BENVENUTA SUL SITO DI

ASSOCIAZIONE VULVODINIAPUNTOINFO ONLUS

Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale

DAL 2010 LA VOCE DELLE DONNE CON VULVODINIA

o Sindrome Vulvo-Vestibolare (SVV)

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui

Oggi siamo in 2589 Community fondata da Elena Tione la Dom 17 Ott 2010, 23:42 online da 2409 giorni
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
danicol

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale : impiegata
Messaggi : 12
Iscritto il : 30.07.13
Anno di nascita : 1969
Provincia di residenza : Vicenza
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1503-la-mia-storia-daniela

SOCIO FONDATORE
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS






• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUScsi riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!


#UnaFirmaperlaVulvodinia

Io sì.....sì....io sono guarita!

il Dom 12 Apr 2015, 23:56
Hai ragione sister....è proprio il caso che io ormai metta nero su bianco ciò che è avvenuto negli ultimi tempi....io sono guarita. Faccio ancora fatica a dirlo. So che molte di colore che leggono capiranno questa mia difficoltà....la Vulvodinia ti sconvolge la vita quando bussa alla tua porta. E lo fa anche quando ti rendi conto che, giorno dopo giorno, "quel" campanello resta muto. Circa un anno fa l'ho detto proprio a te: "sai Aida, ormai da cinque settimane non ho più alcun dolore". E ricordo perfettamente l'espressione di gioia e l'urlo di entusiasmo che è uscito dalle tue labbra. Io te lo dicevo sottovoce con il  timore che mettere quella consapevolezza in parole potesse riportar"la" nella mia vita. Era già successo di stare meglio e di avere poi una ricaduta. Ma sentivo che qualcosa era diverso dalla volta precedente. Perchè avevo fatto un percorso. Un percorso appassionante alla scoperta di me stessa, delle mie emozioni del mio cuore e della mia anima. Un percorso che non è stato semplice all'inizio, ma che poi si è rivelato il canale giusto per mettere me al centro della mia vita. Sì perchè, dopo aver conosciuto il Forum e tutte le meravigliose persone che con grande amore hanno dedicato e dedicano molto del loro tempo libero per aiutare chi al forum si affida con grandi dubbi, grandi dolori ed immense domande, ho conosciuto anche colei che il forum lo ha creato dal nulla....anzi dal proprio dolore per risorgere come l'araba fenice dalle proprie ceneri. Ebbene...nel periodo di Natale del 2013 decisi che dovevo fare un grande regalo a me stessa: così iniziai il "Mind Body Coaching" con Aida Blanchett. E da qui è partita la svolta. Giorno dopo giorno, sessione dopo sessione, ho imparato ad ascoltare .....ad ascoltarmi e a comprendermi. Per questo credo che sia giunto il momento di condividere con tutte voi amiche la mia guarigione. Per questo penso e voglio credere che questa volta la guarigione sia definitiva.
Più di anno è passato .....e ne sono successe di cose, vero sister? 
Ora Vulvodinia.Info è un'Associazione costituita....ho accettato il tuo invito e onorata della stima che mi hai dimostrato ho potuto abbracciarti di persona e apporre la mia firma al di sotto della tua e di quella di mamma Aida. Se questo mio gesto, questo mio piccolo contributo, potesse aiutare anche solo 1 donna a soffrire di meno, a riconoscere subito quello che le sta accadendo, a non sentirsi sola e diversa, a prendersi cura di se ed amarsi, allora ne sarà valsa la pena. Forza sister. NOI CI CREDIAMO!
avatar
michelle87

VULVODINIA.INFO Staff
& CapoModerazione Globale


VULVODINIA.INFO Staff& CapoModerazione Globale
Messaggi : 486
Iscritto il : 21.11.13
Anno di nascita : 1987
Provincia di residenza : Grosseto
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1552-la-mia-storia-con-la-vulvodinia-michelle87



[justify] • GRATIS
"Usare la Funzione Cerca è gratis e non inquina." (cit.)
Funzione Cerca!

• REGOLE
Rispetta il Regolamento della Comunità, rispetta Te Stessa:
Regolamento completo

Leggi il Regolamento completo e aggiornato.

❢ GIORNI DI SCRITTURA E DI LETTURA
Il Forum apre ogni martedì, giovedì, sabato e domenica. Nei restanti giorni è in sola lettura, per permettere a te di leggere le informazioni e per dare il tempo allo Staff di rispondere a tutta l'Utenza.

• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


michelle87 è anche Sostenitore di VULVODINIA.INFO

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Lun 13 Apr 2015, 19:39
graziee hearts hearts hearts   love love love love

Testimonianza fantastica!!!!!! yahoo yahoo yahoo yahoo yahoo yahoo

superwow banana flowersmile sballo cin bravo fiori, grazie champion horse insieme

ola Guariremo TUTTE!!!!!!  friend  friend  friend  friend




flowthnx #NoiCiCrediAmofree 



Hai bisogno di informazioni? Usa la Funzione Cerca-clicca qui! 

#UnaFirmaperlaVulvodinia
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS

dal 2010 al Tuo fianco
avatar
cippetta



Qualifica professionale Qualifica professionale : Tecnologo Alimentare - Igiene degli alimenti
Messaggi : 867
Iscritto il : 09.09.13
Anno di nascita : 1971
Provincia di residenza : Foggia
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1520-l-alba-di-un-nuovo-giorno

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Lun 13 Apr 2015, 22:07
hearts hearts hearts hearts   graziee  amica mia di questa testimonianza  hearts hearts hearts

Queste parole scaldano il cuore di chi le legge e mettono nell'animo la certezza che si può guarire.
L'aver ricevuto una diagnosi di vulvodinia è stata una cosa terribile ma è solo grazie a lei che ho avuto la possibilità di conoscere persone speciali come te una donna forte, carismatica, sempre pronta a porgere una mano a chi ne ha bisogno con dolcezza e amore. 
Sono così felice per te e per la tua bellissima famiglia.
Grazie di esserci TVB
avatar
mammy



Messaggi : 100
Iscritto il : 30.05.13
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1466-la-mia-storia

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Mar 14 Apr 2015, 16:22
... ovviamente mi associo al coro di felicità e sono anche leggermente interessata a sapere che tipo di percorso terapeutico hai fatto e con chi... con chiiiiiii dove .


un abbraccio !
avatar
Roberta1992



Messaggi : 122
Iscritto il : 22.10.14
Anno di nascita : 1992
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : La mia Scheda http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1728-presentazione

La mia SP http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1774-storia-personale-roberta

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Mar 14 Apr 2015, 17:00
Mi mettono gioia queste testimonianze! Tutte scriveremo la nostra  :)
avatar
danicol

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale : impiegata
Messaggi : 12
Iscritto il : 30.07.13
Anno di nascita : 1969
Provincia di residenza : Vicenza
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1503-la-mia-storia-daniela

SOCIO FONDATORE
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS






• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUScsi riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!


#UnaFirmaperlaVulvodinia

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Mar 14 Apr 2015, 23:50
Grazie Michelle87, grazie Cippetta, grazie ragazze per il Vostro affetto e la condivisione.
Per rispondere a Mammy .....che percorso ho seguito...un po' l'ho scritto nella mia storia personale. 
Posso specificare ma vorrei sottolineare che sono profondamente convinta che ognuno di noi è un mondo a se, dal punto di vista fisico, emozionale, emotivo, psicologico, etc. Quindi non voglio, scrivendolo, dire che questo percorso sia adatto o ideale per noi tutte; soprattutto non voglio dire che sia l'unico possibile. E' il percorso che ho fatto io e quello che io sentivo a me adatto.
Inizialmente io credevo di avere una cistite molto forte: avendo un rapporto di grande fiducia con il mio medico omeopata ed agopuntore l'ho chiamato subito e dalla descrizione dei sintomi lui mi ha consigliato un rimedio omeopatico in granuli che si chiama Causticum. Devo dire che ho avuto subito un grande sollievo già dopo il primo giorno. Ho affrontato poi varie sedute di agopuntura, ho iniziato a praticare il Qi Gong, poi la meditazione, un'alimentazione sana ed equilibrata, ho bandito tutti i detergenti con Inci non verde e i detersivi e ammorbidenti aggressivi (lo sapete che l'aceto bianco a piccole dosi è un ottimo ammorbidente e tiene pulita la lavatrice?). 
Poi ho deciso di intraprendere il percorso di Mind Body Coaching con Aida (ne potete leggere bene qui nel Forum nella sezione relativa).....e in questo modo, seduta dopo seduta, ma già dalle prime volte, ho iniziato a vedere la luce in quel mondo di dolore ed incertezza...fino ad arrivare a rendermi conto che i meccanismi della mente possono essere cambiati con l'esercizio e la volontà, che le emozioni sono sempre messaggeri positivi, e che il mio corpo può ascoltare la saggezza del cuore che ha sempre la risposta! E così ho realizzato che i giorni senza dolore si susseguivano già da un po'....e ne sono stata stupita io stessa.
Non è stato facile. E' stato complicato nella mia vita caotica ed iperattiva, piena di responsabilità ed impegni, trovare il tempo da dedicare a me. Questo finchè non ho realizzato che la mia prima responsabilità era verso me stessa e che io meritavo il mio impegno.
Oggi continuo a meditare, a utilizzare le modalità che ho imparato con il training (ormai è una risposta automatica), a mangiare il più possibile sano,a bere moltissima acqua, a fare esercizio fisico moderato....ad amarmi. Ecco! Il Mind Body Coaching, in primis, mi ha insegnato ad amarmi, a prendermi cura di me, a rendermi conto che il mio corpo, il mio cuore, la mia mente e la mia anima sono un tutt'uno perfetto e assolutamente complementare e che io devo avere fiducia in me.
avatar
mammy



Messaggi : 100
Iscritto il : 30.05.13
Anno di nascita : 1980
Provincia di residenza : Roma
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1466-la-mia-storia

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Gio 16 Apr 2015, 21:11
l'agopuntura dunque ti ha aiutato un po'? sto per intraprendere questo approccio, ma ho delle riserve perché mi costerà tempo e denaro e non so se funzionera'. sto leggendo su internet che se nessuna cura funziona si può fare l'intervento chirurgico di rimozione del vestibolo malato... per ora medicine pomatetens integrstori nulla ha fatto effetto nel mio caso
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16079
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Ven 17 Apr 2015, 20:53
La Guarigione appartiene alla persona, sister. Eh sì, NoiCiCrediAmo. Grazie per aver avuto il coraggio di scrivere (anche) qui. Ti voglio davvero bene e so di essere una donna fortunata ad averti conosciuto, perché il Destino ha deciso di metterci l'una assieme l'altra sullo stesso cammino, incrociando le nostre strade, sincronizzando il ritmo dei nostri passi... io so che è il ritmo e l'intelligenza dei nostri cuori che ha compiuto tutto questo, molto, molto prima di quanto tu e io possiamo anche solo lontanamente immaginare. Namaste.




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
danicol

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale : impiegata
Messaggi : 12
Iscritto il : 30.07.13
Anno di nascita : 1969
Provincia di residenza : Vicenza
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1503-la-mia-storia-daniela

SOCIO FONDATORE
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS






• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUScsi riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!


#UnaFirmaperlaVulvodinia

per Mammy

il Lun 20 Apr 2015, 18:22
Si' Mammy....io ho tratto grandi benefici dall'agopuntura....già la utilizzavo anche prima di incontrare la Vulvodinia per altri problemi pressori e linfatici.....insieme  all'omeopatia per me è stata fondamentale, anche se sono convinta che la vera svolta l'ho avuta con il Mind Body Coaching di Aida. Non a caso poi ho deciso di intraprendere con Elena l'avventura di questa associazione . A me ha cambiato la vita, l'approccio ad ogni suo aspetto. Ora vedo con più chiarezza chi sono e cosa voglio, ma soprattutto quanto valgo (non per gli altri, per me stessa).
Ti auguro di affrontare ogni prova che troverai sul tuo cammino con serenità: credo sia questa la chiave per imparare da noi stesse e vivere al cento per cento.

Abbi fiducia

L'esistenza ti appare in base a ciò che sei. 
Questa è una delle leggi fondamentali: qualsiasi cosa vedi, 
dipende dal punto da cui guardi. (Osho)


Ti abbraccio con grande affetto  friend
avatar
danicol

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS

Socio Fondatore VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale : impiegata
Messaggi : 12
Iscritto il : 30.07.13
Anno di nascita : 1969
Provincia di residenza : Vicenza
Storia personale Storia personale : http://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1503-la-mia-storia-daniela

SOCIO FONDATORE
Associazione VulvodiniaPuntoInfo ONLUS






• CONTATTI
Modulo di Contatto Staff

• Sezione NULLA PER SCONTATO
Non dare per scontata la presenza di un luogo virtuale come questo.
È un atto di solidarietà. Aiuta l'informazione e il sostegno alle altre donne.
Diventa Sostenitore.

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUScsi riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.

• RICONOSCIMENTO della VULVODINIA dal MINISTERO della SALUTE • VULVODINIA.INFO
CAMBIA le cose in ITALIA! Aida si è impegnata da tempo per far riconoscere la patologia dal Ministero della Salute. Il Prof. Francesco Bevere, Direttore Generale dell’Agenas, l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, è figura sensibile alle tematiche del femminile: Aida lo ha incontrato per prima e con lui ha dialogato in persona il 22 febbraio 2013 presso la sede centrale del Ministero in Roma. Il Prof. Bevere ci ha aiutato ad accelerare l'iter di Riconoscimento Ufficiale della Sindrome da parte del Servizio Sanitario Nazionale e ha rassicurato: non siamo più sole! Da questo Sito sono nati e partiti molti progetti. Il Prof. Bevere suggerisce di renderci più visibili e per questo abbiamo bisogno anche di te: SOSTIENICI! Il tuo aiuto è prezioso!


#UnaFirmaperlaVulvodinia

x Elena

il Lun 20 Apr 2015, 18:30
Sai sister....penso spesso che il ritmo dei nostri passi non sia così sincronizzato perchè in realtà tu fai talmente tante cose che io fatico a racapezzarmici. Ma lo faccio con gioia e grande rispetto....nella speranza di imparare sempre di più e poter contribuire a quello che un tempo era i piccolo disegno di una speranza e tu hai fatto diventare un grande progetto.
E la nostra guarigione è la speranza di tutte noi......il Destino è incredibile: tu puoi fare ciò che voi, che ritieni più opportuno, ma alla fine tutto va come deve andare.

"Le persone più belle che abbiamo conosciuto sono quelle che hanno conosciuto la sconfitta, la sofferenza, lo sforzo, la perdita e hanno trovato la loro via per uscire dal buio. Queste persone hanno una stima, una sensibilità, e una comprensione della vita che le riempie di compassione, gentilezza e un interesse di profondo amore. Le persone belle non capitano semplicemente; si sono formate".
(Elisabeth Kübler-Ross)



Tu lo sei Elena....e così lo sono anche Michelle87 e Cippetta......io sono grata per aver trovato voi sulla mia via.


Baci sisters
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16079
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Lun 18 Mag 2015, 17:14
Dani, scusa se arrivo solo ora, avevo letto la tua risposta e non sapevo cosa dire. Boh, io so solo dire grazie per tutto. Ieri con Aida, quella vera, abbiamo sfogliato l'enciclopedia che mi avevi donato... abbiamo provato emozioni indescrivibili. Mio padre avrebbe adorato il tuo dono. Col cuore, Dani, da parte di entrambe, grazie per esserci ogni giorno!




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16079
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Ven 12 Ago 2016, 21:57




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
EMME79



Messaggi : 13
Iscritto il : 26.07.16
Anno di nascita : 1979
Provincia di residenza : BELLUNO

Re: Io sì.....sì....io sono guarita!

il Mar 16 Ago 2016, 15:32
Quando sento queste testimonianze provo a darmi coraggio:questa settimana sono in vacanza al mare con la mia famiglia, il dolore non mi da tregua. Sto seguendo alla lettera la cura prescrittami da 3 settimane:miglioramenti zero. Dovrebbe essere la settimana più bella dell'anno nella quale si ride, si scherza e ci si riposa...per me è un incubo. Ho iniziato anche a fare meditazione su consiglio della mia psicologa...Dateci sempre testimonianze di guarigione e chissà che prima o poi non possa scrivervi la mia.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum