Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2796
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2588
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Mer 01 Dic 2010, 13:21
La malattia non è né una crudeltà in sé, né una punizione, ma solo ed esclusivamente un correttivo, uno strumento di cui la nostra anima si serve per indicarci i nostri errori, per trattenerci da sbagli più gravi, per impedirci di suscitare maggiori ombre e per ricondurci alla via della verità e della luce, dalla quale non avremmo mai dovuto scostarci.
(Dr. Edward Bach)

http://www.fioridibach.it/
http://www.xmx.it/servizi/a-fiori.htm
http://www.iverifioridibach.it
elenco fiori http://www.fioridibach.it/fiori_di_bach/default.htm

Edit settembre 2012:

La malattia è

il risultato di un pensiero sbagliato e di un'azione sbagliata, (che) scompare quando l'azione e il pensiero sono in ordine. (...) Qui giungiamo alla comprensione che noi non combattiamo la malattia con la malattia;(...) né tentiamo più di scacciare le malattie con quelle stesse sostanze che le possono causare; (..) E la farmacopea del prossimo futuro dovrebbe includere solo quei rimedi che hanno il potere di realizzare il bene eliminando tutti quelli la cui sola qualità è di resistere al male.

(Dr. Edward Bach)

Fonte

Letture utili inserite tramite Googlebooks in Vulvodinia.info
sui Fiori di Bach --> clicca qui


Ultima modifica di Aida Blanchett il Sab 09 Mar 2013, 02:58, modificato 4 volte




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
VulvodiniaPuntoInfo

Supervisore Generale

Supervisore Generale
Qualifica professionale Qualifica professionale : VulvodiniaPuntoInfo Community
Staff

www.VulvodiniaPuntoInfo.com
Sito webVulvodiniaPuntoInfo.com
Messaggi : 50
Iscritto il : 18.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Sab 18 Dic 2010, 01:53
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 03 Mar 2011, 18:11
Beo mi sto proprio documentando su questi "famosi" fiori di Bach. Siccome sto notando ke i farmaci mi stanno procurando un calo notevole della concentrazione (ed io devo studiare!!!! ) ho visto ke ce ne sono 2/3 tipi ke farebbero al caso mio. Quasi quasi provo... Magari ne parlo pure con Fish! Forse così riesco ad annullare l'effetto negativo delle medicine...
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 06 Mar 2011, 18:57
Ragazze ho deciso di provare con i Fiori di Bach, visto ke sono innocui e nn interagiscono con i famraci. Io ne ho presi soltanto due, il Clematis (http://www.fioridibach.it/fiori_di_bach/clematis.htm) ed il Chestnut bud (http://www.fioridibach.it/fiori_di_bach/chestnut_bud.htm), ke sembrano essere i più adatti ad aiutare la memoria e la concentrazione. Li proverò e poi vi farò sapere come mi trovo. Sul sito è indicata anke una miscela x chi studia (http://www.fioridibach.it/bach/miscela_esami.htm) ma x me ho ritenuto più adatti solo quei due. Poi ognuno può scegliere secondo propria necessità.

I fiori di Bach sono indicati anche x altri tipi di problemi (ansia, crisi di panico, agitazione, stress,...). Basta dare un'occhiata ai siti indicati da Beo e potreste trovare quelli + adatti a voi (http://www.fioridibach.it/fiori_di_bach/default.htm).
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 06 Mar 2011, 19:09
Modalità di assunzione: (http://www.fioridibach.it/bach/uso_dei_fiori.htm)
2 gocce da ogni stock bottle (preparazione pura dei singoli fiori) direttamente in bocca o disciolte in un po' d'acqua, 4 volte al giorno, o secondo necessità.
Oppure si può creare una miscela con i fiori scelti usando la preparazione "classica":

La boccetta con acqua e brandy la potete trovare pronta in erboristeria (almeno io l'ho trovata!). Poi basta aggiungere solo 2 gocce di ogni fiore scelto ed è pronta! Di questa preparazione vanno assunte 4 gocce, sempre 4 o + volte al giorno.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 06 Mar 2011, 22:22




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 23 Ott 2011, 02:01
A proposito della relazione endocannabinoidi-ruolo mastociti, cercando per l' effetto cannabinergico ho trovato questa nota interessante:

I FIORI DI BACH E PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA

I Fiori di Bach (o FIoriterapia di Bach) rappresentano una terapia naturale utilizzante fiori selvatici, intuita dall'inglese Dr Bach verso il 1930. I Fiori di Bach costituiscono una terapia Psicologica, venendo essi prescritti sulla base della sola valutazione dello stato psicologico del paziente, secondo quindi una diagnosi Psicologica, indipendentemente dalla tipologia di malattia fisica diagnosticata. La Psiche umana è un sistema vibrazionale energetico. Ogni disarmonia psichica altera lo stato vibrazionale armonico della Psiche e troverà di conseguenza la sua terapia nell'essenza di un determinato fiore, la cui caratteristica vibrazionale sia in grado di correggere il tipo di alterazione psichica dominante. A curare è quindi l'energia vibrazionale di ogni singolo fiore e per questo la Floriterapia di Bach viene definita una terapia vibrazionale. Infatti a venire usata non è la chimica del fiore, bensì la sua energia guaritrice nei confronti delle varie disarmonie psichiche. L'energia del fiore viene ottenuta mettendo i petali dei vari fiori in acqua, la quale è il veicolo elettivo della memoria della Natura,esponendo poi la bacinella contenente acqua e petali al sole per 4 ore. Il liquido che si ottiene viene poi messo in bottigliette contenenti Brancy puro, che agisce da .. conservante. L'energia guaritrice dei vari fiori viene quindi ottenuta mediante un processo di Alchimia naturale. E la terapia con i Fiori costituisce quindi un atto magico (nel senso sacrale del termine),consistendo esso in una azione sull'anima dell'ammalato. Non è il sintomo fisico,ma lo stato psichico del paziente a orientare nella terapia, mentre nella stessa Omeopatia è il sintomo fisico in sè,indipendentemente dal tipo di patologia, a pilotare la scelta terapeutica. lnoltre, al pari dell' Omeopatia, la FIoriterapia di Bach non consiste in una azione chimica, bensì energetica. Tuttavia, mentre l'Omeopatia è rivoIta primariamente al corpo fisico nella sua componente eterico-energetica,la Floriterapia di Bach avviene per azione a livello animico, vale a dire sul cosiddetto corpo astrale della Tradizione magico-esoterica. La spiegazione dei meccanismi d'azione dei Fiori di Bach inizia a di venire possibile solo alla luce della progressi va evoluzione di quello che può venire considerato come il più alto dei Saperi della Medicina d'Occidente, vale a dire la Psiconeuroendocrinoimmunologia, intesa come la Scienza della Chimica degli stati di coscienza ed emozionali,quindi della PsicoChimica e dei suoi effetti sul sistema immunitario,punto di connessione fondamentale fra dimensione psicospirituale e corpo fisico, tale per cui qualunque correzione delle disarmonie psichiche presenti in un dato ammalato agirà favorevolmente sulla funzionalità del sistema immunitario,il quale riconosce nello stato di Amore la sua perfezione biologica assoluta. In presenza di soli disturbi funzionali,l'azione sulla Psiche mediante i Fiori di Bach potrà essere sufficiente in termini di guarigione. All' opposto, nel caso di patologie gravi quali i tumori metastatici, la Psiconeuroimmunologia ha dimostrato la presenza di difetti molecolari irreversibili e coinvolgenti proprio i sistemi relati alla funzionalità psiconeuroimmunologica, in particolare la ghiandola pineale e la produzione di citochine antitumorali, quali la IL-2 e la IL-12. In presenza di patologie quali le neoplasie avanzate è quindi alterata la chimica psiconeuroendocrina responsabile della mediazione fra stati spirituali e psicoemozionali e risposta immunitaria. In questi casi la terapia dovrà allora innanzi tutto ricostruire artificialmente la psicochimica dello stato di salute mediante somministrazione esogena delle varie molecole in difetto, dovendo tuttavia al contempo curare quelle disarmonie psichiche che sottostanno alla progressi va destrutturazione molecolare del sistema psiconeu- roimmunologico,le cui principali strutture sono rappresentate dalla ghiandola pineale (mediazione fra coscienza spirituale e corpo fisico).,dal sistema cannabinergico endogeno (coinvolto nella percezione del piacere e nella esansione spirituale della coscienza) e dal sistema oppioide (responsabile dei processi di adattamento ambientale e del controllo del dolore). La terapia completa non potrà allora che consistere che nella associazione fra Fiori di Bach (per correggere le disarmonie vibrazionali dell' anima) e molecole endogene bioneuroimmunomodulanti, in particolare gli ormoni della ghiandola pineale e le sostanze cannabinergico-agoniste. I Fiori di Bach sono 38, riuniti in 7 gruppi fondamentali in rapporto al tipo di disarmonia psichica prevalente. La dose consigliata per ogni fiore è di 4 gocce x 4/ die per alcune settimane o mesi e per via orale (in casi acuti e anche praticabile la via endovenosa).

http://www.essenica.com/fiori%20di%20bach.htm




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 27 Ott 2011, 04:46
Io purtroppo nn mi sono trovata bene con i fiori di Bach, ma nn perchè nn facciano effetto, questo nn sono riuscita a capirlo. mamma mia Il mio problema è il brandy!!! s Siccome sono abbastanza sensibile all'alcool bastano quelle 4 gocce a farmi girare la testa!! occhioni bau hic! Sembro davvero sbronza!! :o Ed è un peccato xchè magari funzionano sul serio. Qualcun'altra li ha provati?
Cmq poco tempo fa in erboristeria ho visto i Fiori di Bach sotto forma di gomme da masticare!!! (http://www.erboristeriadottorcassani.it/erboristeria-news/gomme-da-masticare-ai-fiori-di-bach) wow Magari potrei provare con quelle! idea
Vi aggiorno! ;)
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 27 Ott 2011, 05:00
GOMME DA MASTICARE AI FIORI DI BACH

- Emergenza:
Gomme da masticare con essenze originali di fiori in base alle ricette del medico inglese Dr. Edward Bach.
Le essenze scelte vengono assunte volentieri in caso di piccole emergenze quotidiane e donano CALMA E SERENITA'

Scelta di essenze dei seguenti fiori secondo il Dr. Bach:
Star of Bethlehem (stella di Betlemme) Il fiore della pace interiore. Respiro profondamente, dimentico e mi libero
Rock Rose (eliantemo maggiore) Il fiore della forza interiore. Ho coraggio, mi calmo e ce la faccio.
Impatiens (balsamina) Il fiore della calma interiore. Mi prendo tempo, ho pazienza e mi rilasso.
Cherry Plum (prugna) Il fiore della rilassatezza. Sono tranquillo, mi apro e lascio scorrere quello che vuole scorrere.
Clematis (clematide vitalba) Il fiore dei pensieri limpidi. Percepisco, sono concentrato e sveglio.

Altre caratteristiche importanti:
Senza alcool, zucchero, aspartame e glutine
Effetto anticarie grazie all′impiego di xilitolo naturale al 100%
Adatte ai bambini perché non contenenti alcool ( risatona Vanno bene x me infatti! lol doh )

Modalità d'uso:
4–8 gomme al giorno

Caratteristiche particolari:
Dolcificante: xilitolo; impasto gommoso, aroma, estratto di prugna; addensante: gomma arabica; stabilizzante dell'umidità: glicerina, lecitina di soia; 0,25 g di essenza originale di fiori di Bach; colorante: ossido di titanio; agente di glassatura: cera di carnauba Valori nutritivi: 100 g di prodotto contengono: calorie 670 kj (160 kcal), proteine 0 g, carboidrati 67 g, grassi 0 g, acidi grassi saturi 0 g, fibre alimentari 0 g, sodio 0 g

- Energia:

Le essenze scelte vengono assunte volentieri in caso di leggere debolezze quotidiane e donano FORZA e VIGORE.

Scelta di essenze dei seguenti fiori secondo il Dr. Bach:
Wilde Rose (rosa selvatica) Il fiore della gioia di vivere. Sono sveglio, pieno di vita e godo questa giornata.
Olive (olivo)Il fiore della guarigione interiore. Respiro profondamente, mi alzo e trovo la forza.
Hornbeam (carpino) Il fiore dell′energia. Mi sento fresco, vivace e affronto la giornata con vigore.
Elm(olmo)Il fiore dell′armonia interiore. Sono cosciente, mi sento bene ed equilibrato.

Senza alcool, zucchero, aspartame e glutine
Effetto anticarie grazie all′impiego di xilitolo naturale al 100%
Adatte ai bambini perché non contenenti alcool

Modalità d'uso:
4–8 gomme al giorno

Caratteristiche particolari:
Dolcificante: xilitolo; impasto gommoso, aroma; addensante: gomma arabica; stabilizzante dell′umidità: glicerina, lecitina di soia; 0,25 g di essenza originale di fiori di Bach; colorante: ossido di titanio; agente di glassatura: cera di carnauba. Valori nutritivi: 100 g di prodotto contengono: calorie 670 kj (160 kcal), proteine 0 g, carboidrati 67 g, grassi 0 g, acidi grassi saturi 0 g, fibre alimentari 0 g, sodio 0 g

- Concentrazione:
Le essenze scelte vengono assunte volentieri in caso di lievi carenze di concentrazione nella vita quotidiana.
Concentrati e sonda il tuo equilibrio e la tua pazienza per migliorare la tua LUCIDITA' E PERSEVERANZA

Scelta di essenze dei seguenti fiori secondo il Dr. Bach:
White Chestnut (ippocastano) Il fiore della lucidità di pensiero. Mi tranquillizzo, sono cosciente di me, il mio spirito è chiaro e sveglio.
Scleranthus (scleranto annuale) Il fiore dell′equilibrio interiore. Mi sento sicuro, sono equilibrato e vado avanti.
Impatiens (balsamina) Il fiore della calma interiore. Mi prendo tempo, sono paziente e mi rilasso.
Chestnut Bud (boccioli di ippocastano) Il fiore dell′apprendimento. Seguo, assorbo e imparo.
Clematis (clematide vitalba) Il fiore dei pensieri limpidi. Percepisco, sono concentrato e sveglio.

Altre caratteristiche importanti:
Senza alcool, zucchero, aspartame e glutine
Effetto anticarie grazie all′impiego di xilitolo naturale al 100%
Adatte ai bambini perché non contenenti alcool

Modalità d'uso:
4–8 gomme al giorno

Caratteristiche particolari:
Dolcificante: xilitolo; impasto gommoso, aroma, estratto di prugna; addensante: gomma arabica; stabilizzante dell'umidità: glicerina, lecitina di soia; 0,25 g di essenza originale di fiori di Bach; colorante: ossido di titanio; agente di glassatura: cera di carnauba Valori nutritivi: 100 g di prodotto contengono: calorie 670 kj (160 kcal), proteine 0 g, carboidrati 67 g, grassi 0 g, acidi grassi saturi 0 g, fibre alimentari 0 g, sodio 0 g

- Fiducia in se stessi:

Le essenze scelte vengono assunte volentieri in caso di brevi momenti di sfiducia nella vita quotidiana, abbi FIDUCIA IN TE e regalati qualcosa che ti piace molto e che ti infonde MAGGIORE OTTIMISMO.

Scelta di essenze dei seguenti fiori secondo il Dr. Bach:
Larch (larice) Il fiore della fiducia in se stessi. Mi concentro su me stesso, trovo la strada, ce la posso fare.
Gentian (genziana amarella) Il fiore della forza della fede. Medito, la mia fede aumenta, sono pieno di ottimismo.
Aspen (pioppo tremulo) Il fiore del coraggio di vivere. Trovo appoggio, sono protetto e vado avanti.
Cerato (cerastio) Il fiore dell′intuizione. Ho fiducia in me, vedo chiaro e decido autonomamente.

Altre caratteristiche importanti:
Senza alcool, zucchero, aspartame e glutine
Effetto anticarie grazie all′impiego di xilitolo naturale al 100%
Adatte ai bambini perché non contenenti alcool

Modalità d'uso:
4–8 gomme al giorno

Caratteristiche particolari:
Dolcificante: xilitolo; impasto gommoso, aroma, estratto di prugna; addensante: gomma arabica; stabilizzante dell'umidità: glicerina, lecitina di soia; 0,25 g di essenza originale di fiori di Bach; colorante: ossido di titanio; agente di glassatura: cera di carnauba Valori nutritivi: 100 g di prodotto contengono: calorie 670 kj (160 kcal), proteine 0 g, carboidrati 67 g, grassi 0 g, acidi grassi saturi 0 g, fibre alimentari 0 g, sodio 0 g
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 27 Ott 2011, 09:50
Mi riporti la fonte Gio? thxx




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 27 Ott 2011, 19:09
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Gio 27 Ott 2011, 20:17
thxx




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
saramus



Messaggi : 17
Iscritto il : 12.10.12
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Cagliari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1242-un-consiglio-tra-amiche

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 21 Ott 2012, 23:57
Studio i fiori di Bach e conosco una bravissima dottoressa che li usa.le gomme ai fiori di Bach sono solo prodotti commerciali.la vibrazione prodotta dall estrazione del fiore si perde nel processo di creazione delle gomme.
La maniera d acquisizione per cui è in acqua e brandy o aceto di mele per i bambini.
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Dom 21 Ott 2012, 23:59
Concordo in toto!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Claudietta



Messaggi : 103
Iscritto il : 14.02.13
Anno di nascita : 1986
Provincia di residenza : Torino
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1364-la-storia-di-claudia

Re: Fiori di Bach ❖ Vulvodinia.info

il Mar 26 Feb 2013, 12:48
Ragazze io in passato li avevo usati e mi ero trovata bene. Ora sono approdata su questo topic perchè stavo cercando di capire se con la svv si possono prendere e noto con piacere che è così banana

Per cui stamattina mi sono fatta fare la boccetta in erboristeria... via lo stress!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum