Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 3307
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 3013
giorni
Condividi
Andare in basso
avatar
Je88



Messaggi : 192
Iscritto il : 21.02.16
Anno di nascita : 1988
Provincia di residenza : Bergamo

Finalmente libera!!

il Ven 11 Gen 2019, 11:57
Buongiorno ragazze! 
Con molto coraggio decido di scrivere in questa sezione! 
Questa malattia mi ha tolto per tre anni la gioia di vivere, tanto che se ci ripenso piango ancora. Inizialmente Avvertivo dei fortissimi dolori e bruciori sopprattutto ad urinare, e successivamente ( anche sotto cura farmacologica e riabilitativa), Sono subentrati peggioramenti con dolori, bruciori anali e bruciore ai rapporti sessuali. Ero disperata. 
Da circa un anno, i dolori anali sono COMPLETAMENTE PASSATI!! I bruciori ai rapporti sessuali non ci sono più ( se non rari casi). I bruciori ad urinare sono circoscritti nella
Fase preciclo, ma sono comunque bruciori leggerissimi. 
Stanca di correre da uno studio medico all altro, quando ho capito di stare meglio, ho deciso di staccare la spina con questa malattia, e non ho più effettuato visite di controllo con pesce.
Comunque già dall ultima il professore ha detto che la mia vulvodinia era sparita. Stessa cosa ha detto murina. 
In tutto ciò, L unico grande problema che oggi ho, sono le infezioni ricorrenti da gardrenella che però non influiscono sulla vulvodinia fortunatamente. 
Vi abbraccio forte forte, e vi do un consiglio: abbandonate tutte le situazioni che vi creano ansia e frustrazione, cercate di trovare una distrazione che vi faccia stare meglio, perché sono convinta che l’ Ansia sia la peggior nemica nel processo di guarigione dalla vulvodinia .
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum