Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2804
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2593
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Aida.
Utente Senior

Utente Senior
Messaggi : 44
Iscritto il : 18.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale :

• GRATIS
"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità, rispetta Te Stessa:
Regolamento completo
Qui detestiamo dover fare richiami o bannare persone, non ci piace: è pesante emozionalmente e mentalmente per noi come Staff e per te come Utente pertanto per favore:
impegnati a creare e mantenere un clima sereno. Questo aiuta la guarigione


Faber Est Suae Quisque Fortunae: "Ognuna è Artefice del proprio Destino".

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.

• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!



Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Ven 17 Dic 2010, 23:20
http://it.wikipedia.org/wiki/Calendula
www.emporioecologico.it/bodycare/pomate-e-unguenti/unguento-alla-calendula.html

La calendula presenta spiccate proprietà antinfiammatorie, antisettiche, cicatrizzanti, rinfrescanti, emollienti e dermofunzionali. Per questo viene impiegata per produrre preparati a uso esterno, topico o che rientrano in formulazioni più complesse per la detergenza e l'igiene della persona.
Essa viene anche impiegata sotto forma di tintura madre in oleoliti o pomate, in caso di punture di insetti, ferite, eczemi, dermatiti, foruncoli, irritazioni, arrossamenti e contro il veleno irritante delle meduse.
Fonte: PDF sito web pianteofficinali.org
avatar
AngelaR



Qualifica professionale Qualifica professionale : Chimica
Messaggi : 89
Iscritto il : 03.06.12
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1114-storia-di-angelar

Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 24 Apr 2014, 10:48
Nella mia storia personale e nella sezione colostro ho spiegato i problemi che ho avuto con l'uso del colostro della farmacia Foglia ma, avendo ancora un taglietto a ore 6, come ben sapete, c'è l'esigenza di far cicatrizzare la ferita. Il mio omeopata mi ha detto che il più grande cicatrizzante al mondo è la calendula e mi ha detto di fare tutti i giorni dei lavaggi (esterni, nel bidè creando delle onde e buttando acqua sulla parte) con 2 litri di acqua e 15 gocce di calendula tintura madre. Dice che non è opportuno usare colostro o castor equi, il primo per tutto quello che contiene, il secondo perchè è grezzo e non fa altro che bruciarmi. Per accelerare il processo di cicatrizzazione, mi sono data alla ricerca di una pomata alla calendula, ne ho scartate diverse (visti gli inci) e ho selezionato due prodotti per vedere voi cosa ne pensate:
uguento alla calendula della Tea Natura, composizione:  Heliantus Annuus, Calendula Officinalis, Cera Alba, Lanolin, Citrus Dulcis, Linalo

  HELIANTHUS ANNUUS       emolliente / vegetale
  CALENDULA OFFICINALIS       emolliente
[size=16]  [size=14]CERA ALBA 
      emolliente / emulsionante / filmante
  LANOLIN      antistatico / emolliente / emulsionante
  CITRUS DULCIS       vegetale
  LINALOOL      Allergene del profumo
Mi era sfuggito il rosso!!! Scusate!
[/size]
[/size]
avatar
AngelaR



Qualifica professionale Qualifica professionale : Chimica
Messaggi : 89
Iscritto il : 03.06.12
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1114-storia-di-angelar

Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 24 Apr 2014, 10:57
Il secondo prodotto è: olio di calendula biologico Flora-Primavera life.
http://www.erboristeriadottorcassani.it/prodotti/linea-calendula/oli-vegetali-corpo-calendula-bio
Sostanze Funzionali Olio vegetale puro 100% prodotto con olio di Oliva*, Sesamo* e Girasole* pressati a freddo e fiori di Calendula** macerati (30%), Vitamina E di origine vegetale. (*) Ingrediente proveniente da agricoltura biologica controllata; (**) Ingrediente proveniente da agricoltura biodinamica controllata.
Ho contattato i produttori per avere l'elenco completo degli ingredienti e corrisponde a quello presente sul sito: 
Olea Europae Oil, Sesamum Indicum Seed Oil, Helianthus Annuus seed Oil, Calendula Officinalis Extract(da agricoltura Biologica e Biodinamica),Tocopherol.
Tutti ingredienti provenienti da agricoltura Biologica controllata.
INCI:
  Olea europaea emolliente / solvente / vegetale  Sesamum Indicum Emolliente / vegetale
 Helianthus Annuus emolliente / vegetale  Calendula offcicinalis emolliente
Tocopherolo antiossidante[Che ne dite? Mi sembra buono! Potrebbe essere usato a ore sei e sulle abrasioni secondo voi?


Ultima modifica di Aida Blanchett il Gio 24 Apr 2014, 12:02, modificato 1 volta (Motivazione : Ri-Editato da Admin per eccesso di caratteri e maiuscolo)
avatar
AngelaR



Qualifica professionale Qualifica professionale : Chimica
Messaggi : 89
Iscritto il : 03.06.12
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1114-storia-di-angelar

Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 24 Apr 2014, 11:16
L'ultima che ho trovato è questa (l'avevo confusa con la prima che ho scritto!):
Crema alla calendula biologica per pelli sensibili
http://www.farmaciaguidetti.it/crema_calendula.htm
Questa crema alla calendula contiene un 20% di macerato di fiori di [u]calendula cresciuti in terreni biologici; è senza profumo. L'estratto biologico di calendula, ottenuto da fiori di "calendula officinalis" macerati in olio biologico, contiene carotene, vitamina C, flavonoidi, acido oleanolico, xantofille, con attività lenitiva . Sono anche presenti: olio di girasole biologico, olio di mandorle biologico, vitamina E.
Ingredienti INCI: aqua, caprylic/capric triglyceride, helianthus annuus*,calendula officinalis*, cetearyl glucoside, cetearyl alcohol, glyceryl stearate, prunus dulcis*, xanthan gum, lactic acid, tocopherol, phenoxyethanol, benzoic acid, dehydroacetic acid. *da agricoltura biologica  
Caprylic/Capric Triglyceride emolliente/solvente
Helianthus annuus emolliente/vegetale
Xantham Gum legante / stabilizzante emulsioni/viscosizzante
Lactic Acid agente tampone/umettante
Tocopherol antiossidante  
Phenoxyethanol conservante
Benzoic Acid conservante
Dehydroacetic Acid conservante


Ultima modifica di Aida Blanchett il Gio 24 Apr 2014, 12:11, modificato 2 volte (Motivazione : Ri-Editato da Admin per eccesso di caratteri e maiuscolo)
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 24 Apr 2014, 12:15
Brava AngelaR, ottima ricerca! Mi pare anche un buon prodotto l'ultimo. La Calendula, per quel che ne so, è un ottimo sfiammante.
NB ti chiedo la cortesia di prestare attenzione all'editing perché porta via molti bytes, grazie per la cooperazione.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
AngelaR



Qualifica professionale Qualifica professionale : Chimica
Messaggi : 89
Iscritto il : 03.06.12
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1114-storia-di-angelar

Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 24 Apr 2014, 12:47
Grazie Aida!  :) Scusa per il casino che ho fatto con copia e incolla, me ne sono accorta dopo ma non sapevo come rimediare! 
Vorrei chiamare la Spano per proporle uno dei due prodotti al posto del Castor Equi.... ma aspettavo un tuo riscontro e delle altre ragazze perchè siete molto più informate di me!
Quindi dici che potrebbe essere una buona idea la crema? L'olio non va bene?
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Lun 28 Apr 2014, 20:54
Ciao AngelaR, se usi degli olii, fallo solo se emulsionati, altrimenti la pelle e le mucose non respirano; prova quello che ti sembra meglio, a ogni modo come ti dicevo per quel che ne so la Calendula è uno sfiammante e calmante, come cicatrizzanti invece ci sono molte piante con queste proprietà, prova  a fare una ricerca su Internet. Il Colostro o il Castoretto sono invece sostanze proteiche animali con forte potere cicatrizzante, a volte danno problemi di bruciore (come è successo anche a me), come scritto in sezione Colostro. Un abbraccio.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Alyssa5



Messaggi : 224
Iscritto il : 28.04.14
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1645-here-s-my-story-no-risk-no-glory

Re: Calendula ❖ Vulvodinia.info

il Gio 21 Ago 2014, 08:09
Ciao ragazze!
che ne pensate di questa crema alla calendula, potrebbe andare bene anche per lenire la zona vulvare?
http://www.remediaerbe.it/it/prodotti/crema-calendula.php

Arrossamenti, irritazioni, screpolature, pruriti, scottature..
La Calendula è il fiore della pelle, la sua forza rigenerante è particolarmente adatta alla pelle sensibile, irritata o provata da dermatiti e altri problemi. Si applica nelle zone interessate 2-3 volte al giorno in piccole quantità.
 
Ingredienti INCI: Olea europaea fruit oil*, Cera alba*, Calendula officinalis extract*, Alcohol*, Aqua, Citrus medica limonum peel oil*, Pyrus malus extract*, Prunella vulgaris extract*, Limonene**, Citral**, Linalol**. * Da agricoltura biologica. ** Componenti naturali degli OE.
Composizione: oleolito di calendula, cera d’api, olio essenziale di limone, rimedi floreali di calendula, crab apple e self heal.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum