Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica
Oggi siamo in 2659
Community fondata da
Elena Tione
la Dom 17 Ott 2010, 23:42
online da 2470
giorni
☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI
h 20-21
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16095
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Mar 2011, 13:08
@francesca ha scritto:ciao amiche vi voglio raccontare la mia storia e la mia guarigione inanzitutto devo dirvi che per ogniuna di noi cè la cura personalizatta e prescritta da un medico competente di questa patologia che è la vulvodinia..........il mio calvario è iniziato 5 anni fà dopo un intervento all'ernia del disco ho cominciato a stare male come se avessi la cistite io ho sempre sofferto di questa patologia per cui ho iniziato a fare la cura ma con esiti negativi fatto l'urinocultura gli esiti risultarono negativi per cui ecco iniziato il mio pellegrinaggio di medici in tutti gli ospedali in vari ambulatori sia a pagamento che convenzionatti ogni esame che facevo risultava negativo......stavo impazzendo questa bestia non mi dava tregua mi hanno fatto ogni tipo di esame dato farmaci medicine anche per la prostata....... di tutto e di più .Intanto era subentrata una brutta depressione e pregavo il signore che gli esami fossero positivi anche se avevo un brutto male almeno sapevo dare il nome alla mia malattia...... dopo un anno una mia amica mi fece il nome di un urologo il dott.melis mi disse vai prova hai girato tanto uno in più che male ti può fare?...... e cosi prenotai un appunatamento dopo che visionò tutta la certificazione medica dopo avermi ascoltata attentamente mi visitò ........ mi disse signora il suo male si chiama vulvodinia e mi spiegò tutto su questa bestia ho pianto di gioia non perchè avevo questa patologia ma finalmente sapevo e avevo un medico che mi poteva aiutare mi diede una cura di laroxl 5 goccie mattino e 5 sera poi se le avrei tollerarte dovevo aumentare di due o tre goccie ma intato avevo la depressione e venni ricoverata ho fatto una cura per un anno poi mi hanno scalato la terapia intanto piano piano stavo già meglio fastidi e bruciori non ne avevo quasi più ero serena perchè care amiche dipende anche del nostro stato d'animo più siamo tese più stiamo male è una questione tutta di nervi e sono i nervi infiammatti i fastidi erano spariti ho diminuito la cura sempre sotto controllo dek dott.melis fino al risultato che non ho avuto più bisogno di medicine ero guarita amiche mie ......... Un anno fà ho avuto dei fastidi ma è stato un periodo brutto per me ho ripresi il laroxl per 3 mesi ed è sparito tutto ora non ho niente perciò vi posso dire che di questa malattia si può uscire basta volerlo e sempre sotto cura di un medico me i fare la cura di testa vostra e dire a lei è andata bene noooooo ogniuna di noui è diversa ha bisogno di una cura personalizatta grazie ciao a tutte


Ultima modifica di Aida il Ven 18 Mag 2012, 11:16, modificato 1 volta




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
Aida Blanchett

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
Qualifica professionale Qualifica professionale :
Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
www.AidaBlanchett.com


Messaggi : 16095
Iscritto il : 17.10.10
Anno di nascita : 1977
Provincia di residenza : Roma
Comune : Roma
Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

• Non sono un medico.
Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Mar 2011, 13:13
Un caloroso benvenuto a te Francesca! E' fantastico trovare una testimonianza in più, ci riempie di gioia e speranza, voglia di continuare a lottare e mai cedere ai momenti no! Probabilmente la tua era un'uretrodinia che col tempo ha coinvolto il vestibolo proprio a causa di meccanismi noti (cross-talk nervoso). Raccontaci anche della successiva fase di recupero a cui accennavi alla fine, parlaci di più del tuo medico! Così inseriamo anche il suo riferimento in forum :))




Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
avatar
gio_muse_84



Messaggi : 3140
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1984
Provincia di residenza : Ascoli Piceno
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Mar 2011, 14:03
Ma ke bello!!! Sono tanto contenta x te Francesca!!! Leggere le testimonianze di guarigione mi riempie sempre di gioia e di tanta speranza.
avatar
Sarasa



Messaggi : 1459
Iscritto il : 26.10.10
Anno di nascita : 1976
Provincia di residenza : Firenze
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t79-la-storia-di-sarasa

Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Mar 2011, 16:51
è bellissimo leggere queste cose... leggere di donne che ce la fanno... soprattutto quando ci si sente giù, e si inizia a pensare di non farcela....

grazie, davvero
avatar
rosym



Messaggi : 739
Iscritto il : 04.01.11
Anno di nascita : 1973
Provincia di residenza : Sassari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t366-medici-in-sardegna-storia-di-rosym

Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Gio 03 Mar 2011, 22:26
Grazie france, innanzitutto per esserti fidata di me e aver accettato di raccontare la tua bella storia , sai avvolte chi per fortuna loro riesce a guarire vuole buttarsi alle spalle tutto e non parlare e dimenticare questa brutta patologia non sapendo che invece , come hai fatto tu il raccontare della propria vittoria a donne che soffrono e che pensano di non potercela fare , da invece una grande forza e una voglia di lottare e guarire.Grazie anche perche nel sentire queste storie di donne sarde fa capire che finalmente anche in sardegna si sta smuovendo qualcosa,e piu medici competenti si nominano piu donne compaesane non si sentiranno piu sole e soprattutto sapranno a chi rivolgersi e avere una speranza di curarsi e guarire nella loro terra senza dover attraversare mari o cieli alla ricerca di un medico e spendere migliaia di euro. Un bacio grandissimo. baci
avatar
fiorilù



Messaggi : 107
Iscritto il : 22.07.12
Anno di nascita : 1990
Provincia di residenza : Cagliari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1149-la-storia-di-fiorilu

Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Sab 03 Nov 2012, 16:04
interessantissimo!!! congratulazioni francesca ^____^
avatar
fiorilù



Messaggi : 107
Iscritto il : 22.07.12
Anno di nascita : 1990
Provincia di residenza : Cagliari
Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t1149-la-storia-di-fiorilu

Re: La guarigione di Francesca • VULVODINIA.INFO

il Dom 04 Nov 2012, 00:17
Per caso potrei mettermi in contatto con lei in qualche modo?
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum