Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2799
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2591
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

PH - Misurazione pH vaginale

il Gio 21 Apr 2011, 15:08
Spoiler:
premetto che non so se è la sezione giusta e soprattutto non ho ben trovato un argomento che mi aiutasse a capire la cosa. ho cercato anche su cistite, ma giuro che mi ci sono persa se invece c'è, o qui o li, chiedo perdono e fustigatemi pure

allora, se non ho capito male, per misurare il PH delle urine ci stanno delle cartine apposite (non mi dite che ho capito na st*****a che mi sotterro ).
a questo proposito volevo sapere, esiste un qualcosa che, al contrario misura il PH vaginale? perchè fare un tampone solo per un PH vaginale mi sembra esagerato. Ma dato che il mio è altino, e forse è uno dei motivi per cui la candida ci sta tanto bene nella mia bernie... esiste un qualcosa per misurarlo?

certo non ora, voglio prima fare la cura di 3 tubettini monouso di miphil ogni tre giorni per tre mesi circa, però intanto mi informo, perchè poterselo misurare da sole un sarebbe male

attendo notizie dalle esperte
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


cartine al tornasole per misurare il pH ;)

il Gio 21 Apr 2011, 16:58




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Gio 21 Apr 2011, 18:41
amore allora mi so rinco****a

cioè io ho sempre pensato che le cartine tornasole fossero per il PH delle urine, non per il PH vaginale
avatar
Frens



Qualifica professionale Qualifica professionale : Farmacista
Messaggi : 1106
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t100-la-storia-di-frens

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Gio 21 Apr 2011, 21:55
le cartine al tornasole sono per il pH di tutte le soluzioni esistenti.
non solo per le urine o per l'ambiente vaginale..
per il thè..la coca.. ecc ecc
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 22 Apr 2011, 14:04


ok, figura di m****a da oscar

grazie grazie grazie per il premio
avatar
Frens



Qualifica professionale Qualifica professionale : Farmacista
Messaggi : 1106
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t100-la-storia-di-frens

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 22 Apr 2011, 14:12
però se devo essere sincera mi pareva di ricordare che esistono delle cartine specifiche per il pH vaginale
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 22 Apr 2011, 14:14
no lo sai cosa c'è frensina... è che non capisco le cartine tornasole come puoi usarle... cioè per il PH delle urine ok, ma per il PH vaginale come fai? te le infili dentro? era per quello che non pensavo alle tornasole
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 07 Mag 2011, 15:22
moglie, scusami... ho guardato ancora sti link... però francamente ste cartine tornasole un capisco come le potrei usare... per il PH delle urine ok, ma per quello vaginale come faccio? mi infilo la cartina dentro la jolanda? per la pipì, diciamo ce la fai sopra, ma il PH è un po diverso
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 07 Mag 2011, 17:03
mi infilo la cartina dentro la jolanda?
esatto! Non tt , deve entrare in contatto cn la secrezione




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 07 Mag 2011, 17:07
uh mon dieu me la devo infilare dentro la bernarda

vabbè ormai in sta patata c'è entrato di tutto




meno quello che ci dovrebbe entrare
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 07 Mag 2011, 20:33
Beo ma nn si potrebbe magari prelevare delle secrezioni con un cotton fioc e poi strusciarlo sulla cartina al tornasole? Nn verrebbe lo stesso risultato? Magari così è un po' più comodo...
avatar
Frens



Qualifica professionale Qualifica professionale : Farmacista
Messaggi : 1106
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1985
Provincia di residenza : Rimini
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t100-la-storia-di-frens

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 14:47
Sasi scusa mi ero persa la tua risposta.
si potrebbe provare con un cotton fioc, però assorbe le secrezioni.
allora forse meglio un piccolo sondino per neonati, che essendo in silicone nn assorbe le secrezioni
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 16:41
non te preoccupe

allora in pratica dovrei comprare sto sondino per neonati, infilarmelo bello in fondo alla jolanda, strusciare un pò in quà e là e appena lo tolgo strusciarlo sulla cartina tornasole. ho capito bene?


cliuzza moglie mia forse la tua soluzione è più economica, però non lo so mica se ce la fo ad infilare bella dritta una semplice cartina, c'è il rischio che non va a fondo e mi rimane li a metà come un coso che ciondola
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 17:18
Oddio Sasi, mi sono immaginata la scena!!!!
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 18:04
me la sono immaginata anche io, per questo ho qualche dubbio di riuscirci
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 18:51
allora, il problema è che si può sfasare il test non inserendo bene la cartina a contatto con la secrezione..cercando ho trovato questo:
http://www.doctorshop.it/SchedaProdotto.aspx?IDP=500079
considerando che le cartine costano l'ira di Dio, e che l'operazione può risultare fastidiosa x noi, mi pare una buona soluzione! Cmq il gine lo deve misurare ogni volta eh!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 08 Mag 2011, 20:59
interessante tesoro!!

http://www.doctorshop.it/SchedaProdotto.aspx?IDP=102656 anche questo non penso sia malvagio non credi?

ora che ci penso non riesco a capire se so tipo le cartine anche sto coso quà. quello che ho linkato io intendo
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 09 Mag 2011, 00:39
in pratica sì! E' ottimo anche qsto !




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 09 Mag 2011, 00:59
Un guanto?!?!?!? Certo ke se le inventano tutte!!! Cmq molto interessante!
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 10 Mag 2011, 15:48
infatti!! credo che il guanto però sia la soluzione migliore... ho visto che c'è anche da 20 pezzi... penso mi butterò su quella...

resta da scoprire se come al solito le farmacie sanno di cosa sto parlando o mi guardano dubbiose come quando gli parlo di candidep, elleffe e cremina ausilium
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 10 Mag 2011, 21:35
io ordinerei su internet direttamente




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mer 11 Mag 2011, 00:53
Infatti! Chi fa da sè, fa x tre!
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mer 11 Mag 2011, 09:44
mmmm mo vedo un pò, tanto per ora ho da finire il miphil refresh

e poi con le vendite via internet so na chiavica
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 15:49
sarasa, ho visto che come me hai problemi con il maledetto PH vaginale ....con il miphil come ti comporti? lo usi sia prima che dopo il ciclo? e a intervalli come dice nella confezione (1 ogni 3 giorni)??usi insieme anche gli ovuli di lattobacilli??
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 15:53
Sarebbe bene chiedere il consiglio dei propri gine di riferimento. In linea generale, pre e post ciclo. E questo perché? ;) povero pH rolleyes




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 16:12
il gine di riferimento ora nn lo ho....quì da me li ho passati tutti i ginecologi!!per quanto riguarda la candida e infezioni varie pesce! mi ha detto di fare riferimento a lui (e cos' ho fatto).....il problema admin è che io prima usavo sempre (da quando sono nel forum) lo yogurt peima e dopo il ciclo perchè il mio ph nn'è mai stato nella norma....lo ho da anni sempre molto alto!!per questo secondo me dovrei fare delle "curette" apposite per ripristinarlo.....avevo letto di sarasa che lo avrebbe usato per 2 mesi!!a me purtroppo solo lo yogurt nn basta!!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 16:19
Parlo in linea generale Tory. Ci sono tante altre donne che leggono e leggeranno. Compresa Sarasa! E' di fondamentale importanza trovare il proprio medico di riferimento e fiducia. Il discorso pH un bravo ginecologo lo conosce a menadito. Come spiegavo nella tua storia, il pH varia durante la giornata, alzandosi il mattino, perciò viene indicato di inserire Miphil il mattino; con lo yogurt è più difficoltoso. A 3.5 ci arriverai facilmente con costanza e pazienza! Lo hai appena scritto. sono anni che hai il pH alto! Da quanto metti yogurt in vagina? E Doederlein? Niente arriva a schioppettata, ci vuole pazienza, perseveranza e serenità. Ricordo che anche un atteggiamento negativo verso la situazione, il che produce stress, può alterare il pH. ;)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 16:36
purtroppo qui da noi i ginecologi sembra che del ph gli importi ben poco....mi hanno fatto fare cure con ovuli (anche normogin e molti altri) senza risultati....forse me li davano per troppo poco tempo...1 mese mi sembra!!E' che purtroppo a volte dobbiamo far da sole perchè i medici (e ne ho girati tanti) nn ti ascoltano proprio e se sono a questo punto è sopratutto per colpa loro!!quindi devo dirti che anche per il semplice ph nn ci capiscono una mazza (purtroppo).Tesoro la costanza e la pazienza credimi ce la sto mettendo tutta...infatti nn dico assolutamete che da oggi a domani voglio tutto apposto...so che nn'è così....sono stata anni con mille incertezze e mille delusioni e quindi di certo nn sarà un maledetto ph a stressarmi la vita ;) !Con lo yogurt mi sono trovata bene sinceramente....infatti mi sono stupita del tampone positivo alla candida!!ma forse in quel periodo sarà stato più lo stress del lavoro che altro.....certo è che stò ph lo devo regolà in qualche modo e lo yogurt faceva ben poco!!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 16:45
Lo yogurt agisce, è la chimica..ma forse fa più lo stress e il tuo atteggiamento pieno di rancore verso la classe medica e verso lo stesso pH! Vedi, Tory, io ho girato 3457 medici. Ne ho subite di tutti i colori. Ma per quei 3457 medici diciamo "particolari" in un certo senso, ne sono bastati altri 3 per fare la differenza! Non desistere, perché un bravo medico è già lì che ti aspetta per aiutarti a star meglio! Abbi fiducia, e rasserenati! :D Non dobbiamo, in questo caso, fare da sole, rischiando: dobbiamo trovare il complice giusto! Sono stata, e la mia storia è testimone, più e più volte con la voglia letteralmente di sparare a chiunque calpestasse la mia dignità e il mio amor proprio. Ma questo atteggiamento porta guai soltanto a noi stessi. Sono sempre in prima linea contro queste condotte mediche scriteriate.. ma anche contro lo scriteriato comportamento e atteggiamento di molti pazienti. Spesso non esiste dialogo, né da un lato né dall'altro. Chi lo capisce meglio? Cmq sia, restando in tema (purtroppo il dono di sintesi non mi appartiene), continua a cercare un bravo ginecologo.. si trova.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
federicabozzato



Messaggi : 563
Iscritto il : 20.05.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Venezia
Comune : Chioggia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t609-ciao-sono-federica

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 16:55
Io ragazze uso quelli della Pic. Appositi per il PH vaginale, hanno l'impugnatura in plastica sono molto comodi.
Forse sono un po' più cari, cmq costano 15 euro e ce ne sono dentro 5!
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:03
cercherò....è che purtroppo dalle mie parti me li sono passati tutti... lol lol lol ...e nn in quel senso......anche se devo dire che la mia jolanda la vista molta gente lol lol dottori intendo....è che come dici tu...sono scontenta dei ginecologi in generale.....sono stata anche da quelli, a detta di altri" moooolto bravi...e che cacchio, quando ti rendi conto che tu ne sai più di loro ti girano....e come se ti girano...o altri che tu gli vuoi raccontare vita morte e miracoli (per far capire la situazione) e invece loro tagliano corto dandoti quelle due pasticchette e detergenti che a detta loro dovrebbero fare miracoli!!!si tesoro se penso a queste cose la rabbia sale!!!ma so che devo pensare positivo...per ora un ginecologo nn voglio proprio cercarlo.....l'ultima visita l'ho fatta a gennaio ed era tutto ok (esamo ormonali, eco...), quindi per ora voglio solo stare in santa pace e imparare a gestire il mio corpo...nn sono in grado adesso di trovarmi davanti ad un ginecologo che nn sia All'altezza della situazione (ho usato un parolone, ma cavolo la nostra patologia ci permette di dirlo questo)....scusa se sono stata un pochino logorroica...ma a volte ci sono quei momenti che basta un nulla per farti rattristare.....
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:05
Fede dalle mie parti nn si trovano....cmq grazie!!sono dovuta andare in un'azienda vitivinicola per comprarli (loro li usano per controllare l'acidità del vino)....hahahaha che vergogna!! :D
avatar
federicabozzato



Messaggi : 563
Iscritto il : 20.05.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Venezia
Comune : Chioggia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t609-ciao-sono-federica

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:20
Beh nemmeno qui ci sono in farmacia, però non so come funziona da te, ma qui se una cosa non è disponibile provvedono tramite pc ad ordinarla!
Quello che mi chiedo è che siano davvero affidabili?
Cioè io lo ho messo in vagina ed è rimasto bello giallino ed era ben bagnato! Allora cosa sono tutte queste perdite che ho???
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:27
occhioni azz quanto !




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:29
forse hai delle normali perdite organiche....avere perdite nn vuol dire sempre avere qualche infezione!!Devi dirci casomai se sono ricottose, verdastre, maleodoranti....io per esempio ho candida senza nessuna perdita!!devi vedere anche altri sintomi...tipo bruciore, prurito, rossore!!Cmq la cosa migliore in questi casi è il classico tampone vaginalee niente saponi, antibiotici e robbaccia varia!!mi raccomando leggi più che puoi nel forum, troverai cose utilissime!!
avatar
federicabozzato



Messaggi : 563
Iscritto il : 20.05.11
Anno di nascita : 1989
Provincia di residenza : Venezia
Comune : Chioggia
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t609-ciao-sono-federica

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Ven 20 Mag 2011, 17:40
Certo! Le mie perdite comunque sono biancastre, a volte gialline semi-trasperenti e filamentose.
Non ho pruriti ne bruciori.
Solo ke non le ho mai avute in vita mia! A parte che dicono che ogni donna cambia quindi boh! hahaha la mia Gilberta sarà cambiata!
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 21 Mag 2011, 00:03
intanto questa è un'ottima cosa.....avere pochi sintomi va benissimo....come ti ho già detto potrebbe essere una leggerissima infezione come potrebbe nn esserci nula ed essere solo "normali" perdite!!però ti ripeto...fai un semplice tampone vaginale per toglierti ogni dubbio!! love
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Sab 21 Mag 2011, 20:41
dai un'occhiata in leucorrea fisiologica ;)




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 22 Mag 2011, 07:34
@torellina81 ha scritto:sarasa, ho visto che come me hai problemi con il maledetto PH vaginale ....con il miphil come ti comporti? lo usi sia prima che dopo il ciclo? e a intervalli come dice nella confezione (1 ogni 3 giorni)??usi insieme anche gli ovuli di lattobacilli??

io ho seguito il consiglio di rosanna e clio, l'ho messo a rate
diciamo... fra pre e post ciclo, nel periodo in cui non mettevo ovuli, 1
ogni tre giorni, per non sovraccaricare la patata di roba.

ora poi vedrò di comprare quel guanto e vedo un pò. se noto che non s'è abbassato manco di un punto, provo l'azione d'urto.
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 22 Mag 2011, 07:39
Admin ha scritto:
Parlo in linea generale Tory. Ci sono tante altre donne che leggono e leggeranno. Compresa Sarasa! E' di fondamentale importanza trovare il proprio medico di riferimento e fiducia. Il discorso pH un bravo ginecologo lo conosce a menadito. Come spiegavo nella tua storia, il pH varia durante la giornata, alzandosi il mattino, perciò viene indicato di inserire Miphil il mattino; con lo yogurt è più difficoltoso. A 3.5 ci arriverai facilmente con costanza e pazienza! Lo hai appena scritto. sono anni che hai il pH alto! Da quanto metti yogurt in vagina? E Doederlein? Niente arriva a schioppettata, ci vuole pazienza, perseveranza e serenità. Ricordo che anche un atteggiamento negativo verso la situazione, il che produce stress, può alterare il pH.

quoto la nostra cliuzza!!! anche io l'ho alto, forse è uno dei motivi principali per cui la candida ci sta tanto bene. io il miphil ho dovuto per forza metterlo la sera, perchè la mattina devo sempre uscire in qualche modo e colerebbe via ogni cosa... anche se è un gel appiccicoso.
in realtà ho scritto che passo all'azione urto se vedo che non è bastato, ma ovviamente chiederò prima alle ragazze, che nesanno sicuramente più di me, e chiederò anche a pesce.
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Dom 22 Mag 2011, 16:23
@federicabozzato ha scritto:Io ragazze uso quelli della Pic. Appositi per il PH vaginale, hanno l'impugnatura in plastica sono molto comodi.
Forse sono un po' più cari, cmq costano 15 euro e ce ne sono dentro 5!
Interessante! Però caccius, costano 3€ l'uno!!! Magati usandone un paio al mese si potrebbe provare. Grazie x la dritta Fede!
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Attenzione: istruzioni per l'uso delle strisce

il Lun 23 Mag 2011, 09:05
TEST A STRISCE PER IL CONTROLLO DEL pH DEL FLUIDO
VAGINALE

MANUALE D’USO

ATTENZIONE: Gli operatori devono leggere e capire completamente questo
manuale prima di utilizzare il prodotto.

DESTINAZIONE DI UTILIZZO
Il test a strisce pH vaginale permette una valutazione rapida del valore di pH di campioni di fluido
vaginale.
Il pH vaginale è un parametro di controllo molto utile essendo un carattere indicativo per la maggior parte
delle infezioni vaginali, nonchè una causa comune di parto prematuro, neonati sotto peso e fertilità ridotta.
Il test per il pH è stato studiato per fornire al medico un utile strumento clinico e aiuta ad aumentare le
possibilità di una gravidanza con esito positivo ed il normale sviluppo del neonato della paziente. Può
inoltre essere utilizzato da donne non in gravidanza per scongiurare il pericolo di infezioni vaginali.
Questo prodotto è studiato per un utilizzo esclusivamente professionale. Il test non deve essere utilizzato
senza un’adeguata supervisione e non è possibile venderlo come medicinale da banco.
SOMMARIO
Il test a stisce per pH è assolutamente privo di rischi e non può in alcun modo arrecare danni. Il test
consiste in due parti: un tampone e le strisce di test che sono imballati separatamente per assicurare
condizioni di sterilità al tampone ed evitare che le strisce si possano inumidire. In questo modo il test può
essere eseguito in condizioni di totale igiene. Il test a strisce è pronto all’uso e non è riutilizzabile.
Si tratta di strisce con reagente chimico secco per il test del valore di pH di campioni di fluido vaginale, e
deve essere usato per uso diagnostico in vitro. Si tratta di un test visuale.
PRINCIPI DEL TEST
Il test a cartine per pH è un test rapido che usa un metodo chimico secco per valutare il valore di pH dei
campioni di fluido vaginale. Consiste in uno strato di reagente attaccato ad una striscia plastica.
Quando la striscia viene messa a contatto con il tampone sterile, il valore di pH del campione viene
evidenziato dal cambiamento di colore della stessa. Confrontando il colore assunto dal reagente presente
sulla striscia con la scala dei colori standard presente sulla confezione, si ottiene il risultato.
FONDAMENTI
Le varie infezioni vaginali possono provocare il parto prematuro o la rottura anticipata delle acque. La
maggior parte di queste infezioni può essere determinata con tempestività controllando le variazioni del
livello di acidità della vagina.
Le infezioni possono inoltre ridurre la fertilità o addirittura provocare la sterilità in donne non incinte. Un
test di routine come quello per il pH vaginale può aiutare a determinare con tempestività infezioni di
questo tipo. Un normale fluido vaginale contiene una varietà di microrganismi. Tra questi predomina il
lactobacillo. Questo produce acido lattico e crea quindi un’acidità protettiva. Una vagina sana ha un pH
inferiore a 4.5. L’acidità vaginale rende difficoltoso lo sviluppo di germi infettivi e previene la loro
migrazione verso l’utero dove potrebbero causare contrazioni premature o la rottura delle membrane. Lo
sviluppo dei germi nella vagina generalmente passa inosservato. Prima questi problemi vengono evidenziati
tramite un’azione regolare di test del pH vaginale, prima si può intervenire con un’azione appropriata per
ridurre il rischio di un parto prematuro.
REAGENTI E MATERIALI FORNITI
- Una striscia di test confezionata individualmente
- Un tampone confezionato individualmente
- Un foglio di istruzioni
CONSERVAZIONE
- Conservare a temperatura ambiente (tra 2°C e 35°C).
- Tutte le strisce di test devono essere tenute nella confezione sigillata.
- Non esporre alla luce diretta del sole.
- Non utilizzare dopo la data di scadenza.
PRECAUZIONI
- Per uso esclusivo In Vitro da parte di personale qualificato.
- Ogni test (tampone e striscia) è per uso singolo. Utilizzare una sola volta.
- Non toccare il tampone o la striscia di test dove è presente il reagente per evitare la contaminazione.
- Mantenere il tampone sterile prima dell’uso.
- Non versare i campioni sulla striscia di reagente.
- Non utilizzare l’urina come liquido.
- I campioni vaginali possono essere potenzialmente infettivi. Utilizzare metodi adeguati nel maneggiarli
e nel gettarli nei rifiuti.
- Non utilizzare il test dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.
- Non utilizzare il test se la confezione sterile risulta danneggiata.
- Utilizzare il test subito dopo averlo estratto dalla confezione.
- Prendere in considerazione il tempo di effettuazione del test (1 min) prima di una valutazione.
- Si raccomanda che tutto il personale del laboratorio addetto all’interpretazione dei risultati delle strisce
venga controllato per evitare che possa essere daltonico.
- Tenere in considerazione specificità e reazione in croce per la valutazione.
- Conservare e trasportare il test sempre tra 2°C e 35°C.
PRELIEVO DEL CAMPIONE DI FLUIDO
- Attendere 15 minuti dopo l’ultima minzione prima di effettuare il test. La paziente deve assicurarsi
(asciugando) che non sia presente dell’urina all’ingresso della vagina se si fosse appena recata alla toilette
poichè l’urina modifica l’acidità e quindi il risultato del test.
- E’ importante non effettuare il test nelle 12 ore successive a un rapporto sessuale o nelle 12 ore dopo
l’introduzione nella vagina della paziente di sostanze come spray, crema, gel e simili.
- Il test a strisce per pH non può essere utilizzato durante il ciclo mestruale.
- Il test a strisce per pH può essere effettuato 3-4 giorni dopo la fine del ciclo.
- Il test a strisce per pH non può essere usato quando la paziente sta assumendo antibiotici. Questi fattori
possono cambiare il pH vaginale e fornire risultati falsati.
- Prima di utilizzare il test la paziente non deve fare nè doccia nè bagno.
- La paziente non deve lavare nè sciacquare la vagina prima del test perchè ciò può cambiare il valore del pH.
PROCEDURA DEL TEST
Rivedere le istruzioni “Prelievo del campione di fluido“. Non aprire la confezione fino a quando non si è
pronti ad effettuare il test.
1. Aprire la confezione del tampone ed estrarlo.
2. Inserire il tampone nella vagina non più profondamente di 3 cm (1.5 inch). E’ necessario lasciare il
tampone all’interno della vagina perchè si possa inzuppare.
3. Ritirare il tampone.
4. Non toccare il tampone con le dita dopo averlo estratto.
5. Toccare il reagente sulla striscia con il tampone e trasferire il fluido vaginale sul reagente. Deve essere
totalmente inzuppato.
6. Leggere il risultato dopo un minuto confrontando il colore del reagente con la scala dei colori stampata
sulla confezione. Cambiamenti di colore dopo 2 minuti non hanno valore diagnostico.
Se il valore del pH della paziente risulta fuori dei valori normali, effettuare un secondo test alcune ore
dopo o la mattina seguente. Se anche il secondo test mostra un valore del pH elevato, si dovrà effettuare
una visita accurata da un medico. E’ da notare che lo stress e alcuni cibi possono alterare temporaneamente
il valore del pH della vagina.
INTERPRETAZIONE DEI RISULTATI
I risultati si ottengono confrontando visualmente il colore del reagente sulla striscia con la scala dei colori
stampata sulla confezione e mostrata qui di seguito. Non si richiede nulla di aggiuntivo.
Una vagina sana ha un pH inferiore a 4.5. Quindi, pazienti con un pH superiore a 4.5 devo recarsi dal
medico per un controllo.
CONTROLLO QUALITA’
Per migliori risultati, il funzionamento delle strisce con il reagente deve essere confermato testando
campioni di cui si conosce già se sono positivi o negativi o controllando tutte le volte che si va ad effettuare
un test. Ogni laboratorio deve stabilire i propri criteri per un adeguato standard e deve chiedere le
procedure di utilizzo e test se tali standard non vengono soddisfatti.
LIMITI
Il confronto con la scala dei colori dipende dall’interpretazione individuale. Si raccomanda che tutto il
personale del laboratorio addetto all’interpretazione dei risultati delle strisce venga controllato per evitare
che possa essere daltonico. Come per tutti i test di laboratorio, decisioni diagnostiche o terapeutiche
definitive non si devono basare sul risultato di un singolo test.
CARATTERISTICHE DELL’ESECUZIONE
Il test può essere valutato 1 minuto dopo aver messo in contatto il campione di fluido con la striscia
reagente.
Precisione
La precisione del test per pH è stata confrontata e controllata in relazione a un test disponibile in commercio.
Sono stati esaminati 30 campioni con entrambe i test. Il risultato è stato di un 100% di accordo.
Sensibilità
La sensibilità analitica del test è stata stabilita tramite il test ripetitivo di soluzioni tampone con pH 3.8 / 4.1
/ 4.4 / 4.6 / 4.9 / 5.1.
Il risultato ha fornito un accordo del 100% con un misuratore di pH.

Specificità
Le seguenti azioni e sostanze possono interferire con il test:
- La presenza di urina all’ingresso della vagina, poichè essa può cambiare l’acidità e il risultato del test.
- L’effettuazione del test nelle 12 ore dopo un rapporto sessuale o dopo aver introdotto nella vagina della
paziente sostanze come spray, creme, gel o simili.
- L’effettuazione del test durante il ciclo mestruale.
- L’effettuazione del test durante l’assunzione di antibiotici. Questo fattore può alterare l’ambiente batterico
del tratto vaginale, provocando un risultato falsato poichè il pH è modificato.
- L’effettuazione del test dopo aver fatto un bagno o una doccia, perchè sapone e detergenti possono
modificare il pH del fluido vaginale.
- L’effettuazione del test dopo aver lavato o risciacquato la vagina, perchè tale azione può alterare il valore
di pH della vagina.
Il test può essere influenzato da molti detergenti, saponi, agenti disinfettanti e alcol se tali sostanze
vengono utilizzate a contatto con la vagina. Inoltre, gli antibiotici e alcuni farmaci possono influenzare il
test indirettamente alterando la flora batterica.
Cibo e bevande hanno un’influenza di poco conto sul test vaginale. Infatti mangiare e bere non hanno
grande influenza sui fluidi corporei, in particolare sul pH vaginale.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 23 Mag 2011, 16:19
@Sarasa ha scritto:
@torellina81 ha scritto:sarasa, ho visto che come me hai problemi con il maledetto PH vaginale ....con il miphil come ti comporti? lo usi sia prima che dopo il ciclo? e a intervalli come dice nella confezione (1 ogni 3 giorni)??usi insieme anche gli ovuli di lattobacilli??

io ho seguito il consiglio di rosanna e clio, l'ho messo a rate
diciamo... fra pre e post ciclo, nel periodo in cui non mettevo ovuli, 1
ogni tre giorni, per non sovraccaricare la patata di roba.

ora poi vedrò di comprare quel guanto e vedo un pò. se noto che non s'è abbassato manco di un punto, provo l'azione d'urto.

Quindi sarasa (scusami ma sono un pochino dura di comprendonio mr green ) hai messo il miphil prima e dopo il ciclo facendo come c'è scritto sulla scatola per la prevenzione, 1 applicazione ogni 3 giorni!!giusto? e gli Ovuli quando li hai messi? dopo aver fatto dei cicli di miphil?
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 23 Mag 2011, 20:10
Tory! Ti stai fissando troppo! Fau bene come avvevi pensato.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 23 Mag 2011, 20:57
lo so tesoro...è che ho sempre paura di sbagliare e di ritornare a ciclo continuo con queste maledette infezioni!!la paura fa "fissare" su certe cose....ho solo la voglia di fare le cose giuste, anche se nn so quali siano....o forse lo so ma nn mi sento sicura!! love
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16108
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Lun 23 Mag 2011, 23:34
su qsto non si può sbagliare, stai tranquilla. Ascolta zietta Beo: non ti fissare in qsta maniera: diventa un'ossessione del perfezionismo! Lascia andare




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 24 Mag 2011, 01:01
è lo so beo...ma nn te scordà che stai a parlà con un toro ascendente vergine lol lol lol
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 24 Mag 2011, 02:16
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 24 Mag 2011, 18:26
@torellina81 ha scritto:
@Sarasa ha scritto:
@torellina81 ha scritto:sarasa, ho visto che come me hai problemi con il maledetto PH vaginale ....con il miphil come ti comporti? lo usi sia prima che dopo il ciclo? e a intervalli come dice nella confezione (1 ogni 3 giorni)??usi insieme anche gli ovuli di lattobacilli??

io ho seguito il consiglio di rosanna e clio, l'ho messo a rate
diciamo... fra pre e post ciclo, nel periodo in cui non mettevo ovuli, 1
ogni tre giorni, per non sovraccaricare la patata di roba.

ora poi vedrò di comprare quel guanto e vedo un pò. se noto che non s'è abbassato manco di un punto, provo l'azione d'urto.

Quindi sarasa (scusami ma sono un pochino dura di comprendonio ) hai messo il miphil prima e dopo il ciclo facendo come c'è scritto sulla scatola per la prevenzione, 1 applicazione ogni 3 giorni!!giusto? e gli Ovuli quando li hai messi? dopo aver fatto dei cicli di miphil?

te segui il consiglio della nostra beo che è sempre giusto!

ma ti rispondo volentieri perchè mi hai rivolto la domanda e ti dico come ho fatto io. ho messo gli ovluletti di lactonorm dopo il ciclo, finito quello ho messo 1 tubetto di miphil ogni tre giorni, fino al momento in cui mi scattava il momento in cui dovevo mettere il normogin per il pre ciclo. in pratica ho usato una scatola in due mesi più o meno., perchè mi son entrate tre tubetti monouso al mese
avatar
torellina81
Utente bannato ❢
Utente bannato ❢
Messaggi : 1279
Iscritto il : 31.01.11
Anno di nascita : 1981
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t437-la-mia-storiatorellina81

Siamo spiacenti, questa Utente è stata bannata per comportamento insensibile nei confronti dello Staff.

Re: PH - Misurazione pH vaginale

il Mar 24 Mag 2011, 19:15
Grazie mille sarasa per la risposta...è che in questo periodo sono un pochino confusa mamma mia .....in poche parole la tua patastronza per 2 mesi è stata sempre piena di roba lol ....
Io ho fatto il post ciclo alternando ovuli e miphil per 1 settimana....poi mi sono fermata perchè mi cominciava l'ovulazione (io ce l'ho tardi, circa al 17° giorno) ora ricomincerò il miphil 1 ogni tre giorni fino all'inizio del ciclo (quindi circa 3 monouso) e 3 dopo per poi cominciare il Normogin!!scusa la domanda...in teoria dovrei saperlo...ma perchè alternavi il normogin con il lactonorm??
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum