015, 11:05
ciao ragazze qualcuna sa dirmi se questo dottor pan ha uno studio anche a roma?

o sapete indicarmi un valido agopunturista che lavora a roma? anche se peter pan hsien mi ispirava già dal nome...

per favore datemi una mano..la cura che seguo da 2 anni non sta deando i suoi frutti
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mer 08 Apr 2015, 07:05
Sì, ci sono feedback su Roma su un agopunturista da parte di una Forumina che però da tanto non  si collega, per Peter Pan sinceramente non credo abbia un riferimento a Roma (purtroppo), mi spiace tesoro, ma se ho delle novità su Roma, le posterò il prima possibile  potpot




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
mammy



Messaggi : 100
Iscritto il : 30.05.13
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1466-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 14 Apr 2015, 22:33
ecco bene... ho preso appuntamento col dottor Mennella, ho letto qui il nome.... spero che chi c'è stato sia rimasto soddisfatto...tutta questa faccenda della vulvodinia oltre ad essere una vera scocciatura e fonte di dolore..psicologico intendo.... è anche estremamente costosa da curare e veder andar via tutti questi soldi senza risolvere il problema
avatar
mammy



Messaggi : 100
Iscritto il : 30.05.13
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1466-la-mia-storia

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 14 Apr 2015, 22:36
.... è davvero deprimente. sì lo so sono una lagna continua.. vi prego concedetemelo non ne parlo mai con nessuno di questo mio problema...
un abbraccio
avatar
Francesca-cori



Messaggi : 145
Iscritto il : 18.09.15
Anno di nascita : 1993
Provincia di residenza : Torino
Storia personale Storia personale : La mia Scheda https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2081-storia-personale-di-francesca

La mia SP https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t2082-ciao-a-tutte

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Gio 07 Gen 2016, 00:08
Ciao a tutte! Qualcuna mi sa indicare il nome di un agopuntore che lavora in Torino/provincia? Grazie mille!
avatar
Carmen Maddalo



Messaggi : 12
Iscritto il : 26.11.15
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Pontecagnano (Salerno)

Re: Agopuntura • VULVODINIA.INFO

il Mar 22 Mar 2016, 00:05
L ho fatta ho fatto 15 sedute i risultati ? Bene solo che quando ho smesso dopo poco il dolore è ritornato persistente ma sono stata da una suora che a Salerno è molto conosciuta X questa cosa
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum