BENVENUTA SUL SITO DI

ASSOCIAZIONE VULVODINIAPUNTOINFO ONLUS

Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale

DAL 2010 LA VOCE DELLE DONNE CON VULVODINIA

o Sindrome Vulvo-Vestibolare (SVV)

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica

Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui

Oggi siamo in 2623 Community fondata da Elena Tione la Dom 17 Ott 2010, 23:42 online da 2442 giorni
  • ☎ 06.92 91 97 52 OGNI LUNEDI h 20-21
  • Condividere
    Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 19 Feb 2011, 01:47
    @gervasia ha scritto:Vorrei raccontare brevemente la mia storia se vi può servire.Tanti anni infelici con tanto male.Bruciori,dolori,sensazione di aghi che pungono,prurito ecc...Tante visite,tanti soldi spesi e le diagnosi più svariate."non hai niente"-" prendi questo antibiotico"-"usa questa pomata"-"hai un papilloma,bruciamolo"-"hai bisogno di uno psicologo"-"prendi questo psicofarmaco"....Estate del 2008;sono allo stremo delle forze e della voglia di vivere,sto sempre peggio.Altra visita con analisi approfondite che non riscontrano nulla.Il dottore pronuncia una parola che io non conosco:vulvodinia.Dice che è un dolore di natura sconosciuta e non si può fare niente per eliminarlo.Disperata, sono andata su internet per saperne di più e ho trovato il nome della dott.Palmiotto;l'unica nei dintorni che si occupasse del problema(a 55km da casa mia).Era la mia ultima spiaggia ed ero molto scettica.La dott.Palmiotto si trova a Udine,persona competente ed esperta lavora in equipe con altre due persone.La giovane in gamba dott.D'Angela e Marco persona sensibile e delicata.La signora Chiara  è la dolce ed efficente segretaria.Io sono stata ascoltata,capita,ho trovato l'aiuto,il sostegno,l'incoraggiamento e finalmente la cura al mio enorme problema.Ci è voluto del tempo,costanza,a volte è stata dura ma ora sto bene;qualche volta si ripresenta qualche fastidio,in occasione di eventi stressanti o negativi ma niente in confronto al passato.Non potrò mai ringraziare abbastanza chi dall'alto ha voluto farmi incontrare queste persone che mi hanno veramente,ma veramente salvato la vita.La mia vita che era ridotta a una fatica e un dolore senza sosta.Donne sofferenti, auguro anche a voi di tutto cuore di  trovare presto un aiuto concreto e non mollate mai.    


    Ultima modifica di Aida il Ven 18 Mag 2012, 11:16, modificato 1 volta




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 19 Feb 2011, 01:48
    Admin ha scritto:Ma ciao! Benvenutaaaa!!! Raccontaci di più!!! Come all'improvviso quel dottore (ma come si chiama??)ti ha detto vulvodinia e poi che la causa è sconosciuta!!! E che non ci si può far nulla!!! La conosco di fama la Palmiotto e la tua è una delle prime testimonianze totalmente positiva che mi giungono, vorrei saperne di più per inserirla tra gli specialisti consigliati!
    http://www.cistite.info/forum/viewtopic.php?f=151&t=2287
    Sono felicissima che ne sei uscita!!!! Grazie infinite per il tuo contributo!! grazie.grazie




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 19 Feb 2011, 01:49
    @gervasia ha scritto:Ciao a tutte e grazie per l'accoglienza.Il mio percorso riabilitativo è iniziato dopo la visita con la dottoressa Palmiotto che da esperta ha sentito subito il muscolo contratto.poi il sig.Marco mi ha insegnato degli esercizi mirati a decontrarlo;che io facevo a casa.Ginnastia in pratica,prima ho imparato la respirazione diaframmatica,poi le retroversioni del bacino,retrazioni ecc...che mi sono servite molto, anche se ero ancora scettica e i miglioramenti quasi impercettibili.Ogni 15giorni circa (per il primo periodo,poi ogni mese)si integravano altri esercizi,oppure alcuni si sostituivano.In seguito ho cominciato le sedute con la dottoressa D'Angela,fisioterapista che manualmente ha ammorbidito il muscolo.Anche in questo caso esercizi a casa che continuo tuttora.Ho fatto l'ultima seduta lunedì,ritornerò tra un mese per degli esercizi di mantenimento,perchè non bisogna abbassare la guardia.Sono passati poco più di due anni dall'inizio della mia terapia e non ho preso alcun farmaco(però nel corso degli anni precedenti mi è stato prescritto di tutto).E' comunque molto importante trovare qualcuno che conosca il problema,che non ti consideri pazza,che ti sappia ascoltare e che ti aiuti.Per molti anni ho combattuto contro i mulini a vento,tutti i dottori minimizzavano il mio stato,e uscendo dai vari ambulatori,piangevo e mi sentivo sola e senza speranza.Leggendo in questo sito ho trovato molte storie simili alla mia.La parola d'ordine comunque è:non mollate mai.Mai!!!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 19 Feb 2011, 01:50
    Admin ha scritto:
    Grazie Gervasia, la mia missione è anche quella di diffondere la conoscenza riguardo la vulvodinia, oltre che guidare altre donne sole e ovviamente guarire di nuovo anche per quanto mi riguarda! Allora per favore continua a tenerci aggiornate e se puoi descriverci ulteriori dettagli degli esercizi te ne saremmo grate, ci puoi anche dire tutti i costi della terapia e i riferimenti per raggiungere il centro? Grazie ancora, resta con noi! E' così importante restare unite e dar forza a chi ancora non ne è fuori!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 19 Feb 2011, 01:50




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    kiki



    Messaggi : 6
    Iscritto il : 16.03.11
    Anno di nascita : 1989
    Provincia di residenza : Palermo
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t540-la-mia-storia

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Mer 16 Mar 2011, 02:17
    salve sono nuova del sito, è bellissimo leggere la tua testimonianza mi hai dato tanta speranza mi rivedo nei sintomi descritti sono quasi due anni che cerco una risposta ai miei simtomi e nessuno dei dottori consultati mi ha saputo aiutare ,mi hanno imbottito di ogni genere di medicinale possibile..mi piacerebbe sapere se conoscete qualche medico che conosce questa malattia e sa come trattarla nelle zone della sicilia...spero un giorno di potere testimoniare anch'io la mia guarigione e poi volevo sapere se considerate utile in questo caso l'agopuntura grazie ancora per le informazioni che date a tantissime donne e soprattutto per la speranza che ci donate..
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Mer 16 Mar 2011, 13:59
    Kiki ti prego di aprire un argomento in storie personali, raccontare la tua storia e leggere il regolamento, grazie ;)




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    kikka8812



    Messaggi : 757
    Iscritto il : 11.03.11
    Anno di nascita : 1988
    Provincia di residenza : Rovigo
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t530-la-storia-di-mandy

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Sab 26 Mar 2011, 22:55
    Dai ragazze che prima o poi c riusciamo tutte ad uscirne
    avatar
    gervasia



    Messaggi : 242
    Iscritto il : 16.02.11
    Anno di nascita : 1965
    Provincia di residenza : Venezia
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t472-la-mia-storia-a-lieto-fine

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Mer 13 Apr 2011, 20:51
    Per favore,cancella la mia storia da qui;attualmente non corrisponde a verità.Mi sembra solo un fuoco di paglia.
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Mer 13 Apr 2011, 22:59
    no mia cara, non si cancella proprio nulla, questa è solo una ricaduta, può succedere nelle stesso esatto modo in cui è successo a me, ma ricaduta non è condanna inappellabile a soffrire per tutta la vita e morire di bruciore: tu guarirai, come sono guarite tante altre donne, come guarirò io e le altre. E l'atteggiamento mentale, non mi stancherò mai di dirvelo, è fondamentale. Vi siete lette il file sul "catastrofismo" citato dalla Graziottin? Su, un bello sforzo di lettura, di presa di coscienza e voglia di ballare!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    gervasia



    Messaggi : 242
    Iscritto il : 16.02.11
    Anno di nascita : 1965
    Provincia di residenza : Venezia
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t472-la-mia-storia-a-lieto-fine

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 15:22
    Che ricaduta!! Io non ci credo più . nono Ho fatto e sto facendo il possibile,accetterei anche una convivenza ma non alle condizioni attuali. s
    avatar
    gio_muse_84



    Messaggi : 3140
    Iscritto il : 26.10.10
    Anno di nascita : 1984
    Provincia di residenza : Ascoli Piceno
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t645-la-storia-di-giorgia-gio_muse_84

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 18:31
    cvd!!! Ma lo vedi cara ke ti butti giù? Ci vuole ottimismo!! Sono quasi 6 anni ke ho problemi, e ora ho una bella ricaduta, proprio come la stai avendo tu!! Sì, ho pianto, e fa anke bene sfogarsi, ma mi sono subito rialzata in piedi!! CORAGGIO!!!
    Di ke segno sei mia cara? Così poi so come spronarti!!
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 20:39
    Non vuoi crederci più? Non crederci! E tutte le tue paure più nere si avvereranno! Vuoi peggiorare la tua situazione col catastrofismo e la profezia autoavverante??? No Gervasia, combatti!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    gervasia



    Messaggi : 242
    Iscritto il : 16.02.11
    Anno di nascita : 1965
    Provincia di residenza : Venezia
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t472-la-mia-storia-a-lieto-fine

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 21:02
    E'da una vita che combatto,poi sono uno scorpione e quindi testarda.Però è altrettanto vero che gli anni passano e io non mi sento più battagliera come una volta.Pensavo oggi di provare anche con il prof.Pesce per sentire se sono sulla strada giusta o se ho sbagliato approccio a questa maledetta...Ho chiesto al mio dott.di base cosa pensa di Abano o di Dolo,ma brancola nel buio. na
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 21:04
    Lo so e ti capisco. Io ormai ho fatto dieci anni, tolti i due di remissione spontanea. Vai da Pesce!!!!!!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    gervasia



    Messaggi : 242
    Iscritto il : 16.02.11
    Anno di nascita : 1965
    Provincia di residenza : Venezia
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t472-la-mia-storia-a-lieto-fine

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 21:24
    Quasi quasi,vediamo prima che effetto mi fa la paroxetina che ho cominciato solo oggi.I tempi di attesa come sono?Io andrei a Bologna ovviamente.
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Gio 14 Apr 2011, 21:48
    Gervasia, ti ho cancellato l'ultimo post, non ci siamo! E per piacere alza la cornetta e prenota, e nel frattempo scrivi al Professore una bella mail! Avanti, marsch!




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    avatar
    gervasia



    Messaggi : 242
    Iscritto il : 16.02.11
    Anno di nascita : 1965
    Provincia di residenza : Venezia
    Storia personale Storia personale : https://www.vulvodiniapuntoinfo.com/t472-la-mia-storia-a-lieto-fine

    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Ven 15 Apr 2011, 21:51
    Messaggio ricevuto.
    avatar
    Aida Blanchett

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS

    Elena Tione Presidente VULVODINIA.INFO ONLUS
    Qualifica professionale Qualifica professionale :
    Master Mind-Body Coach & Trainer per donne con dolore pelvico, fibromialgia, dolore cronico, stress management, best life design. Contatti
    www.AidaBlanchett.com


    Messaggi : 16095
    Iscritto il : 17.10.10
    Anno di nascita : 1977
    Provincia di residenza : Roma
    Comune : Roma
    Storia personale Storia personale : • LA MIA STORIA e la fondazione di VULVODINIA.INFO e VULVODINIA.INFO ONLUS


    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585

    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020

    • Non sono un medico.
    Tutti i consigli vanno seguiti sotto la propria respons-abilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli e autorizzazioni può legalmente ed eticamente sostituirsi.
    VULVODINIA.INFO ONLUS non è e non può essere ritenuto in alcun modo responsabile dei contenuti dei messaggi presenti nel Forum, scritti e inviati autonomamente dagli Utenti sotto loro piena e totale respons-abilità.
    VULVODINIA.INFO ONLUS si riserva la facoltà, a suo insindacabile giudizio, di eliminare/modificare dal Forum i post aventi contenuto illegittimo, illegale o comunque lesivo di altrui diritti e dei contenuti ritenuti non in linea con il Regolamento completo e aggiornato della comunità.
    I gestori di VULVODINIA.INFO ONLUS non si assumono in alcun modo la respons-abilità per eventuali danni derivati a persone tramite i messaggi inseriti nel Forum.


    Re: La mia storia a lieto fine • VULVODINIA.INFO

    il Ven 15 Apr 2011, 22:59




    Anche quest'anno non dimenticarti delle oltre 4 milioni di italiane che soffrono di vulvodinia!
    Il tuo 5 x 1000 x 1 donna su 7 Codice Fiscale  97 82 56 90 585


    IBAN: IT 78 I 02008 05041 00010 3734300
    per bonifici dall'Estero aggiungere il codice BIC Agenzia: UNCRITM1020
    Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum