Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 3256
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2982
giorni
Condividi
Andare in basso
avatar
Vally



Messaggi : 3
Iscritto il : 18.11.18
Anno di nascita : 1983
Provincia di residenza : Torino

Pillola, estrogeni, ovulazione

il Dom 25 Nov 2018, 16:33
Ciao a tutte, 
Mi sono iscritta qualche giorno fa al forum.
Ho letto diverse sessioni, tra cui quella sulla correlazione tra pillola e vulvodinia.
Non so se è così, ma io penso che la causa sia stata proprio la pillola.
Io ho preso la pillola per anni, certo ho intervallato con dei periodi di "riposo", ma comunque l ho presa per anni.
Io e il compagno decidiamo di avere un bambino e così sospendo, un mese dopo comincia il calvario della vulvodinia.
Adesso il mio problema principale è gonfiore a piccole labbra e clitoride, non si sgonfia più...
Da quando ho lasciato la pillola durante l ovulazione ha cominciato a sgonfiarsi, per poi sgonfiarsi da solo dopo poxhi gg..è come se avessi gli estrogeni a mille.
Sono in cura con Laroxyl, ma appena ho diminuito la dose sempre in ovulazione ha cominciato a gonfiarsi e dopo una settimana è ancora lì...nn riesco a guidare e cammino male..ho paura che nn mi si sgonfi più...ma è un sintomo normale? Cosa posso fare? Il gine mi ha detto solo ghiaccio...mah! Nel frattempo ho aumentato di nuovo le dosi di laroxyl, 7 al giorno per ora..
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum